Monterotondo, picchia la compagna durante una lite: 28enne arrestato dai carabinieri


Un ventottenne di Monterotondo arrestato in flagranza di reato mentre picchiava la compagna e convivente di ventitré anni. La giovane, che ha riportato ferite al labbro superiore e alla tempia, portata in ospedale per le cure del caso. Il compagno è ora accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate.
Continua a leggere