De Laurentiis e Agnelli, alleati e rivali: storia di un rapporto controverso


Andrea Agnelli e Aurelio De Laurentiis sono stati tra i massimi protagonisti del calcio italiano e della sua governance del Terzo Millennio. Da sempre dichiaratamente avversari sulle questioni di campo, nelle stanze dei Palazzi del calcio spesso hanno condiviso intenti, obiettivi, interessi e cariche. Scontrandosi e incontrandosi in una eterna alternanza di alleanze e rivalità.
Continua a leggere

Cosa manca per chiudere il trasferimento di Milik dal Napoli al Marsiglia


Il passaggio di Milik dal Napoli al Marsiglia è praticamente fatto, ma mancano ancora alcuni dettagli che non permettono di ufficializzare l'accordo. L'attaccante polacco firmerà un rinnovo formale con il club azzurro fino a giugno 2022 per poi passare ai francesi. Ma le difficoltà si stanno riscontrando sulla volontà del club azzurro di risolvere prima le cause dell'ammutinamento e della violazione dei diritti di immagini con il giocatore prima del suo trasferimento alla corte di Villas Boas. Nel contratto anche una clausola "anti-Italia".
Continua a leggere

La probabile formazione della Juventus per la Supercoppa Italiana contro il Napoli


La probabile formazione della Juventus che scenderà in campo domani, al ‘Mapei Stadium’ di Reggio Emilia, alle ore 21.00, contro il Napoli in Supercoppa Italiana. Pirlo dovrebbe riproporre il 4-4-2 come modulo di gioco con l'inserimento di McKennie a centrocampo. In attacco la coppia Cristiano Ronaldo-Morata. In attesa dei tamponi di De Ligt, Cuadrado e Alex Sandro, in difesa dovrebbe rivedersi Demiral.
Continua a leggere

La probabile formazione del Napoli per la Supercoppa Italiana contro la Juventus


La probabile formazione del Napoli che scenderà in campo domani, al 'Mapei Stadium' di Reggio Emilia, alle ore 21.00, contro la Juventus in Supercoppa Italiana. Gattuso dovrebbe confermare gli stessi 11 che hanno battuto la Fiorentina con la sola eccezione di Di Lorenzo a destra al posto di Hysaj. Petagna dovrebbe essere il terminale offensivo nel 4-2-3-1 di partenza del tecnico azzurro.
Continua a leggere

Veleni e champagne a Pechino, quando la Supercoppa Juve-Napoli finì tra le polemiche


Ad agosto 2011 Napoli e Juventus furono protagoniste della finale di Supercoppa italiana giocata a Pechino. Vinsero i bianconeri (4-2) ma il match s'infiammò per la doppia espulsione degli azzurri, Pandev e Zuniga (oltre a Mazzarri). De Laurentiis ordinò alla squadra di non partecipare alla premiazione e la portò in discoteca. "Abbiamo brindato lo stesso con dieci bottiglie di champagne. E ho dato a ciascuno di loro un premio di 20 mila euro, perché i vincitori morali siamo noi".
Continua a leggere

Juventus-Napoli dove vederla: finale Supercoppa Italiana, canale TV e diretta streaming Rai


Juventus-Napoli è la finale di Supercoppa Italia che si gioca oggi, ore 21, al "Mapei Stadium" di Reggio Emilia a porte chiuse. Si assegna il primo trofeo della stagione, la PS5 Supercup, tra la vincente dello scudetto e la detentrice della Coppa Italia. Partita in gara unica: in caso di parità si disputeranno supplementari ed eventuali rigori. La partita verrà trasmessa in diretta Tv e streaming sui canali della Rai.
Continua a leggere

“Alla Juve non può capitare”, la strigliata di Pirlo alla squadra e a Cristiano Ronaldo


