Lautaro Martinez al Barcellona, un intermediario lavora alle relazioni con l’Inter


Lautaro Martinez è uno degli uomini dell'Inter finiti sotto la lente del mercato. Tante big d'Europa si sarebbero appuntate il nome del Toro sul taccuino ma quello che sembra muoversi con più concretezza è il Barcellona. Un intermediario che ha buona familiarità con le due società sta cercando di ammorbidire le relazioni diplomatiche per provare ad intavolare la trattativa.
Continua a leggere

L’Inter attende Handanovic, quando rientra? È quasi guarito, avverte un po’ di dolore


Né Sensi né Handanovic faranno parte della squadra che giocherà l'andata dei sedicesimi di Europa League contro il Ludogorets. L'intenzione dell'Inter è non rischiarli per averli a disposizione in occasione del big match scudetto contro la Juventus (1 marzo). Il portiere avverte ancora un po' di dolore quando infila il tutore alla mano sinistra.
Continua a leggere

Inter, la decisione di Zhang: Piero Ausilio rinnova fino al 2022


Piero Ausilio sarà il direttore sportivo dell'Inter fino al 2022. Si tratta di un prolungamento deciso da Steven Zhang e fatto per uniformare il contratto del ds a quello degli altri vertici "sportivi" del club come  l’a.d. Beppe Marotta e il tecnico Antonio Conte, che andranno in scadenza nella stessa data. Il dirigente milanese dovrebbe guadagnare una cifra vicina al milione di euro.
Continua a leggere

Lautaro Martinez al Barcellona, pronte due contropartite per l’Inter: Vidal e Coutinho


Lautaro Martinez è finito nel mirino delle big di Spagna e da diverse settimane si parla dell'interesse per il Toro di Barcellona e Real Madrid. Il club catalano lo ha messo in cima alla lista dei desideri per la prossima estate e dopo le voci sul possibile pagamento della clausola, adesso i culé stanno pensando di offrire ai nerazzurri una clamorosa contropartita tecnica: i nomi più gettonati sono quelli di Arturo Vidal e dell'ex Philippe Coutinho.
Continua a leggere

Gullit e la lotta scudetto: “La Juventus soffre? Meglio. Ho un debole per Conte”


L'indimenticato campione olandese ha fatto il punto sul campionato italiano e sul momento del 'suo' Milan: "Non riesco a capire se lo gestiscono solo per un investimento o con un'idea precisa. Dev'esserci, altrimenti avere successo è impossibile. Spero che lascino lavorare Maldini e Boban, sanno cosa fare. Il nuovo allenatore? Perché non Rijkaard?".
Continua a leggere

Lazio-Inter: il sogno scudetto di Inzaghi e Conte passa dal big match dell’Olimpico


Le principali rivali della Juventus nella corsa al prossimo tricolore, sono le due squadre che stasera si affronteranno nel big match della 24esima giornata di Serie A. Nella Lazio c'è ancora qualche dubbio su chi affiancherà Immobile in attacco. In casa Inter, Conte deve invece scegliere chi giocherà in difesa insieme a Skriniar e de Vrij.
Continua a leggere

Lazio-Inter ore 20.45 su Sky: dove vedere la partita in tv e streaming


Lazio-Inter si gioca domenica 16 febbraio allo stadio Olimpico alle ore 20.45. Il posticipo della 24sima di campionato verrà trasmesso in diretta tv e in esclusiva per abbonati sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite, 382 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (202 del satellite, 383 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 satellite). Ecco come e dove vederla anche in diretta streaming.
Continua a leggere

Immobile mai a segno in Lazio-Inter di Serie A. Il capocannoniere proverà a sfatare il tabù


Domenica sera all'Olimpico Lazio e Inter giocheranno il posticipo della 24a giornata. Una sfida scudetto per entrambe le squadre. Ciro Immobile, uno dei giocatori più attesi, cercherà di segnare il primo gol della sua carriera all'Inter in campionato con la maglia della Lazio. Immobile, che contro i nerazzurri ha un bilancio estremamente negativo, ha firmato solo un gol all'Inter in quattro stagioni.
Continua a leggere

Inter, la fidanzata di Sensi: “Prima ti fanno sentire Dio e poi sparano a zero”


La modella romagnola, che fa coppia fissa con il centrocampista da tempo, ha postato su Instagram un lungo messaggio dedicato al compagno: "Per me sei la persona migliore al mondo ed è per questo che ho scelto di averti al mio fianco. La gente è però cattiva e molti non hanno la ben che minima idea di cosa voglia dire portare rispetto, amare e capire le difficoltà degli altri".
Continua a leggere

Lazio-Inter, Stankovic cuore a metà: “Inzaghi e Conte due grandi allenatori”


L'ex centrocampista serbo, protagonista con entrambe le maglie durante la sua carriera da calciatore, ha giocato in anticipo la super sfida del prossimo weekend tra Lazio e Inter: "Sono molto contento per Simone Inzaghi, è una grandissima sorpresa. Conte? È uno che non molla un centimetro, va con le sue idee. Se ti va bene ok, altrimenti sei fuori".
Continua a leggere