Scontri a Parigi tra pompieri e polizia per la riforma delle pensioni

I vigili del fuoco in piazza nella capitale francese: tra le richieste condizioni di lavoro migliori e salari più alti.

Scontri sono scoppiati a Parigi tra poliziotti e vigili del fuoco, mentre questi ultimi manifestano contro la riforma delle pensioni e per ottenere migliori condizioni di lavoro. I sindacati hanno organizzato la protesta nella capitale francese convocando i pompieri di tutti il Paese, che chiedono un aumento della paga in relazione al rischio del lavoro e alle riduzioni di personale. Gli scontri, secondo Bfmtv, sono scoppiati vicino a Place de la Republique, quando i vigili del fuoco hanno tentato di forzare un passaggio e i poliziotti hanno risposto con lanci di gas lacrimogeni.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it

Il cadavere di un bambino trovato nel carrello di un aereo Air France

Il velivolo è partito dalla Costa d'Avorio ed è atterrato a Parigi. Le indagini della polizia sono in corso.

Il cadavere di un bambino di circa 10 anni è stato ritrovato nel carrello di un aereo Air France atterrato l’8 gennaio all’aeroporto parigino di Roissy Charles de Gaulle. Il velivolo era partito da Abidjan, in Costa d’Avorio. Le indagini della polizia sono in corso.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it

Passanti accoltellati nella città francese di Villejuif

L'aggressore, ucciso dalla polizia, mentra colpiva ha urlato «Allah Akbar!». Una vittima e due feriti gravi.

Nel parco della cittadina francese di Villejuif, comune alle porte di Parigi, un individuo non identificato ha accoltellato i passanti urlando «Allah Akbar!». L’uomo è poi fuggito in direzione di un vicino supermercato, ma è stato ucciso dalle forza di polizia. Il bilancio è pesante: una delle persone aggredite a colpi di coltello è morta, altre due sono rimaste ferite gravemente. Alcuni testimoni hanno detto ai media francesi che l’aggressore indossava una djellaba, abito tradizionale del Nord Africa, e che mentre colpiva avrebbe invocato Allah.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it