Napoli, incendio in un appartamento: pompieri bloccati da auto in sosta selvaggia


Incendio in via degli Zingari, all'interno di un appartamento. Vigili del fuoco che trovano strade bloccate da auto in sosta selvaggia e costretti a fare un giro diverso per raggiungere il palazzo. Salva l'anziana che viveva all'interno dell'abitazione. Borrelli: "Chi ostacola i soccorsi con comportamenti irresponsabili deve essere punito duramente, è l’unica soluzione".
Continua a leggere

Benevento, la casa va a fuoco per un corto circuito: intossicata una famiglia, anche 2 bimbi


Una intera famiglia di quattro persone, tra cui due bambini piccoli, è rimasta intossicata nel corso di un incendio scoppiato all'interno della propria abitazione: stando a quanto si apprende, il rogo sarebbe divampato a causa di un corto circuito dell'asciugatrice. Tutti e quattro sono stati portati in ospedale, ma non sarebbero in gravi condizioni.
Continua a leggere

Giugliano, incendio in una fabbrica di bomboniere, nube tossica sulla città


Un incendio di vaste dimensioni è divampato nella notte del 14 febbraio nel deposito di una fabbrica di bomboniere a Giugliano (Napoli). Sul posto i Vigili del Fuoco con cinque autobotti per spegnere le fiamme. Il rogo ha causato una nube di fumo tossico che ha coperto il comune ed è arrivato anche nei comuni vicini di Melito, Villaricca e Mugnano.
Continua a leggere

Acerra, ennesimo impianto in fiamme in Terra dei fuochi: “Noi sempre più abbandonati”


L'incendio alla Eurometal è l'ennesimo di una lunga serie di roghi che stanno colpendo le aziende del settore dei rifiuti in Campania negli ultimi due anni. I comitati: "Non possiamo sopportare questa pressione ambientale ad Acerra, siamo sempre più abbandonati nonostante i proclami". A maggio è prevista la visita di Papa Francesco, Stop Biocidio: "Riaccenda la luce, lo aspettiamo con gioia"
Continua a leggere

Baia Domizia, incendio in casa nella notte: uomo muore carbonizzato


Un uomo è morto nell'incendio della sua abitazione a Baia Domizia, in provincia di Caserta. Il rogo è scoppiato nella notte, probabilmente a causa del malfunzionamento di una stufa elettrica; sul posto i Vigili del Fuoco e la Polizia di Stato, ma all'arrivo dei soccorsi la vittima era già morta, sarebbe stata uccisa dalle esalazioni tossiche.
Continua a leggere

Incendio a Pozzuoli, un negozio completamente distrutto dalle fiamme


Serata di paura, domenica 2 febbraio, a Pozzuoli, nella provincia di Napoli: un incendio si è sviluppato a Monteruscello, quartiere periferico della città, e ha avviluppato un esercizio commerciale. Le fiamme hanno poi interessato anche un altro negozio attiguo e alcune case: l'esercizio commerciale interessato dal rogo è andato completamente distrutto.
Continua a leggere

Teora, incendio sotto un viadotto: tratto chiuso in attesa di controlli sul ponte


A fuoco centinaia di rotoballe di fieno e paglia sotto un viadotto della Strada Statale 691 Contursi-Lioni: ponte chiuso in attesa di controlli sulla staticità e sulla struttura stesso. L'incendio, di enormi proporzioni, è scoppiato attorno alle 00.30 di questa notte, e non è esclusa al momento l'origine dolosa. Indagano i carabinieri.
Continua a leggere

Casoria, incendio in un’abitazione, salvati dalle fiamme due anziani e il cane


Due anziani sono stati salvati dall'incendio della loro abitazione a Casoria, in provincia di Napoli. Sono stati soccorsi da carabinieri e vigili del fuoco, incolume anche il cane. L'intervento domenica sera, le fiamme probabilmente causate da un malfunzionamento di una stufa che i due avevano lasciato a accesa prima di andare a dormire.
Continua a leggere

Gianturco, incendio in abitazione: si rovescia candela durante il Capodanno Cinese


Un incendio si è sviluppato intorno alle 23 di ieri, 25 gennaio, in via Carlo di Tocco, nella zona di Napoli Est, a Gianturco. A fuoco la sede di un'associazione buddista, fortunatamente non ci sono feriti. Il rogo sarebbe partito da una candela usata per i festeggiamenti del Capodanno Cinese e che si sarebbe rovesciata.
Continua a leggere

Castellammare, si addormenta con la stufa accesa e la casa prende fuoco: salvato dai pompieri


Un anziano è stato salvato dai vigili del fuoco, intervenuti per un incendio che si era sviluppato nella sua abitazione. Da quanto si apprende, l'anziano si era addormentato con la stufa accesa: quando i pompieri hanno fatto irruzione nell'appartamento, lo hanno trovato ancora addormentato, ignaro del fumo e delle fiamme che avevano avviluppato gran parte dell'abitazione.
Continua a leggere

Benevento, incendio in casolare a Reino: feriti madre e figlio, morti gli animali nella stalla


Due persone, madre e figlio, di 74 e 36 anni, sono rimaste ferite nell'incendio del loro casolare a Reino, piccolo comune del Sannio, in provincia di Benevento. È successo nel pomeriggio del 18 gennaio. Il fuoco ha aggredito anche la stalla, uccidendo alcune pecore ed animali da cortile. Indagini in corso sulle cause.
Continua a leggere

Incendio in una scuola di Arzano, nube di fumo nell’istituto Don Geremia Piscopo


Momenti di paura ad Arzano, nella provincia di Napoli, dove un incendio ha interessato l'istituto scolastico Don Geremia Piscopo. Il rogo ha generato una grande nuvola di fumo che ha invaso il cortile e gli ambienti esterni della scuola: sul posto i vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme e sono al lavoro per stabilire l'origine dell'incendio.
Continua a leggere