Russia e Qatar hanno corrotto funzionari FIFA per i Mondiali del 2018 e del 2022


A ufficializzare l'accusa è stato il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti che ha dichiarato per la prima volta come i rappresentanti che lavorano per la Russia e il Qatar hanno corrotto i funzionari della FIFA per l'assegnazione delle due edizioni Mondiali. Nell'inchiesta, coinvolta anche la Copa Libertadores e la 'Fox' aui diritti televisivi.
Continua a leggere