Tessera sanitaria, scadenza prorogata al 30 giugno per il Coronavirus


Un emendamento al decreto Cura Italia, approvato durante la discussione in commissione al Senato, prevede la proroga della scadenza della tessera sanitaria fino al 30 giugno. Per chi, quindi, ha la tessera in scadenza, si rinvia il termine per l'arrivo del nuovo documento. Chi, invece, ha presentato richiesta per una nuova tessera può ricorrere fino a quella data a una copia provvisoria.
Continua a leggere

Decreto liquidità, rinviata al 30 aprile la scadenza per inviare la Certificazione unica


Il decreto liquidità approvato dal governo prevede la proroga al 30 aprile della scadenza per la trasmissione della Certificazione Unica all'Agenzia delle Entrate e per la consegna a dipendenti e pensionati, in considerazione dell'emergenza Coronavirus. Inoltre, nessuna sanzione per chi non ha rispettato il precedente termine del 31 marzo, purché provveda all'invio entro la fine di aprile.
Continua a leggere

Con la carta d’identità elettronica si potrà accedere ai servizi online Pa: quali e come funziona


Da oggi sarà possibile utilizzare la carta d'identità elettronica per accedere ai servizi digitali della Pubblica amministrazione: con il documento di riconoscimento e un'app, per esempio, sarà possibile identificarsi sul sito del proprio Comune o su quello dell'Inps per inoltrare la richiesta di accesso ad alcuni bonus previsti anche per l'emergenza Coronavirus. Vediamo come funziona.
Continua a leggere

Sondaggi, maggioranza degli italiani (78%) teme che il blocco delle attività causi tensioni sociali


Italiani preoccupati per il blocco delle attività produttive. Secondo un sondaggio effettuato da Ems Acqua il 78% dei cittadini intervistati teme l'esplosione di tensioni sociali, "a seguito del blocco delle attività economiche nel Paese". Solo il 13% ha dichiarato di non essere preoccupato. Il 9% ha preferito non rispondere.
Continua a leggere

Il premio di 100 euro per i dipendenti che hanno lavorato in sede sarà automatico da aprile


L'Agenzia delle Entrate ha spiegato che i sostituti d'imposta riconosceranno il bonus di 100 euro, per il mese di marzo, ai lavoratori dipendenti rimasti in sede, in via automatica, a partire dalla retribuzione corrisposta nel mese di aprile e comunque entro il termine di effettuazione delle operazioni di conguaglio di fine anno.
Continua a leggere

Il reddito di emergenza andrà a 3 milioni di italiani: ecco a chi spetta


Il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, spiega che il reddito di emergenza a cui sta lavorando il governo andrà a circa tre milioni di italiani e che lo stanziamento previsto potrebbe essere di tre miliardi di euro. Il reddito di emergenza ha l'obiettivo di sostenere le persone escluse dai bonus previsti dal decreto Cura Italia come, per esempio, i lavoratori in nero.
Continua a leggere

Inpsdown, chi ha diritto a un risarcimento per la violazione dei dati e come chiederlo


In seguito a quello che è stato definito come 'Inpsdown', le persone che hanno inserito i propri dati sul sito dell'istituto di previdenza per chiedere l'indennità da 600 euro prevista per i lavoratori autonomi per l'emergenza Coronavirus possono presentare un reclamo al Garante per la privacy. Vediamo come funziona e come fare per inviare il reclamo.
Continua a leggere

Mutui sospesi per Coronavirus: il modulo da compilare per lo stop ai pagamenti delle rate


Il modulo per chiedere la sospensione dei mutui sulla prima casa è stato pubblicato dal ministero dell'Economia ed è ora possibile scaricarlo per quei cittadini che intendono bloccare, momentaneamente, il pagamento delle rate in seguito alle difficoltà causate dall'emergenza Coronavirus. Ecco come cambia il fondo per la sospensione dei mutui.
Continua a leggere

Coronavirus, quali lavoratori possono accedere alla Cassa integrazione e come


Con tre circolari l'Inps fornisce le regole che permettono di applicare alcune delle misure introdotte dal governo con il decreto Cura Italia per fronteggiare, dal punto di vista economico, l'emergenza Coronavirus. In particolare l'istituto di previdenza spiega chi può accedere alla cassa integrazione, in che modo richiederla e quale può essere la sua durata.
Continua a leggere

Pensioni, accredito semplificato sul conto corrente: cosa cambia per i cittadini


L'Inps ha annunciato che dal 10 aprile l'accredito delle pensioni su conto corrente, libretto di deposito e carta prepagata diventa più semplice. Anche per fronteggiare l'emergenza Coronavirus ed evitare gli spostamenti dei beneficiari, i cittadini non dovranno più presentare un documento cartaceo: vediamo cosa cambia per i pensionati e non solo.
Continua a leggere

Coronavirus, prorogate le scadenze dei documenti: cosa succede con patente e carta d’identità


Patente, carta d'identità, revisione, assicurazione dell'auto, permesso di soggiorno: se questi documenti sono scaduti o in scadenza in questo periodo in cui è in corso l'emergenza Coronavirus, i titolari potranno in molti casi usufruire di alcune proroghe. Andiamo a vedere come cambiano tutte le scadenze, quali documenti devono essere rinnovati e per quali, invece, si può attendere qualche mese.
Continua a leggere

