Quarta mostra i segni del graffio di Lukaku, Fiorentina furiosa: “Gol dell’Inter da annullare”


Il difensore della Fiorentina Martinez Quarta in una foto pubblicata sui social mostra un graffio sul collo che avrebbe rimediato nel contrasto con Romelu Lukaku in occasione del gol che ha regalato la qualificazione ai quarti di Coppa Italia all'Inter arrivato all'ultimo minuto dei tempi supplementari. Secondo l'argentino la rete sarebbe stata da annullare per un fallo ai suoi danni dell'attaccante belga commesso nel tentativo di liberarsi dalla marcatura.
Continua a leggere

Lukaku decide Fiorentina-Inter ai supplementari: derby col Milan in Coppa Italia


L'Inter grazie a un gol di Lukaku al 119' ha sconfitto per 2-1 la Fiorentina negli ottavi di finale di Coppa Italia. I nerazzurri passano il turno e si qualificano ai quarti e ora affronteranno il Milan, che ai rigori ha avuto la meglio del Torino. Inter in vantaggio nel primo tempo con un rigore di Vidal, la Fiorentina ha pareggiato nella ripresa con Kouamé. Gol decisivo di Lukaku al 119'.
Continua a leggere

Gomez intrigo di mercato: tra i no a Inter e Juventus e la suggestione Monza


L'Atalanta non cederà il Papu Gomez ad Inter o Juventus. Il club bergamasco non vorrebbe rinforzare una diretta concorrente in Serie A, per questo sta valutando le offerte che arrivano dall'estero. L'argentino dal canto suo accetterebbe solo l'Italia e club ambiziosi. Per questo, ad oggi, l'argentino di restare 'prigioniero' della Dea.
Continua a leggere

Fiorentina-Inter di Coppa Italia in chiaro: orario e dove vederla in TV e streaming


Fiorentina-Inter è una delle partite degli ottavi di finale della Coppa Italia 2020-2021. La gara si disputerà allo Stadio Artemio Franchi di Firenze mercoledì 13 gennaio. Il calcio d'inizio è previsto per le ore 15 e sarà trasmessa su Rai 2. Fiorentina e Inter sono collocate nella parte bassa del tabellone, dove ci sono anche la Juventus e il Milan.
Continua a leggere

Fiorentina-Inter, Conte rispolvera Eriksen: “Da lui mi aspetto molto in posizione di play”


L'Inter affronta mercoledì pomeriggio (ore 15) la Fiorentina negli ottavi di finale di Coppa Italia. Conte sceglie un turnover leggero: lascia a riposo Lukaku (al suo posto Sanchez) e a centrocampo libera un posto per il danese, scivolato dietro le quinte in campionato. "La carriera di un calciatore è fatta di momenti buoni e altri meno favorevoli. Da Christian mi aspetto risposte importanti".
Continua a leggere

Patrick Cutrone cambia la sua carriera in un giorno: “Il mercante di pasta è tornato”


Patrick Cutrone lascia la Fiorentina e torna al Wolverhampton nella finestra di calciomercato di gennaio. L'attaccante ex Milan è stato ripreso dal club inglese che è proprietario del suo cartellino anche per rimpiazzarlo dopo l'infortunio a Raul Jimenez. Un nuovo inizio per il classe 1998 che ha anche affidato la sua procura all'agente Federico Pastorello.
Continua a leggere

Pellé è conteso sul mercato da Inter e Juve ma in Serie A ha segnato soltanto 1 gol


Graziano Pellé è l'attaccante più corteggiato del campionato di Serie A nel mercato di gennaio. Svincolato dopo l'ultima stagione in Cina allo Shandong Luneng Taishan, sulla punta di San Cesareo di Lecce ci sono soprattutto Inter e Juventus. Ma anche la Fiorentina. Tutte lo vogliono nonostante in Serie A abbia realizzato in carriera soltanto 1 gol.
Continua a leggere

Fognini punge la Juventus e Nedved sui social dopo il ko con la Fiorentina


Fabio Fognini sui social ha detto la sua sulla sconfitta della Juventus contro la Fiorentina. Il tennista italiano, noto tifoso dell'Inter, ha sottolineato le difficoltà dei bianconeri costretti a giocare quasi 80' in inferiorità numerica, riservando poi una stoccata a Pavel Nedved che ha lasciato la tribuna dopo le proteste con l'arbitro.
Continua a leggere

Pirlo contro la sentenza su Juve-Napoli: “Non è corretta con chi ha giocato con casi di Covid”


Andrea Pirlo ha parlato a Sky Sport al termine della sfida che la sua Juventus ha perso per 3-0 contro la Fiorentina di Prandelli. Il tecnico bianconero non ha ovviamente potuto nascondere l'amarezza per un ko quasi inaspettato, specie dopo l'ottima gara di Parma, arrivato per giunta al termine di una giornata particolare contrassegnata dalla sentenza del Collegio di Garanzia del Coni sulla gara contro il Napoli. Pirlo: "Sentenza non corretta nei confronti delle altre squadre".
Continua a leggere

Nedved infuriato con l’arbitro lascia il campo prima della fine di Juventus-Fiorentina


Pavel Nedved ha lasciato nervosissimo l'Allianz Stadium prima della fine della partita contro la Fiorentina. Il dirigente della Juventus si è infuriato dopo il rigore non assegnato da La Penna ai bianconeri per via del contatto tra Dragowski e Bernardeschi. Il direttore di gara non ha ritenuto falloso l'intervento dell'estremo difensore viola.
Continua a leggere

