Riscatto della laurea gratis, cosa cambierebbe rispetto a oggi e quanto si risparmierebbe


Il presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, ha proposto di introdurre il riscatto gratuito della laurea ai fini pensionistici: l'idea è quella di incentivare i giovani a studiare senza perdere anni di contributi previdenziali. Ma come funziona oggi il riscatto della laurea? Quanto costa attualmente e quale sarebbe, quindi, la differenza?
Continua a leggere

Cashback in autostrada, come funziona l’app per i rimborsi da ritardi causati da cantieri e lavori


L'applicazione che permette agli automobilisti di richiedere rimborsi per ritardi causati dalla presenza di cantieri o lavori in corso sulla rete autostradale di Aspi debutterà il 15 settembre. Ecco come funzionerà l'app di cashback e in quali casi sarà possibile presentare richiesta di ristori del prezzo di viaggio dal 25% al 100% del pedaggio pagato.
Continua a leggere

Divorziano dopo 12 anni, lei si rifiutava di consumare il matrimonio: ex marito deve pagare assegno


In 12 anni lei ha deciso di non consumare il matrimonio, finito con un divorzio. Motivo per cui l'ex marito ha presentato ricorso contro la richiesta di dover versare alla donna un assegno divorzile: la richiesta, però, è stata respinta e l'uomo dovrà continuare a sostenere economicamente l'ex moglie, anche se in misura minore rispetto a quanto richiesto da lei.
Continua a leggere

Cashback, si avvicina la scadenza del primo semestre: da luglio partono i rimborsi fino a 150 euro


A fine giugno terminerà il primo semestre del cashback del 2021: da inizio luglio, quindi, verranno erogati i rimborsi fino a 150 euro per gli utenti che hanno effettuato almeno 50 pagamenti con strumenti elettronici. Da luglio, inoltre, partirà il nuovo semestre del cashback, con regole sempre uguali sui pagamenti e i rimborsi.
Continua a leggere

Bonus vacanze, arriva proroga fino al 30 giugno 2022: come potrebbe cambiare lo sconto di 500 euro


Un emendamento al decreto Sostegni, voluto dal ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, introduce una proroga per il bonus vacanze: sarà possibile spenderlo, per chi ne ha fatto richiesto entro il 31 dicembre 2020, entro la fine di giugno del 2022. Il voucher viene erogato ai nuclei familiari con Isee inferiore a 40mila euro.
Continua a leggere

Arriva il diritto alla riparazione: dall’1 marzo più facile aggiustare tv, frigoriferi e lavatrici


Dall'1 marzo i cittadini europei hanno accesso al diritto alla riparazione, una serie di facilitazioni per aggiustare i loro prodotti elettronici (e non solo) come tv, frigoriferi, lavatrici e lavastoviglie: le semplificazioni riguardano soprattutto i pezzi e i manuali per i riparatori professionisti, ma vantaggi ci sono anche per i singoli consumatori.
Continua a leggere

Bonus sociale, lo sconto su bollette di luce, acqua e gas diventa automatico: chi pagherà meno


Oltre 2,6 milioni di famiglie riceveranno in automatico il bonus sociale, ovvero lo sconto applicato sulle bollette di luce, gas e acqua per i nuclei con Isee inferiore a 8.265 euro. Non sarà più necessario presentare la richiesta, ma sarà sufficiente compilare la Dichiarazione sostitutiva unica (Dsu) ai fini Isee. Vediamo quali sono le condizioni per accedere ai bonus sociali, quando vengono erogati e come.
Continua a leggere

Bonus vacanze 2021, come funziona la proroga e chi può ottenere il contributo da 500 euro


Il bonus vacanze è stato prorogato, attraverso un emendamento al decreto Milleproroghe, fino al 31 dicembre 2021: il contributo da spendere nelle strutture ricettive italiane può essere sfruttato da chi ha già richiesto di aderire al buono entro la fine dello scorso anno. Andiamo a vedere cosa prevede la proroga, come funziona il bonus vacanze e chi può usufruirne.
Continua a leggere

Come richiedere il codice lotteria per registrarsi alla lotteria degli scontrini


Per partecipare alla lotteria degli scontrini, partita il primo febbraio 2021, è necessario avere un codice lotteria. Questo codice, abbinato al proprio codice fiscale, può essere generato attraverso il portale lotteria. Una volta ottenuto, l'utente deve stamparlo o memorizzarlo su un dispositivo mobile per mostrarlo al momento degli acquisti effettuati con carte e bancomat e aderire così alla lotteria e partecipare alle estrazioni settimanali, mensili e annuali.
Continua a leggere

Al via la lotteria degli scontrini, come funziona per gli esercenti: la guida completa


