Vivere in bolle panoramiche nell’Australia più selvaggia per fare glamping sotto le stelle


Soggiornare al Bubbletent Australia sulla Capertee Valley, il canyon più ampio del mondo e una mecca per gli amanti del birdwatching, nel bel mezzo degli altipiani centrali del NSW, è sicuramente il modo migliore per scoprire la natura più selvaggia dell'Australia, facendo glamping in tende a forma di bolle dotate di ogni comfort e da cui godere di panorami mozzafiato.
Continua a leggere

L’ex cavalcavia diventa un giardino sospeso con 645 vasi di alberi


Lo studio di architettura MVRDV ha trasformato un'ex autostrada interna di Seul in un parco pubblico lungo 983 metri. Seoullo 7017 Skygarden è il nuovo simbolo verde della città coreana che ospita un'enorme varietà di specie di piante coreane, oltre 50 famiglie di piante, tra cui alberi, arbusti e fiori esposti in 645 vasi di alberi, per un totale di circa 228 specie e sottospecie.⁠⁠.
Continua a leggere

Londra si prepara ad accogliere un’enorme oasi naturale e faunistica


Gli immensi giardini del Museo di storia naturale di South Kensington a Londra si sta trasformando in uno spazio verde accogliente, accessibile e biologicamente diversificato nel cuore di Londra. La storica istituzione si appresta a trasformare i giardini londinesi di cinque acri nell'epicentro della natura urbana attraverso il programma nazionale Urban Nature Project promosso da Sir David Attenborough.
Continua a leggere

Le aule di scuola pensate come case sull’albero dove fare lezione all’aria aperta


In questi giorni in cui molti studenti ed insegnanti stanno tornando sui banchi di scuola e alla didattica in classe, ripensare l'edilizia, le aule e gli spazi per l'apprendimento dei più giovani, sembra essere un tema primario, soprattutto in un paese come l'Italia dove gli edifici spesso sono vecchi e fatiscenti, poco funzionali e accoglienti. Così l'azienda Sullalbero s.r.l propone di progettare e realizzare case, terrazze e spazi sull’albero per una didattica outdoor in totale sicurezza e con maggiori stimoli.
Continua a leggere

Il catamarano che aspira la plastica dagli oceani


L'organizzazione ambientalista The Seacleaners ha svelato la sua prima barca a vela ecologica ideata per raccogliere e smaltire grandi quantità di plastica che inquina i nostri mari. La manta è un'imbarcazione pionieristica, un concentrato di ecologia e tecnologia, che sarà in grado di aspirare via dagli oceani il 100% dei rifiuti di plastica, da quelli più ingombranti ai più piccoli.
Continua a leggere

Gli Champs-Élysées di Parigi diventeranno un enorme giardino urbano dopo le Olimpiadi 2024


Parigi trasformerà i suoi famosi Champs-Élysées in un "giardino straordinario" dopo le Olimpiadi del 2024. Ad annunciarlo è stato il sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, che ha approvato un piano da 250 milioni di euro per trasformare l'iconico viale in un luogo di relax, di nuovo, per i parigini e i turisti, riducendo il traffico nell'area e realizzando nuovi ed estesi spazi verdi.
Continua a leggere

Il cemento green che si illumina di notte


Il calcestruzzo è una delle soluzioni per costruire un futuro a emissioni zero per l’Italia e l’Europa. Un cemento più sostenibile per strade e gallerie, come quello che si illumina di notte, potrebbe togliere dalla circolazione 140.000 automobili ogni anno, pari alle emissioni che in 20 anni potrebbe assorbire un’area verde estesa come 6 volte Parco Sempione a Milano. È questa la sfida emersa dal nuovo Rapporto di Sostenibilità di Federbeton per un futuro migliore.
Continua a leggere

I Giardini La Mortella, il più bel giardino d’amore in Italia


È una grande storia d’amore quella raccontata dai Giardini La Mortella, nido di Sir William Walton, uno dei più importanti musicisti inglesi del Novecento, e di sua moglie Susana, che nel 1949 scelsero l’isola di Ischia quale luogo in cui costruire la propria dimora e dove trascorrere il resto della propria vita, circondati da un paradiso naturale con vista sul Golfo di Napoli.
Continua a leggere

Anthenea, il primo eco-hotel al mondo di suite di lusso galleggianti e sostenibili


Galleggiante, rotondo, mobile, energicamente autosufficiente, con vista subacquea, inaffondabile, rispettoso degli ecosistemi, aperto al cielo e al mare a 360°, Anthenea è il primo eco-hotel al mondo nel suo genere in cui le suite di lusso sono alimentate al 100% da energia solare e possono adattarsi a qualsiasi ambiente marino per un nuovo tipo di turismo attento alle attuali sfide ambientali.
Continua a leggere

Dré Wapenaar ha ideato le tende a forma di lacrima per soggiorni sospesi sugli alberi


Il glamping e il campeggio sembrano essere le tendenze più gettonate per le vacanze 2020 perché permettono di vivere all'aperto mantenendo la distanza di sicurezza e con tutti i comfort dell'albergo. L'artista Dré Wapenaar ha creato a Borgloon delle tende a forma di lacrima che penzolano dagli alberi per offrire soggiorni unici sospesi nella natura.
Continua a leggere

Domino Park a New York, la raffineria più grande al mondo trasformata in parco pubblico


Domino Park è il nuovo parco che collega il quartiere Williamsburg a Brooklyn al suo lungofiume. Ricavato da una ex raffineria di zucchero del 1856, la più grande al mondo, chiamata appunto Domino, il nuovo spazio verde di New York si candida ad avere lo stesso successo mondiale della High Line della città. Il progetto è firmato dallo stesso studio di architettura di James Corner Field Operations.
Continua a leggere