“Medico contagiato e 100 isolati nell’ospedale”: messaggio WhatsApp fake genera panico a Terracina


A causa del falso audio girato da un 43enne su WhatsApp, gli accessi al pronto soccorso sono diminuiti del 50% per timori di contagi. Le persone hanno iniziato a telefonare insistentemente al nosocomio per chiedere informazioni sul focolaio di coronavirus, terrorizzate da un eventuale contagio. Ma era tutto un fake.
Continua a leggere

Morta Katia Vagnoli, la ciclista investita domenica da un’auto guidata da un 97enne


Non ce l'ha fatta Katia Vagnoli, la ciclista di 45 anni investita domenica scorsa in via Le Corbusier a Latina. La donna è deceduta al Santa Maria Goretti di Latina a causa delle gravi ferite riportate nell'impatto con l'asfalto. La 45enne è stata investita da un uomo di 97 anni, ancora da accertare le cause dell'incidente.
Continua a leggere

Il nuovo inizio di Fausto: “Ho lottato e sconfitto il coronavirus, ora riapro la mia palestra”


Fausto ha sconfitto il coronavirus dopo oltre un mese di ricovero e ora si sta organizzando per riaprire la sua palestra: "È stato fantastico tornare, in quei 42 giorni ho sognato sempre quel momento", ha raccontato Fausto a Fanpage.it. "Mio figlio mi ha detto 'papà non ci lasciare mai più', mentre il piccolino diceva 'papà io pensavo che tu fossi morto'".
Continua a leggere

Latina, 7 casi di coronavirus: massima attenzione sul cluster del centro dialisi a Priverno


Si abbassano i contagi nel Lazio, ma l'attenzione resta alta sui nuovi focolai di coronavirus, che vanno necessariamente tenuti sotto controllo. In questo caso a essere sotto l'occhio delle autorità sanitarie è il centro dialisi di Priverno, al quale sono legati quattordici casi. Secondo quanto dichiarato dalla Asl, si è intervenuto immediatamente per bloccare la diffusione del contagio.
Continua a leggere

Aprilia, neonata ricoverata con morsi e costole rotte: trasferita e allontanata dai genitori


Lo ha deciso il giudice, la piccola si trova ora in una struttura protetta. La Procura di Latina vuole fare luce su quanto accaduto e capire chi è stato a provocare alla piccola quelle ferite a pochi giorni dalla nascita. La bimba era arrivata al pronto soccorso con una costola rotta e i segni di un morso su una coscia. L'altra costola era invece in via di guarigione.
Continua a leggere

Muore di coronavirus Caterina Allemand: una vita dedicata al volontariato e alla lotta alla leucemia


"Non la vedremo più su e giù per i corridoi dell’Ospedale, pronta ad aiutare chiunque e a risolvere qualsiasi problema per facilitare le cure ai malati". La donna è morta di coronavirus a 77 anni all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Presidente dell'Ail del capoluogo pontino, era un importante punto di riferimento per malati, famiglie e volontari.
Continua a leggere

Aprilia, braccianti sfruttati nei campi si ribellano al capolarato: pestati da 5 connazionali


Cinque persone di nazionalità indiana sono state denunciate per aver picchiato brutalmente alcuni connazionali che si erano ribellati al sistema di sfruttamento nei campi. Sul caso indaga la polizia di Latina, che sta cercando di capire quanto questo sistema di minacce sia diffuso nella comunità: questa, infatti, non è la prima aggressione che si verifica tra Aprilia e Cisterna.
Continua a leggere

Capolarato a Latina, sfruttavano braccianti nei campi: “Paga da fame e turni massacranti”. 2 arresti


Due arresti per capolarato questa mattina a Latina: la Polizia di Stato ha notificato la misura cautelare degli arresti domiciliari a due persone, marito e moglie, accusate di sfruttare decine di braccianti nei campi del Lazio. Turni massacranti, paga da fame, nessuna assicurazione o tutela, e minacce continue di perdere il lavoro: questo il quadro 'inumano' emerso dalle indagini.
Continua a leggere

Fondi non è più zona rossa: “100 casi di coronavirus, tutti legati a focolaio iniziale”


A Fondi sono attualmente 100 le persone contagiate dal coronavirus. I casi sono tutti legati al focolaio iniziale della festa di carnevale al centro anziani del paese, in seguito alla quale quaranta anziani erano risultati positivi al Covid-19. Da oggi la zona rossa e finita: varranno le stesse disposizioni in vigore per il resto d'Italia.
Continua a leggere

Fondi, forzano posto di blocco con pick up pieno di rame rubato: agente spara, caccia ai fuggitivi


Un pick up con a bordo due persone ha forzato un posto di blocco a Fondi, rischiando di investire gli agenti. Un poliziotto ha sparato alle ruote della macchina per fermarne la corsa, ma i due sono riusciti lo stesso a fuggire, dileguandosi a piedi per le campagne della zona. La vettura è risultata rubata, ed era piena di rame.
Continua a leggere

Latina, in tre rapinano fornaio di notte e lo minacciano con un cacciavite: è caccia agli aggressori


Tre persone hanno fatto irruzione in un forno a Latina Scalo, in via della Stazione. Uno ha fatto da palo per controllare che non arrivasse nessuno, mentre gli altri due hanno bloccato il fornaio con un cacciavite e rubato l'incasso, davvero poco consistente. Sul caso stanno indagando gli agenti della Questura.
Continua a leggere

Igor, infermiere precario a Latina: “In prima fila contro coronavirus, contratto non sarà rinnovato”


Igor Vannoli è un'infermiere che lavora all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Il suo contratto scade il 24 maggio e non sarà rinnovato. "L'azienda ce lo ha comunicato a voce. Siamo in piena emergenza coronavirus e ci mandano via. Saremo sostituiti dagli infermieri entrati nella graduatoria del Sant'Andrea, ma la nostra professionalità non viene presa in considerazione".
Continua a leggere