Giugliano, incendio in una fabbrica di bomboniere, nube tossica sulla città


Un incendio di vaste dimensioni è divampato nella notte del 14 febbraio nel deposito di una fabbrica di bomboniere a Giugliano (Napoli). Sul posto i Vigili del Fuoco con cinque autobotti per spegnere le fiamme. Il rogo ha causato una nube di fumo tossico che ha coperto il comune ed è arrivato anche nei comuni vicini di Melito, Villaricca e Mugnano.
Continua a leggere

Giugliano, bomba nella notte contro l’ingresso della banca


Una bomba è stata fatta esplodere nella notte del 14 febbraio davanti alla filiale della Banca Popolare di Bari a Giugliano, in provincia di Napoli. Completamente distrutta la porta blindata e danneggiati due bancomat, ma i ladri sono scappati a mani vuote per l'arrivo delle forze dell'ordine. Pochi giorni fa un altro episodio identico nella stessa zona.
Continua a leggere

Zio violenta la nipote minorenne: lei si confida con le maestre, loro lo fanno arrestare


Un uomo di 69 anni è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di violenza sessuale nei confronti della nipote acquisita che viveva con lui, di soli 14 anni e approfittando della sua condizione di inferiorità fisica e psichica. Decisive le segnalazioni partite dalle insegnanti della piccola, alle quali aveva confidato le violenze.
Continua a leggere

Giugliano, disturba i medici in ospedale e aggredisce i poliziotti intervenuti: arrestato


Un uomo di 32 anni di origine marocchina è stato arrestato dagli agenti di polizia intervenuti in ospedale a Giugliano in Campania: l'uomo, dopo aver infastidito i medici, è stato portato in caserma dove ha provato anche ad aggredire i poliziotti durante l'identificazione. Deve ora rispondere di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, ed interruzione di pubblico servizio.
Continua a leggere

Incidente a Giugliano, perde il controllo dello scooter: Pietro Fiorillo muore a 43 anni


Tragico incidente stradale, nella notte, a Giugliano in Campania, nella provincia di Napoli: Pietro Fiorillo, 43 anni, ha perso il controllo del suo scooter, per cause ancora in corso di accertamento, e si è schiantato: inutili i soccorsi, il 43enne è deceduto sul colpo. La salma del 43enne è stata portata in ospedale per l'autopsia.
Continua a leggere

Giugliano, scoperto panificio abusivo in casa, sequestrati 2 quintali di pane pericoloso


I carabinieri del Nas, nell'ambito di controlli mirati sulla sicurezza alimentare, hanno sequestrato più di 200 chili di pane e prodotti da forno cotti in panifici abusivi o trasportati senza indicazioni sulla provenienza. A Giugliano in Campania (Napoli) è stato scoperto un panificio abusivo in un'abitazione, attrezzato con forni a legna e impastatrice industriale.
Continua a leggere