Allarme Planpincieux, nuova accelerazione del fronte: un metro in 24 ore

La parte frontale del massiccio ha aumentato la sua velocità. Stabili le altre sezioni. Nessun altro crollo registrato nelle ultime 24 ore.

Il settore più avanzato del ghiacciaio di Planpincieux ha fatto registrare una nuova accelerazione e raggiunge valori massimi di velocità di un metro al giorno. Così il bollettino di monitoraggio. Il movimento dei settori centrale (da 250 mila metri cubi) e posteriore nelle ultime 24 ore «risulta costante in termini di velocità rispetto ai dati registrati nelle giornate precedenti nonostante il calo di temperatura registrato nella scorsa notte». Nessun crollo significativo registrato nelle ultime 24 ore.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it