Renzo Arbore celebra i 50 anni di Alto Gradimento: “Con Boncompagni cambiammo la radio”


'Alto Gradimento', lo storico programma radiofonico in onda sul secondo programma radio della RAI, andava in onda per la prima volta esattamente 50 anni fa, il 7 luglio del 1970. A distanza di mezzo secolo, Renzo Arbore celebra il compleanno di una trasmissione che ha cambiato lo spettacolo italiano: "Con Boncompagni, Marenco e Bracardi salvammo la radio dalla televisione".
Continua a leggere

Clint Eastwood compie 90 anni: Cinesophia omaggia la filosofia di un grande regista


Il 31 maggio Clint Eastwood compie 90 anni. Nato a San Francisco nel 1930, figlio di un operaio, l'attore e regista ha attraversato l'epoca d'oro del cinema di Hollywood sempre fuori dagli schemi e libero da ogni schieramento Amatissimo nel nostro Paese, che gli dedica la rassegna Cinesophia il festival che indaga il pensiero dei film in diretta digitale dal Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno.
Continua a leggere

Vienna Museum raccoglie i manufatti della pandemia: “Raccontiamo il virus ai nostri figli”


La "Corona Collection Project" del Museo della città di Vienna raccoglie gli oggetti di uso comune nella pandemia. Già 1800 le immagini catalogate dall'istituzione museale della capitale austriaca. L'idea in futuro è raccontare la pandemia alle giovani generazioni: "Continueremo a raccogliere oggetti finché il virus sarà tra noi".
Continua a leggere

Giornata internazionale della Danza: balliamo per rendere il mondo un posto migliore


Quest'anno la Giornata internazionale della Danza, che si festeggia come al solito ogni 29 aprile, ricade nel pieno dell'epidemia di coronavirus e in una fase in cui tutta l'arte tersicorea è in crisi come le altre discipline dello spettacolo. Eppure oggi più che mai è il momento di celebrare la più potente delle arti dal vivo.
Continua a leggere

25 aprile: la prima Festa della Liberazione in 75 anni che non festeggeremo in piazza


Per la prima volta in settantacinque anni non celebreremo la Festa della Liberazione in piazza o negli spazi pubblici. E i tradizionali omaggi del 25 aprile si spostano on line e sul web. A partire dalle testimonianze della Resistenza partigiana promossa dall'Istituzione Bologna Musei e dal Museo civico del Risorgimento.
Continua a leggere

40 anni fa muore Gianni Rodari, lo scrittore più amato dai ragazzi di ogni epoca


Gianni Rodari, lo scrittore italiano più amato dai ragazzi, si spegneva quarant'anni fa a Roma. A soli 60 anni se ne andava lo strepitoso inventore di favole e filastrocche per bambini. Dalla scomunica del Vaticano al successo in URSS, ancora oggi le sue opere restano tra le più insuperabili nella letteratura per l'infanzia. E non solo.
Continua a leggere

Pasqua 2020: il Gran virtual tour tra musei e parchi archeologici italiani


Un viaggio digitale tra musei, parchi archeologici e teatri italiani intitolato Gran virtual tour. Per Pasqua 2020 l'iniziativa del MiBact permette di ammirare virtualmente la grande arte italiana, dal Museo degli Uffizi di Firenze a quello dell'ebraismo di Ferrara, passando per le meraviglie del Parco archeologico di Pompei e tanto altro.
Continua a leggere

Alla Pinacoteca di Brera i capolavori dell’arte in Gigapixel aprono nuovi scenari digitali


Grazie a immagini in altissima definizione (o Gigapixel) sul sito della Pinacoteca di Brera, a Milano, è possibile ammirare i dettagli delle straordinarie opere d'arte presenti nell'istituzione museale diretta da James Bradburne. L'ingrandimento dei dettagli fino a 40x apre nuovi scenari digitali per la fruizione dell'arte al tempo del Covid-19.
Continua a leggere

Il 6 aprile 1520 moriva Raffaello Sanzio: le celebrazioni per i 500 anni del genio


Il 6 aprile ricorre il cinquecentesimo anniversario della morte di Raffaello Sanzio. Se ne andò a soli 37 anni, dopo quindici giorni di febbre alta, ma le ipotesi sulla morte restano ancora un mistero: colpa degli "eccessi amorosi" di cui ci ha parlato il Vasari, con conseguente sifilide, o fu avvelenato come sostengono altri? Intanto la pandemia di Coronavirus ha bloccato tutte le celebrazioni previste.
Continua a leggere

Dantedì: tutti gli eventi digitali della prima edizione il 25 marzo


Il 25 marzo si celebra la prima edizione del Dantedì, giornata dedicata a Dante Alighieri, simbolo della cultura, della lingua e dell'unità italiana. L'evento clou della giornata in cui si celebra il Sommo Poeta è previsto per le ore 12, quando docenti, alunni e cittadini leggeranno in streaming da tutto il Paese i versi della Divina Commedia, con gli hashtag ufficiali #Dantedì e #IoleggoDante.
Continua a leggere

Coronavirus, arriva “Decameron” il primo festival letterario digitale


Arriva "Decameron" il primo festival letterario digitale italiano. L'iniziativa, nata da un gruppo di scrittrici e appoggiata da molti editori, sarà strutturata come un vero e proprio festival con un palinsesto di incontri e contenuti molto variegato. Tra i primi appuntamenti, Michela Murgia e Chiara Tagliaferri venerdì 13 alle 21 in diretta Facebook.
Continua a leggere