“La rivolta degli schiavi”: la frase razzista pronunciata durante Pisa-Chievo di Serie B


Il Chievo Verona ha denunciato, tramite un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, un episodio di razzismo nei confronti di Obi durante la gara di Serie B contro il Pisa di questa sera. Una frase pronunciata da Michele Marconi nei confronti dell'esterno nigeriano ex Inter che la società scaligera ha giudicato "squallida e infamante".
Continua a leggere

Juventus – Fiorentina 0 – 1: il risultato in diretta LIVE: Juve in 10, espulso Cuadrado


La diretta di Juventus-Fiorentina, partita valida per la 14a giornata di Serie A che si gioca alle ore 20:45 all'Allianz Stadium di Torino. La gara sarà trasmessa in diretta TV su Sky e in streaming su Sky Go e Now Tv. Il risultato nel primo tempo è Juventus 0 Fiorentina 0. Non gioca Rabiot, il francese sconta un turno di squalifica.
Continua a leggere

L’ultima vittoria della Fiorentina in casa della Juve in Serie A: gol di Osvaldo, regia di Prandelli


La Fiorentina ha battuto a Torino la Juventus l'ultima volta il 2 marzo 2008: finì 3-2 grazie alle reti di Gobbi, Papa Waigo e Osvaldo nei minuti di recupero. Sulla panchina viola c'era Cesare Prandelli, che portò quella squadra al quarto posto. Dopo la partita del Comunale il tecnico avvisò il suo attaccante: "La prossima volta ti multo per l'espulsione".
Continua a leggere

Federico Chiesa dalla Fiorentina alla Juventus, storia di una separazione traumatica


Juventus-Fiorentina è la partita di Federico Chiesa, il grande ex. Quella con il club viola è stata una storia d'amore finita molto male. Insulti, minacce di morte e striscioni da parte dei tifosi viola, delusi per il "tradimento" del capitano trasferitosi agli acerrimi rivali della Juventus. Sarà lui dunque l'osservato special del confronto diretto della 14a giornata di Serie A.
Continua a leggere

Juventus, due partite scudetto in un giorno: l’esito del ricorso del Napoli e la Fiorentina


Dalle 14.30 in poi ogni istante è buono per avere il giudizio finale del Collegio di Garanzia sul ricorso del Napoli dopo il 3-0 a tavolino di ottobre. In caso di accettazione delle ragioni partenopee la classifica potrebbe essere stravolta. In serata, alle 20.45, la sfida sul campo alla Fiorentina, da vincere per tenre il passo di Milan e Inter.
Continua a leggere

Da quanto tempo la Fiorentina non vince una partita: con Prandelli solo 3 punti


La Fiorentina è una delle squadre di Serie A maggiormente in difficoltà in questo periodo. La squadra viola, ora allenata da Cesare Prandelli, non riesce a vincere ormai dallo scorso mese di ottobre. Nonostante gli arrivi dei vari Amrabat, Callejon e Bonaventura, i toscani non riescono ad ingranare e la classifica adesso diventa davvero preoccupante.
Continua a leggere

Moviola Fiorentina-Verona: Fourneau, grossi dubbi sul rigore su Salcedo


Due calci di rigore assegnati in meno di venti minuti. Non è un record, ma certo capita di rado in Serie A. L'arbitro ha decretato un rigore per il Verona e uno per la Fiorentina, entrambi trasformati (da Veloso e Vlahovic). Sul primo rigore ci sono molti dubbi, anche dopo aver rivisto le immagini al VAR. Non sembra nettissimo il fallo di Barreca su Salcedo.
Continua a leggere

L’accusa di Pradé che ha fatto arrabbiare Ivan Juric: “Chieda scusa al Verona”


Fiorentina-Verona è già iniziata con le battute a distanza tra il ds viola Daniele Pradé e l'allenatore dell'Hellas, Ivan Juric. Il tecnico degli scaligeri in conferenza stampa ha invitato il dirigente del club toscano a scusarsi per aver espresso dubbi circa il valore dei giocatori ex Verona ceduti in estate. Tra questi anche Amrabat. Juric aveva già un accordo con la Fiorentina in estate prima che Commisso fermasse tutto per riconfermare Iachini.
Continua a leggere

Fiorentina-Genoa finisce 1-1: Pjaca illude Maran, poi il pari di Milenkovic al 96′


Finisce 1-1 tra Fiorentina e Genoa al 'Franchi' al termine di una gara pazzesca decisa dai gol nel finale di Pjaca al 90' e di Milenkovic al 96'. Nel secondo tempo, Doveri, grazie al supporto del Var, aveva anche annullato un gol a Bonaventura per fallo dell'ex Milan. Per Prandelli è il primo punto in campionato dopo il suo ritorno in Toscana.
Continua a leggere

Cesare Prandelli positivo al Covid-19: l’allenatore della Fiorentina è in isolamento


Il tecnico della Fiorentina, Cesare Prandelli, è risultato positivo al Covid-19. La conferma è arrivata tramite una nota ufficiale diramato dal club viola in cui è stato evidenziato come l'allenatore si trovi in questo momento già in isolamento. La squadra invece entrerà ora in una bolla secondo l'iter previsto dai protocolli sanitari vigenti.
Continua a leggere