Due ragazzi hanno fatto un sandwich con la Terra

Un neozelandese e uno spagnolo hanno utilizzato le coordinate Gps per fare un panino lungo 12.724 chilometri attraverso il Globo.

Uno studente universitario di Auckland in Nuova Zelanda è riuscito a creare un sandwich con la Terra grazie a uno sconosciuto in Spagna che ha abbracciato il suo folle progetto.

IN COSA CONSISTEVA L’ESPERIMENTO

Il 19enne Etienne Naude e il suo socio spagnolo, trovato grazie a un annuncio su Reddit, hanno posto una fetta di pane alle due estremità della Terra utilizzando le coordinate l’uno dell’altro e attraverso precisi calcoli. I due hanno così creato il sandwich che come ripieno aveva il Globo. Naude e l’amico erano separati da 12.724 chilometri di Terra. «È incredibile che siamo stati davvero in grado di collaborare e fare qualcosa del genere in punti esattamente opposti del globo», ha detto Naude a RNZ.

L’UTILIZZO DELLE TECNOLOGIE

«Ci siamo assicurati di ottenere la posizione esatta con Google Maps, per portarci a una distanza di pochi metri, quindi abbiamo usato i dati delle immagini reali su Google Maps per identificarci ancora di più», ha aggiunto il neozelandese. Il ragazzo sognava sin da bambino di poter creare un panino con la Terra e le nuove tecnologie lo hanno aiutato a realizzarlo. La cosa più difficile era il fuso orario che dalla Nuova Zelanda alla Spagna è di 12 ore. Va detto inoltre che Naude ha dovuto percorrere solo un paio di centinaia di metri per porre la sua fetta di pane, mentre la sua controparte spagnola ha percorso la bellezza di 11 chilometri.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it