Dal primo febbraio è partita ufficialmente la lotteria degli scontrini, dopo una serie di proroghe e rinvii. Non tutti gli esercenti si sono però adeguati e per molti acquisti non è ancora possibile partecipare alla lotteria: non c'è per loro, comunque, obbligo di aderire né rischio di sanzioni, anche se gli esercenti possono essere segnalati all'Agenzia delle Entrate. Cosa devono fare i commercianti per permettere ai clienti di partecipare alle estrazioni? E quali sono i premi previsti anche per gli esercenti? Vediamo come funziona la lotteria dei corrispettivi per i commercianti.
Continua a leggere

Cashback, sull’app Io non vengono registrate alcune transazioni: ecco perché non appare il rimborso


Gli utenti che partecipano al cashback hanno segnalato la mancata registrazione di alcune transazioni. Un problema dovuto a motivi spiegati da PagoPa: non sempre, però, è possibile far rientrare comunque questi pagamenti nel conteggio valido per ottenere il rimborso del 10% sulle spese effettuate. In altri casi, invece, è possibile segnalare il problema e riavere il rimborso.
Continua a leggere

Bonus mobilità, arriva nuova finestra per chiedere rimborsi per acquisto di bici e monopattini


Dal 14 gennaio al 15 febbraio chi ha comprato una bicicletta o un monopattino tra 4 maggio e il 2 novembre del 2020 potrà chiedere il rimborso previsto dal bonus mobilità. Per gli utenti c'è quindi una nuova possibilità di accedere ai rimborsi fino a 500 euro previsti per l'acquisto di biciclette, monopattini e servizi di mobilità condivisa.
Continua a leggere

Reddito di cittadinanza, cosa fare entro fine gennaio per non perdere l’assegno mensile


Entro il 31 gennaio i beneficiari di reddito e pensione di cittadinanza dovranno rinnovare la Dsu e l'Isee per continuare a percepire regolarmente il beneficio mensile. Il 31 dicembre 2020, infatti, è scaduta la validità del precedente Isee: per il mese di gennaio l'assegno verrà normalmente percepito, per quello di febbraio è invece necessario provvedere al rinnovo.
Continua a leggere

Oggi parte il cashback di Natale, rimborsi fino a 150 euro: le regole per partecipare. Ma app non va


Dall'8 dicembre parte il cashback di Natale, il meccanismo che consente di ricevere un rimborso del 10% delle spese effettuate con carte, bancomat e app. Per accedere ai rimborsi fino a 150 euro serve registrarsi all'app Io attraverso Spid o Cie. Ma per accedere alle restituzioni - valide per gli acquisti effettuati fino al 31 dicembre - bisogna rispettare alcune condizioni: andiamo a vedere quali e capiamo a quanto ammontano i rimborsi e quali transazioni sono valide per ottenere il rimborso.
Continua a leggere

Benzinai e carburante, ecco come ottenere il cashback di Natale


Da martedì 8 dicembre parte il cashback di Natale, il meccanismo che consente di ottenere un rimborso del 10% sugli acquisti effettuati con carte, bancomat e app. Si può accedere al sistema attraverso spese di qualsiasi tipo: nei negozi ma anche per pagare le prestazioni di alcuni professionisti. Faranno parte del conteggio per i rimborsi anche i pagamenti effettuati dal benzinaio.
Continua a leggere

Al via iscrizione al cashback su Io, ma l’app non funziona: registrarsi è quasi impossibile


Dall'8 dicembre parte il cashback di Stato, il meccanismo che consente di ricevere rimborsi fino a 150 euro per il solo mese di dicembre per i pagamenti effettuati con carte, bancomat e app. Per registrarsi al cashback di Natale e a quello ordinario serve l'app Io. Che, però, non è del tutto funzionante e ha dei rallentamenti soprattutto per il caricamento dei metodi di pagamento.
Continua a leggere

Parte il cashback di Natale: dall’8 dicembre rimborsi fino a 150 euro per spese con carte e app


Dall'8 dicembre partirà il cashback di Natale, il meccanismo che permetterà agli italiani di avere un rimborso - che per il primo mese sarà fino a 150 euro - del 10% sulle spese effettuate per gli acquisti pagati con strumenti elettronici come carte, bancomat e app. Per accedere ai rimborsi serviranno lo Spid (o la carta d'identità elettronica) e l'app Io: vediamo come fare.
Continua a leggere

Cashback al via, si parte (forse) a dicembre: subito rimborsi e maxi-premi fino a 3mila euro


Dovrebbe partire a dicembre, con un mese di sperimentazione, il cashback, il meccanismo - appena modificato dalla manovra - messo a punto dal governo per incentivare l'uso dei pagamenti elettronici attraverso un rimborso che può arrivare fino a 300 euro l'anno. Per il primo mese, inoltre, il rimborso sarà più alto, fino a 150 euro se si effettuano almeno 10 acquisti. A dicembre - se non ci dovessero essere slittamenti - previsti anche premi da 3mila euro.
Continua a leggere