Donna morta a Giugliano, zona Lago Patria. Non si esclude ipotesi omicidio: “Segni sul collo”


Donna morta in casa nel Napoletano, a Giugliano, zona Lago Patria. Le forze dell'ordine non escludono l'omicidio. Secondo i medici sul posto la vittima avrebbe avuto "segni di strangolamento sul collo". La denuncia del 118: nel momento della dichiarazione del decesso della donna uno dei parenti si è scagliato contro la dottoressa del 118 schiaffeggiandola più e più volte.
Continua a leggere

Giugliano, nell’ex campo rom Schiattarella una discarica per i roghi tossici


I carabinieri hanno effettuato un sopralluogo nell'ex campo rom Schiattarella a Giugliano (Napoli), sgomberato nel maggio 2019: è diventato una discarica abusiva, dove sono state abbandonate tonnellate di rifiuti, alcuni dei quali poi dati alle fiamme generando i roghi tossici. Sono state avviate le indagini sui proprietari dei terreni e sulle mancate bonifiche.
Continua a leggere

‘Cos’è questa puzza?’ Così i carabinieri scoprono un rogo di rifiuti a Giugliano


Rifiuti dati alle fiamme in un terreno nei pressi di frutteti in località Varcaturo, a Giugliano in Campania. I carabinieri hanno, letteralmente, sentito e seguito la puzza di bruciato, arrivando sul posto. Vigili del fuoco che sono intervenuti a loro volta per domare l'incendio. Tre persone nei guai: tecnici al lavoro per il campionamento del terreno.
Continua a leggere

Napoli, marche da bollo cinesi e patenti nautiche vendute a 3mila euro, 12 arresti


I carabinieri hanno arrestato 12 persone per produzione di documenti falsi e di valori bollati contraffatti. Una organizzazione fingeva di truccare gli esami ma in realtà smerciava patenti di guida e nautiche false, durante le indagini è stato scoperto che 4 avvocati usavano marche da bollo falsificate con strumenti provenienti dalla Cina.
Continua a leggere

Varcaturo, viavai di persone in un parco privato: i carabinieri scoprono casa a luci rosse


Tre persone sono state denunciate a Varcaturo, frazione di Giugliano, in provincia di Napoli, per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. I carabinieri, in un parco privato, osservando un grande viavai di persone, hanno infatti scoperto un'abitazione che era stata adibita a casa per appuntamenti.
Continua a leggere

Le pastiere di Pasqua sequestrate andranno in beneficenza ai poveri


La Guardia di Finanza ha scoperto a Pozzuoli (Napoli) un laboratorio di pasticceria che, infrangendo le misure anti contagio, stava sfornando decine di pastiere napoletane per venderle per le feste di Pasqua. I dolci sono stati sequestrati e saranno devoluti in beneficenza, mentre i titolari dell'attività, sospesa, sono stati multati.
Continua a leggere

A Napoli apre il ‘casello tampone’ per i test al coronavirus


Un "casello tampone" dove i pazienti potranno effettuare i test di positività al coronavirus. La prima postazione si trova nei pressi dell'ospedale di Giugliano in Campania, dove sono stati eseguiti già 150 test in tre giorni (50 solo nelle ultime 24 ore). Dalla prossima settimana, un secondo "casello" anche presso l'ospedale di Pozzuoli.
Continua a leggere

Giugliano, ex dipendente chiede i pagamenti arretrati: l’imprenditore gli spara


Un uomo di 40 anni arrestato a Giugliano in Campania: ha sparato nelle gambe ad un suo ex dipendente, un 55enne extracomunitario, che chiedeva il pagamento degli arretrati. La vittima se la caverà con 30 giorni di prognosi, l'aggressore è in carcere per tentata estorsione, lesione personale aggravata, detenzione e porto illegale di arma comune da sparo.
Continua a leggere

Decreto Coronavirus, a Giugliano organizzano un picnic in un parco: 12 denunciati


Contravvenendo alle disposizioni del governo per l'emergenza Coronavirus, hanno organizzato un picnic in un parco, con tanto di sedie e tavoli. Per questo, 12 persone sono state denunciate a Varcaturo, frazione di Giugliano, nella provincia di Napoli, dai carabinieri che li hanno sorpresi all'aria aperta.
Continua a leggere

Giugliano, liquami sversati nell’alveo dei Camaldoli, sequestrata discarica abusiva


I finanzieri della Compagnia di Pozzuoli hanno sequestrato una discarica abusiva a Giugliano in Campania (Napoli) che sversava liquami direttamente nell'alveo dei Camaldoli, senza nessun processo di depurazione. Sono stati sequestrati due autoarticolati e scoperti 4 lavoratori in nero. I controlli effettuati insieme ai tecnici dell'Arpac.
Continua a leggere

Giugliano, incendio in una fabbrica di bomboniere, nube tossica sulla città


Un incendio di vaste dimensioni è divampato nella notte del 14 febbraio nel deposito di una fabbrica di bomboniere a Giugliano (Napoli). Sul posto i Vigili del Fuoco con cinque autobotti per spegnere le fiamme. Il rogo ha causato una nube di fumo tossico che ha coperto il comune ed è arrivato anche nei comuni vicini di Melito, Villaricca e Mugnano.
Continua a leggere

Zio violenta la nipote minorenne: lei si confida con le maestre, loro lo fanno arrestare


Un uomo di 69 anni è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di violenza sessuale nei confronti della nipote acquisita che viveva con lui, di soli 14 anni e approfittando della sua condizione di inferiorità fisica e psichica. Decisive le segnalazioni partite dalle insegnanti della piccola, alle quali aveva confidato le violenze.
Continua a leggere

Giugliano, disturba i medici in ospedale e aggredisce i poliziotti intervenuti: arrestato


Un uomo di 32 anni di origine marocchina è stato arrestato dagli agenti di polizia intervenuti in ospedale a Giugliano in Campania: l'uomo, dopo aver infastidito i medici, è stato portato in caserma dove ha provato anche ad aggredire i poliziotti durante l'identificazione. Deve ora rispondere di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, ed interruzione di pubblico servizio.
Continua a leggere

Incidente a Giugliano, perde il controllo dello scooter: Pietro Fiorillo muore a 43 anni


Tragico incidente stradale, nella notte, a Giugliano in Campania, nella provincia di Napoli: Pietro Fiorillo, 43 anni, ha perso il controllo del suo scooter, per cause ancora in corso di accertamento, e si è schiantato: inutili i soccorsi, il 43enne è deceduto sul colpo. La salma del 43enne è stata portata in ospedale per l'autopsia.
Continua a leggere

Giugliano, scoperto panificio abusivo in casa, sequestrati 2 quintali di pane pericoloso


I carabinieri del Nas, nell'ambito di controlli mirati sulla sicurezza alimentare, hanno sequestrato più di 200 chili di pane e prodotti da forno cotti in panifici abusivi o trasportati senza indicazioni sulla provenienza. A Giugliano in Campania (Napoli) è stato scoperto un panificio abusivo in un'abitazione, attrezzato con forni a legna e impastatrice industriale.
Continua a leggere