Incidente Arpino: Nicolas si schianta e muore a 29 anni, lavorava ad Amici di Maria De Filippi


Nicolas Lorenzo Vina di Arpino (Frosinone) è morto questa notte in un tragico incidente: ha perso il controllo dell'auto finendo fuori strada, per lui non c'è stato nulla da fare. Il giovane, che si era trasferito a Roma per lavoro essendo impiegato come tecnico nel programma "Amici" di Maria De Filippi si trovava in paese per passare del tempo con amici e familiari.
Continua a leggere

Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna di 69 anni muore davanti al marito


Una donna di 69 anni, Giannina Di Girolamo, è stata investita e uccisa da un'auto a Giuliano di Roma, in provincia di Frosinone. La vittima tornava a casa da una festa e stava attraversando la strada: è stata travolta davanti agli occhi del marito. Lutto nel piccolo paese, dove la 69enne era molto nota: annullati i festeggiamenti per il Santo patrono.
Continua a leggere

Vola fuori l’autostrada e precipita nella scarpata sotto il cavalcavia: gravissimo automobilista


Un grave incidente è avvenuto all'alba di oggi, sabato 14 agosto, sull'autostrada A1 nel territorio di Cassino (Frosinone). Qui un'auto con a bordo due persone è uscita fuori dalla corsia sfondando il guard-rail e precipitando da un cavalcavia. Necessario l'intervento di un'elieambulanza per soccorrere il conducente trasferito in elicottero a Roma.
Continua a leggere

Migliaia di pesci morti nel Fiume Sacco, indagini in corso: ipotesi caldo eccessivo o inquinamento


Il fiume Sacco, uno dei corsi d'acqua più inquinati in Italia, è tornato al centro delle cronache per un grave fatto accaduto nelle ultime ore: migliaia di pesci stanno morendo nel territorio di Ceccano, causando disagi ai cittadini per il tanfo emanato nella zona. Indagini sono in corso per chiarire le cause di questa strage.
Continua a leggere

Frosinone, si toglie la vita dopo aver scoperto di essere positivo al Covid


L'uomo, 85 anni, da tempo si prendeva cura della moglie malata nella loro casa di Aquino comune in provincia di Frosinone. E proprio all'esterno dell'abitazione si è tolto la vita. Da quanto si apprende dal sindaco ieri aveva scoperto con un test rapido di essere positivo al Covid-19. Non avrebbe lasciato biglietti né messaggi per spiegare il suo gesto.
Continua a leggere