La Juventus va in campo mercoledì sera contro il Napoli per la finale di Supercoppa Italiana. È il primo trofeo della stagione e capita in un momento particolare per i bianconeri che a metà campionato sono già staccati di 10 punti dalla vetta e, addirittura, rischiano di star fuori dalla zona Champions. Il discorso di Pirlo nel chiuso dello spogliatoio per dare la scossa dopo la brutta figura di San Siro con l'Inter ha riguardato tutti, anche CR7, tra i peggiori a San Siro. "Quando non hai la determinazione per vincere i duelli diventa difficile".
Continua a leggere

Calciomercato Napoli, la cessione di Milik è un capolavoro: i dettagli della trattativa


Le ultime notizie del 19 gennaio sulle trattative di mercato del Napoli con acquisti e cessioni in diretta. La trattativa per la cessione di Milik sembra vicino alla conclusione. Il Marsiglia sembra aver effettuato un'offerta che convince sia il calciatore che la società di De Laurentiis. In entrata piace sempre Junior Firpo del Barcellona.
Continua a leggere

Napoli, per Milik accordo con l’Olympuque Marsiglia: i dettagli


Affare concluso tra Marsiglia e Napoli: Milik giocherà in Francia, in Ligue 1 e ai partenopei arriveranno 8 milioni di euro più 3.5 di bonus. L'attaccante polacco avrebbe già concordato anche l'ingaggio personale ed è pronto per volare Oltralpe. Era l'ultima occasione per il Napoli per non perderlo a parametro zero, essendo in scadenza a giugno.
Continua a leggere

José Maria Callejon pubblica una foto con lo staff azzurro dopo Napoli-Fiorentina


José Maria Callejon è molto legato al Napoli e anche oggi, quando l'ha affrontato per la prima volta da avversario dopo il suo addio, si è visto immutato affetto con gli ex compagni e anche lo staff azzurro. Per il calciatore spagnolo è stata una giornata particolare e all'esterno dello stadio è comparso un piccolo striscione: "José, hermano eres napolitano!" ("Josè, fratello sei napoletano!"). Un affetto enorme.
Continua a leggere

Allarme infortuni nel Napoli, le condizioni degli attaccanti in vista della Supercoppa


L'infortunio di Petagna fa scattare l'allarme infortuni in casa Napoli in occasione della Supercoppa italiana contro la Juventus. La caviglia "non dà pace a Mertens", dice Gattuso. I tempi di recupero di Osimhen sono incerti. Ironia della sorte, è Llorente la risorsa in attacco: da escluso a pedina fondamentale anche contro la sua ex squadra.
Continua a leggere

Prandelli: “Abbiamo preso gol in 5 contro 1, è la fotografia della nostra partita”


Cesare Prandelli non cerca attenuanti per la pesante sconfitta subita a Napoli. Il tecnico della Fiorentina sceglie un momento in particolare della partita che fotografa la prestazione della squadra. "Ai ragazzi farò vedere i cinque secondi di quell'azione, con Insigne in mezzo a cinque libero di agire... L'emblema della partita è il terzo gol. Il calciatore del Napoli è in mezzo a cinque e non può uscire così".
Continua a leggere

Diego Demme è l’arma in più del Napoli di Gattuso: “Ci dà equilibrio e tanta quantità”


Diego Demme ha segnato nello Stadio dedicato a Diego Armando Maradona e per questo si prende la copertina dopo Napoli-Fiorentina. Ma oltre al gol c'è molto di più. Perché questo centrocampista è un giocatore determinante per il Napoli, che con lui in campo è quasi imbattibile. Gattuso lo esalta: "Ci dà tanto equilibrio e la quantità che fa lui non la danno gli altri".
Continua a leggere

Napoli show, 6-0 alla Fiorentina: doppietta di Insigne e super Lozano


Il Napoli dopo un mese ritrova il successo in casa. Al 'Maradona' la Fiorentina è stata sconfitta per 6-0. A segno nel primo tempo capitan Insigne, Demme, Lozano, uno dei migliori in campo, e Zielinski. Gattuso con questo successo riaggancia la Roma e si porta al terzo posto in classifica. Per i viola è la peggior sconfitta della stagione.
Continua a leggere