Decreto Cura Italia, da prossima settimana via a domande per accedere al bonus da 600 euro


Dalla prossima settimana i lavoratori italiani potranno richiedere l'indennità da 600 euro prevista dal decreto Cura Italia per alcune categorie (a partire dagli autonomi) che risentono, a livello economico, dell'emergenza Coronavirus. Vediamo chi può richiedere il bonus e come funzionerà anche il voucher baby sitter, su cui l'Inps ha fornito alcune indicazioni.
Continua a leggere

Pensioni aprile 2020 anticipate, il calendario per ritirare l’assegno previdenziale


Il pagamento delle pensioni dei mesi di aprile, maggio e giugno verrà anticipato per permettere ai titolari dell'assegno previdenziale di riscuoterlo negli uffici postali evitando file eccessive e assembramenti. Le pensioni di aprile verranno riscosse alle Poste tra il 26 marzo e il primo aprile, seguendo un calendario in ordine alfabetico, predisposto sulla base del cognome del titolare del trattamento previdenziale.
Continua a leggere

Coronavirus, i decreti del governo spiegati: ecco cosa è aperto, cosa si può fare e cosa è vietato


L'ultimo decreto varato dal governo il 22 marzo, con la chiusura di alcune fabbriche e una stretta sugli spostamenti, cambia nuovamente le regole che i cittadini devono rispettare a causa dell'emergenza Coronavirus. Ecco un vademecum, con le domande più frequenti che si pongono gli italiani e le risposte su tutto ciò che va dalle attività essenziali ai negozi ancora aperti, passando per spostamenti e autocertificazione.
Continua a leggere

Coronavirus, per gli abbonamenti nelle palestre i consumatori hanno diritto ai rimborsi


Buone notizie per i consumatori: hanno diritto al rimborso della quota parte di abbonamento del quale non può usufruire. Inoltre "Se si è stipulato un contratto di finanziamento per la palestra o la piscina si può interrompere il versamento delle rate comunicando alla finanziaria per iscritto l'impossibilità di frequentare'', ha spiegato il presidente dell'Unione nazionale consumatori, Massimiliano Dona.
Continua a leggere

Decreto Cura Italia, come accedere a tutti i bonus e agli aiuti per famiglie e lavoratori


Il decreto Cura Italia varato dal governo con lo stanziamento di 25 miliardi di euro prevede l'erogazione di bonus e di misure a sostegno di famiglie, imprese e lavoratori, oltre alla sospensione di alcuni versamenti. Andiamo a vedere come accedere alle principali misure e agli aiuti economici, valutando ogni singolo caso: dall'indennizzo per le partite Iva al congedo parentale.
Continua a leggere

Coronavirus, l’elenco dei negozi che restano aperti


I decreti messi in campo dal governo prevedono la chiusura di tantissimi negozi in tutta Italia, mentre restano aperti i negozi di generi alimentari e le farmacie. Stesso principio varrà anche per il weekend: sabato e domenica, infatti, restano chiusi i centri commerciali, ma con supermercati e farmacie sempre aperte. Andiamo a vedere quali esercizi commerciali saranno aperti e quali chiusi fino al 3 aprile.
Continua a leggere

Coronavirus, mutui sospesi su prima casa: chi ne ha diritto e per quanto tempo


Il provvedimento contenente le misure urgenti per affrontare l'emergenza Coronavirus, rinominato decreto Cura Italia, prevede lo stanziamento di 25 e anche la sospensione dei mutui per le persone che risentono, da un punto di vista economico, dell'epidemia di Covid-19. Con l'estensione del Fondo di solidarietà mutui prima casa, quindi, si potrà chiedere uno stop ai pagamenti: vediamo chi può farlo e per quanto tempo.
Continua a leggere

Coronavirus: sospesi i distacchi di luce, gas e acqua per cittadini e imprese morosi


Niente distacchi per i cittadini morosi per la fornitura di gas, elettricità e acqua per l'emergenza Coronavirus: l'Arera ha stabilito un rinvio dal 10 marzo al 3 aprile di tutte le procedure di sospensione dell'erogazione dei servizi per i cittadini e le imprese morose. Si tratta del primo intervento dell'autorità legato all'epidemia di Covid-19.
Continua a leggere

Pensioni più alte ad aprile: chi riceverà un assegno più alto e perché


L'Inps comunica che da aprile i pensionati che ricevono un trattamento tra tre e quattro volte il minimo riceveranno un assegno comprendente una rivalutazione al 100% (e non più al 97%): si tratta di un lieve aumento per chi riceve tra i circa 1.540 e i circa 2mila euro. Inoltre nell'assegno di aprile saranno compresi anche i mancati aumenti dei tre precedenti mesi del 2020.
Continua a leggere

Lotteria degli scontrini, primo premio assegnato il 7 agosto: il calendario delle estrazioni


Parte il primo luglio la lotteria degli scontrini: la conferma arriva con il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate e dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli che stabilisce tutte le regole riguardanti il funzionamento, i premi, le estrazioni e le specifiche sul portale predisposto e sul codice lotteria necessario per partecipare. La prima estrazione è prevista per il 7 agosto.
Continua a leggere