Coronavirus: 10 cose da fare in quarantena fra arte, teatro e libri


In questi giorni di quarantena, con l’Italia che diviene di fatto interamente "zona rossa", sono tantissime le cose da poter fare per combattere la noia delle lunghe giornate che ci aspettano e per continuare a mantenere vivo il dibattito culturale: dalle iniziative “a distanza” di musei e librerie ai palinsesti TV e Radio, passando per le iniziative social, ecco 11 cose da fare restando a casa durante l'epidemia di Coronavirus.
Continua a leggere

Coronavirus, il “deserto” di musei e siti archeologici: Colosseo, Pompei e Uffizi vuoti


Nel complesso sono stati visitati da 16 milioni di persone l'anno scorso. In questi giorni di emergenza Coronavirus, i primi tre siti culturali del nostro Paese per numero di presenze, il Colosseo di Roma, le Galleria degli Uffizi di Firenze e il Parco Archeologico di Pompei, sono deserti e raccontano il tracollo del turismo in Italia.
Continua a leggere

Dopo lo stop per Coronavirus la cultura riparte: 7 imperdibili mostre a marzo 2020 in Italia


Dopo la chiusura di numerosi musei e luoghi di cultura italiani a causa dell’emergenza Coronavirus si riparte con tanti imperdibili appuntamenti con l’arte: da Milano a Torino, arrivando fino a Roma e Napoli, nel mese di marzo 2020 sono tantissime le mostre che inaugurano la stagione primaverile, da Banksy a Caravaggio passando per l’Antico Egitto. Ecco 7 esposizioni da non perdere.
Continua a leggere

Giornata della Guida Turistica: tutte le visite guidate gratuite in Italia il 21 febbraio


Venerdì 21 febbraio si celebra in tutto il mondo la Giornata della Guida Turistica: un appuntamento istituito per valorizzare questa importantissima figura professionale, e per riscoprire i luoghi di cultura del nostro Paese. In Italia gli eventi e le iniziative in occasione della Giornata si protrarranno per tutto il weekend e per quello successivo: ecco una lista delle visite guidate gratuite.
Continua a leggere

Brexit, il British Museum non restituirà i marmi del Partenone alla Grecia


Secondo quanto diffuso da alcuni mezzi d'informazione, una bozza dell'accordo tra Unione Europea e Gran Bretagna, prevederebbe la restituzione di opere d'arte "sottratte illegalmente". Tra queste, secondo la Grecia, ci sarebbero i famosi marmi del Partenone oggi nel British Museum di Londra. Ma per l'istituzione britannica le decorazioni furono acquistate legalmente.
Continua a leggere

5 imperdibili mostre di febbraio 2020 in Italia: da Georges de La Tour a Helmut Newton


Dalla pittura seicentesca di Georges de La Tour alla fotografia di moda di Helmut Newton, in tutta Italia il mese di febbraio sarà ricco di mostre da non perdere, alcune delle quali per la prima volta in assoluto nel nostro Paese: da Roma a Napoli, passando per Milano, Genova e Torino, ecco cinque esposizioni assolutamente da visitare.
Continua a leggere

Un artista chiamato Banksy, a Ferrara la mostra sull’artista misterioso voluta da Sgarbi


Dal 1 maggio 2020, al palazzo Diamanti di Ferrara, la mostra "Un artista chiamato Banksy" dedicata all'opera del misterioso artista britannico, da sempre contrario alla musealizzazione della sua opera.. Ad annunciarlo il neo presidente di Ferrara Arte, Vittorio Sgarbi. Dopo la mostra, il palazzo ferrarese chiuderà i battenti per ristrutturazione.
Continua a leggere

Dante a 700 anni dalla morte: alla riscoperta dei luoghi del Poeta, grazie a Poste Italiane


Sono 70 i Piccoli Comuni che nel 2021 parteciperanno al ricchissimo calendario di celebrazioni per il 700° anniversario dalla morte di Dante Alighieri: da Nord a Sud, dalla Liguria alla Calabria, esistono luoghi affascinanti legati alla biografia artistica e sentimentale del Sommo poeta e che abbiamo dimenticato. Grazie all'iniziativa promossa da Poste Italiane, è giunto il momento di riscoprirli.
Continua a leggere

Il museo più visitato in Italia? Il Pantheon di Roma, che è gratuito


Secondo i dati diffusi dal MiBact, il sito culturale più visitato in Italia è il Pantheon di Roma. Più del Colosseo, degli Uffizi, di Pompei. A influire sui 9 milioni di visitatori la gratuità del monumento capitolino. Dove è sepolto uno dei più grandi artisti italiani, quel Raffaello che nel 2020 sarà al centro dell'anno culturale del nostro Paese.
Continua a leggere

Musei, calano visitatori dei giardini storici per il cambiamento climatico


I dati diffusi dal MiBact raccontano la crescita esponenziale dei visitatori in tutti i musei italiani, dal Lazio alla Toscana, passando per il boom dei musei e siti culturali campani. Eppure la diminuzione, per la prima volta dopo molti anni, dei visitatori nei giardini storici, ci pone davanti al problema del modo in cui il cambiamento climatico sta impattando sulla fruizione dei siti culturali.
Continua a leggere

Oggi è il Capodanno Cinese: le origini e le leggende legate all’importante festività


Il 25 gennaio, inizia ufficialmente l’anno del Topo: cade oggi, infatti, l’inizio del nuovo anno tradizionale cinese. Il Capodanno, o Festa di Primavera, è una data estremamente significativa nel calendario orientale, che cambia ogni anno e ogni anno porta con sé un nuovo e diverso animale: perché? Qual è l’origine dell’importantissima festività che quest’anno rischia di essere dimenticata a causa dell’emergenza coronavirus.
Continua a leggere