Napoli-Fiorentina 0-0: diretta LIVE


La diretta di Napoli - Fiorentina è il lunch match della diciottesima giornata della Serie A 2020/21. Si gioca oggi, domenica 17 gennaio 2021, con fischio di inizio alle 12.30 allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su Dazn e in diretta TV sul canale DAZN1 di Sky. Tre punti importanti per entrambe le squadre: la formazione azzurra, nonostante il successo di Udine, non vive un ottimo momento di forma; la Viola, dopo la vittoria contro il Cagliari in campionato, non ha superato gli ottavi di Coppa Italia perdendo in casa contro l'Inter. Di Lorenzo fuori per un turno di squalifica ma sulla panchina di Gattuso torna Mertens. Prandelli recupera Ribery, che parte dal 1' nel tridente con Vlahovic e Callejon.
Continua a leggere

Napoli-Fiorentina si gioca alle 12.30: tamponi negativi tra gli azzurri


Non cambia l'orario della partita della 18esima giornata di Serie A tra il Napoli e la Fiorentina, che prenderà il via regolarmente alle ore 12.30. Il club del presidente De Laurentiis fa sapere che non sono emerse positività dopo quella di Fabian Ruiz, su Twitter ha scritto: "Tutti negativi al Covid-19 i tamponi effettuati a mezzanotte ai componenti del gruppo squadra".
Continua a leggere

Napoli – Fiorentina dove vederla, canale TV e diretta streaming su DAZN


La diretta di Napoli-Fiorentina valida per il 18° turno di Serie A, sarà affidata a DAZN sia per l'esclusiva in TV che online. Solo per gli abbonati, la fruizione del match integrale via etere e in streaming. La partita ha il fischio di inizio fissato per le 12.30 allo Stadio "Maradona", anticipo del lunch-time tra Gattuso e Prandelli.
Continua a leggere

Perché le squalifiche in campionato valgono per la Supercoppa, il regolamento


Cosa succede in caso di ammonizione o espulsione in campionato? Ecco cosa dice il regolamento sulle sanzioni disciplinari comminate ai calciatori e quando vanno scontate. Qual è la situazione tra le fila di Juventus e Napoli? Sono quattro i bianconeri in diffida, nessuno tra i partenopei. Attenzione: eventuali provvedimenti subiti in Supercoppa possono avere riflessi anche sulla Serie A.
Continua a leggere

Fabian Ruiz positivo al Covid, è già in isolamento: salta Fiorentina e Supercoppa


Una brutta notizia per il Napoli: Fabian Ruiz è risultato positivo e osserverà il periodo di isolamento come da protocollo. Tutti negativi gli altri giocatori. Il centrocampista spagnolo salterà sicuramente le prossime due partite in calendario: quella contro la Fiorentina in Serie A (domenica ore 12.30), quella contro la Juventus in Supercoppa italiana (mercoledì 20 gennaio). Sarà assente anche contro il Verona.
Continua a leggere

Calciomercato Napoli, il Marsiglia fa all-in su Milik: le cifre dell’operazione


Le ultime notizie del 15 gennaio sulle trattative di mercato del Napoli con acquisti e cessioni in diretta. L'affare MIlik è a un punto di svolta: il Marsiglia ha alzato l'offerta avvicinandosi alla richiesta dei partenopei. Vendere resta la priorità, solo successivamente si faranno eventuali operazioni in entrata. Due le ipotesi per il futuro sul tavolo, ma si tratta di profili per giugno. Il primo è Nuno Mendes (18) dello Sporting ma ha una valutazione molto alta, l'altro molto seguito è Nuno Tavares (20).
Continua a leggere

Osimhen ancora positivo al Covid, brutte notizie per il Napoli


Brutte notizie per il Napoli. L'attaccante nigeriano, Victor Osimhen, è risultato ancora positivo al coronavirus. L'esito dell'ultimo tampone ha confermato le condizioni del calciatore che, già fuori per infortunio alla spalla, è in isolamento da due settimane. Nelle prossime ore svolgerà un ulteriore test. Buone news invece arrivano sulle condizioni di Mertens e Manolas.
Continua a leggere