ISEE precompilato Inps online: come funziona, istruzioni, link e PDF


L’INPS attraverso il proprio sito ha messo a disposizione dei cittadini il modello ISEE precompilato 2020 online. Il modello precompilato potrà essere utilizzato dai cittadini per richiedere bonus e prestazioni agevolate, nonché benefici assistenziali. Il modello ISEE precompilato contiene dati precaricati già a disposizione dell’Agenzia delle Entrate e dell’INPS e dati autodichiarati direttamente dal contribuente. Vediamo normativa, istruzioni, tutorial e guida in PDF, quali pin servono, come accedere, le principali funzioni, i link per la simulazione ISEE precompilato online e come funziona la domanda anche per ISEE mini, integrale e corrente.
Continua a leggere

Dichiarazione IVA 2020 [GUIDA]


La Dichiarazione IVA 2020, relativa all’anno d’imposta 2019, va presentata dal 1° febbraio al 30 aprile 2020. Il pagamento del saldo IVA a debito, se risultante dalla dichiarazione, ha sempre la scadenza del termine del 16 marzo ovvero entro il termine previsto per il versamento delle imposte sui redditi con maggiorazione degli interessi. Vediamo i soggetti obbligati, gli esonerati, i quadri del modello, le modalità di versamenti e rateizzazioni e le sanzioni per invio tardivo od omesso della dichiarazione IVA 2020.
Continua a leggere

Ulteriore detrazione per redditi di lavoro dipendente da 28 a 40 mila euro


Il Decreto Legge n. 3 del 5 febbraio 2020 di revisione del Cuneo fiscale ha introdotto, da luglio a dicembre 2020 in via sperimentale, una ulteriore detrazione fiscale per redditi di lavoro dipendente spettante ai lavoratori che percepiscono un reddito da 28 mila a 40 mila euro. Si tratta dell'estensione dell'ex Bonus Renzi, abrogato, ai lavoratori con redditi più altri. Vediamo come funziona l'ulteriore detrazione, spettante accanto alla detrazione per lavoro dipendente dell'art. 13 del TUIR, come si calcola nella busta paga mensile e nel conguaglio fiscale di fine anno (con rischio restituzione per alcuni).
Continua a leggere

Addio al bonus Renzi da luglio 2020: ecco il trattamento integrativo


Il Decreto Legge n. 3 del 5 febbraio 2020 ha abrogato il Bonus Renzi a partire da luglio ed ha introdotto un trattamento integrativo dei redditi di lavoro dipendente e assimilati di 600 euro (mediamente 100 euro al mese) esentasse spettante in busta paga da luglio a dicembre 2020 a chi ha un reddito inferiore a 28 mila euro. Dal 2021 spetteranno 1.200 euro annui in busta paga di trattamento integrativo. Vediamo tutte le informazioni su a chi spetta, quanto è l'aumento, il calcolo del trattamento integrativo e cosa succede nel conguaglio fiscale di fine anno a dicembre.
Continua a leggere

Pensione febbraio 2020 in pagamento tra arretrati e trattenute


Il pagamento della pensione di febbraio 2020 arriva sabato 1 febbraio 2020 tramite Poste Italiane e lunedì 3 febbraio 2020 tramite banche. L'Inps dovrebbe erogare gli arretrati dopo gli errori nella pensione di gennaio 2020 tra trattenute in eccesso e disapplicazione degli aumenti post Bonus Poletti. Per molti pensionati la pensione di febbraio può risultare più bassa come netto percepito per effetto della tassazione Irpef e delle addizionali regionali e comunali che supera l'aumento della pensione da gennaio 2020. Eccome come controllare i calcoli della pensione Inps.
Continua a leggere

4 livello commercio: retribuzione e stipendio netto in busta paga


Il calcolo della retribuzione netta in busta paga del 4 livello del commercio dipende dalla retribuzione base (paga base, indennità di contingenza, EDR, terzo elemento, eventuali superminimo e scatti di anzianità), stabilita dalle tabelle retributive del CCNL Commercio, Terziario, distribuzione e servizi, ma anche dalla RAL, dall'imponibile previdenziale e contributi, dall'imponibile fiscale e tassazione Irpef e addizionali, al netto delle detrazioni fiscali, spettanti al lavoratore, così come dal Bonus Renzi. Vediamo il sistema di calcolo della paga oraria, giornaliera e mensile, per i lavoratori full-time, part-time e anche per l'apprendista 4 livello commercio, per controllare la busta paga e lo stipendio netto in tasca percepito dal 4 livello contratto commercio.
Continua a leggere