Esplosione a Torre de’ Roveri: casa distrutta, in salvo proprietario e il suo cane


Una palazzina di due piani è rimasta sventrata da una violenta esplosione causata da una fuga di gas. L'episodio questa mattina a Torre de' Roveri, in provincia di Bergamo. Fortunatamente il proprietario di casa è riuscito a mettersi in salvo e ha riportato solo lievi ferite. Illeso anche il suo cane. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco.
Continua a leggere

Incendio al centro commerciale a Darfo Boario, il fumo invade ristoranti e negozi: 4 intossicati


Quattro persone sono rimaste lievemente intossicate a causa di un incendio divampato nel tardo pomeriggio di ieri nel centro commerciale Adamello di Darfo Boario Terme, in provincia di Brescia. A prendere fuoco una giostrina per bambini: il fumo in poco tempo ha invaso tutto l'edificio. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco, che hanno dichiarato inagibile il centro commerciale.
Continua a leggere

Roma, autobus prende fuoco sul Grande Raccordo Anulare: la vettura era in servizio da 20 anni


A darne notizia è stata Atac con un comunicato. A quanto si apprende, l'autobus ha preso fuoco mentre percorreva il Grande Raccordo Anulare, allo svincolo con Tor Bella Monaca. L'autista è riuscito a scendere non appena ha visto il fumo, nessun passeggero era in quel momento a bordo. Si tratta del secondo autobus andato a fuoco in meno di tre giorni.
Continua a leggere

Napoli, incendio in casa: morti due vecchietti, grave il figlio. Il rogo a Fuorigrotta


Le vittime sono due coniugi molto anziani, mentre il figlio è rimasto gravemente ferito ed è ricoverato in ospedale. Il rogo ha colpito un appartamento al quinto piano di un edificio in via Luigi Mercantini: sul posto i vigili del fuoco e le forze dell'ordine, che hanno rinvenuto i corpi senza vita dei due anziani. Il rogo si sarebbe sprigionato da una stufa elettrica.
Continua a leggere

Incendio ad Arzano, il deposito brucia ancora: pompieri al lavoro per tutta la notte


I Vigili del Fuoco sono ancora al lavoro ad Arzano, in provincia di Napoli, per spegnere il grosso incendio divampato in un deposito di prodotti casalinghi ieri; le operazioni sono andate avanti per tutta la notte, la colonna di fumo nero era visibile in tutta la città. Il rogo sarebbe stato causato da lavori di copertura in atto in un edificio vicino.
Continua a leggere

Dà fuoco alla casa dove abita, poi si siede su una panchina e osserva l’incendio


È accaduto ieri nel quartiere Balduina a Roma. Sul posto le forze dell'ordine e i vigili del fuoco che hanno spento il rogo. A indicare il 36enne affittuario dell'abitazione come il possibile responsabile del rogo i vicini, che hanno raccontato dei continui litigi e delle minacce dell'uomo già noto alle forze dell'ordine, che è stato arrestato con l'accusa di incendio doloso.
Continua a leggere

Lecco, pensionata rimane uccisa nell’incendio della sua cucina: “Non ha avuto scampo”


La tragedia è avvenuta a Suello, comune in provincia di Lecco, dove una donna di 89 anni è rimasta uccisa dal rogo sviluppatosi all'interno della sua abitazione. Quando il personale sanitario e i vigili del fuoco sono giunti sul luogo ormai per lei non c'era più niente da fare. Le fiamme sarebbero partite da un pentolino lasciato sul fuoco.
Continua a leggere

Usmate Velate, incendio in una villetta in Brianza: gravissime mamma e figlia di 9 anni


Sono state ricoverate in gravissime condizioni a causa delle ustioni riportate su viso e su varie parti del corpo la mamma 48enne e la figlia di 9 anni rimaste ferire nell'incendio sviluppatosi nella loro villetta di Usmate Velate in Brianza. Soccorso anche il padre che avrebbe riportato ustioni meno gravi. L'incendio nato la scorsa notte.
Continua a leggere