MotoGp, ufficiale: annullato il Gran Premio delle Americhe sul circuito di Austin


La decisione era nell'aria da tempo ma l'ufficializzazione è arrivata nella giornata di venerdì 10 luglio: non si correrà sul circuito di Austin per il Motomondiale 2020 a causa della situazione sanitaria in America ancora non sotto controllo per il coronavirus. Entro la fine del mese si prenderanno decisioni anche per le gare di Argentina, Thailandia e Malesia - tutte extra Europa - a forte rischio.
Continua a leggere

F1, GP Stiria prove libere 2: Verstappen davanti a Bottas. Male le Ferrari: Leclerc 9°, Vettel 16°


Max Verstappen su Red Bull piazza il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere del GP di Stiria, secondo appuntamento del campionato Mondiale 2020 di Formula 1. Alle spalle dell'olandese Valtteri Bottas su Mercedes che ha preceduto le due Racing Point (3° Perez, 4° Stroll). Solo 6° Lewis Hamilton. Brutta prestazione per i piloti Ferrari con Charles Leclerc che ha chiuso con il 9° crono e Sebastian Vettel addirittura con il 16° tempo.
Continua a leggere

F1, Sebastian Vettel ‘scaricato’ anche dalla Red Bull: “Dispiace ma non c’è posto per lui”


Anche la Red Bull chiude la porta a Sebastian Vettel in cerca di un sedile per restare in Formula 1 anche nella prossima stagione. Il team principal Chris Horner ha chiuso definitivamente ad un possibile ritorno nel 2021 del pilota tedesco in scadenza con la Ferrari: "Ci dispiace ma abbiamo già Verstappen e Albon, non c'è posto per Seb. Questo è un no definitivo".
Continua a leggere

F1 GP Stiria, prove libere 1: Perez mette in riga Verstappen e le Mercedes. Ferrari lontanissime


Conclusa la prima sessione di prove libere del GP di Stiria, secondo appuntamento del campionato Mondiale 2020 di Formula 1. Al Red Bull Ring di Spielberg a far segnare il miglior tempo è stato Sergio Perez con la Racing Point che ha preceduto la Red Bull di Max Verstappen e le due Mercedes con Bottas finito davanti a Hamilton. Male le Ferrari: 10° tempo per Vettel, 12° per Leclerc.
Continua a leggere

Formula 1, Leclerc e Bottas richiamati dalla FIA: violato protocollo anti-covid prima del GP Stiria


A poche ore dal GP di Stiria, seconda prova del campionato Mondiale 2020 di Formula 1, Charles Leclerc e Valtteri Bottas hanno ricevuto un avvertimento ufficiale da parte della Fia per non aver rispettato il protocollo sanitario anti-coronavirus sottoscritto prima dell'avvio della nuova stagione uscendo dall'Austria e incontrando persone fuori dalla propria 'bolla'.
Continua a leggere

GP di Stiria al Red Bull Ring: si bissa il GP d’Austria e a Spielberg lo spettacolo è assicurato


Dopo il GP d'Austria anche il GP di Stiria, seconda prova del campionato Mondiale 2020 di Formula 1, si disputerà a Spielberg nel circuito del Red Bull Ring. Anche nella gara di domenica si attende dunque lo spettacolo e i tanti sorpassi offerti da Charles Leclerc e gli altri piloti nel debutto stagionale dato che il tracciato austriaco è sinonimo di spettacolarità.
Continua a leggere

Sebastian Vettel in Red Bull dal 2021: trattative in corso, Marko lavora all’operazione “ritorno”


Il co-proprietario di Red Bull, Mateschitz, ha dato l'ordine a Helmut Marko di riportare Sebastian Vettel nella scuderia austriaca dal 2021. Già in atto le trattative tra il quattro volte iridato in scadenza con la Ferrari e l'uomo che lo ha lanciato in Formula 1. Trovato l'accordo bisognerà però convincere i soci di maggioranza thailandesi a "retrocedere" in Alpha Tauri il loro connazionale e "figlioccio" Albon.
Continua a leggere

Formula 1, Fernando Alonso: ritorno (al futuro) in Renault


Ormai manca solo l'ufficialità per il ritorno di Fernando Alonso in Formula dal 2021. A breve la Renault, casa con cui ha vinto due titoli iridati, dovrebbe annunciarlo come sostituto di Daniel Ricciardo per la prossima stagione. Da Instagram un altro indizio con il pilota spagnolo che ha postato un video in cui si allena con la colonna sonora del film "Ritorno al futuro".
Continua a leggere

Formula 1, parla Vettel: “In Ferrari abbiamo fallito. Mercedes? Non ho ancora deciso”


Il pilota tedesco, decimo all'arrivo del primo Gran Premio d'Austria, è tornato sulla delusione della scorsa stagione durante un'intervista con una televisione austriaca: "In Ferrari tutti abbiamo provato di tutto, ma alla fine abbiamo fallito da una parte e dall’altra. Il titolo era il nostro obiettivo. La Mercedes? In teoria hanno due sedili liberi per il 2021".
Continua a leggere

Lewis Hamilton: “Non ho mai chiesto a tutti i piloti di Formula 1 di inginocchiarsi”


Prima del Gran Premio d'Austria ben sei piloti (su venti) hanno deciso di non inginocchiarsi. Anche Leclerc e Verstappen non hanno fatto il classico gesto di solidarietà, segno distintivo, del movimento 'Black Lives Matter'. Lewis Hamilton, promotore dell'iniziativa, ufficialmente ha detto di non esserci rimasto male per il gesto di alcuni piloti di Formula 1.
Continua a leggere

Vettel-Binotto, tensione in Ferrari: “Testacoda? Un suo errore, ci ha fatto perdere punti”


Dopo il GP d'Austria, prima gara del Mondiale 2020 di Formula 1, in casa Ferrari si è già acceso lo scontro tra Sebastian Vettel e Mattia Binotto. Il pilota tedesco attacca: "con questa macchina sono contento di aver fatto solo un testacoda". La risposta piccata del team manager del Cavallino: "È stato un suo errore e ci ha fatto perdere punti importanti".
Continua a leggere

F1, la Mercedes ha un problema con il colore nero: “Può causare surriscaldamento”


La Mercedes con Bottas ha conquistato la vittoria nel primo Gp del Mondiale 2020 in Austria, ma c'è un particolare che preoccupa il team manager Toto Wolff: la nuova livrea nera anti-razzismo può surriscaldare maggiormente il motore delle monoposto rispetto alla livrea classica. La scuderia già dal prossimo GP della Stiria potrebbe tornare dunque tornare al canonico color argento.
Continua a leggere