Nelle scuole di Berlino gli studenti potranno chiedere di repetere l’anno a causa del Covid


A Berlino chiunque vorrà potrà chiedere alla propria scuola di ripetere l'anno scolastico: qui infatti l'amministrazione comunale ha deciso di permettere agli alunni di età compresa tra i 6 e i 16 anni di ripetere l'anno in corso visto che a causa della pandemia gli studenti sono a casa dallo scorso dicembre. La proposta non è stata però accettata di buon gradi dai capi d'istituto.
Continua a leggere

La nuova mappa Ue delle zone a rischio Covid: Sardegna e Sicilia arancioni, Umbria rosso scuro


Dall'Ecdc la nuova mappa Ue con le zone ad alto rischio contagio Covid: mentre l'Italia resta colorata di rosso, la Sicilia si aggiunge a Sardegna e Val d'Aosta come regione arancione, mentre Umbria e province autonome di Trento e di Bolzano sono ad alta incidenza di casi, complice anche la circolazione delle varianti, e quindi colorate in rosso scuro.
Continua a leggere

Morto bimbo di 4 anni: ha inalato una puntina da disegno in casa, gli ha perforato un polmone


Axel ha inalato una comune puntina domestica mentre si trovava con la mamma e il papà nella sua casa di Graham, nello Stato USA di Washington. Il minuscolo oggetto gli ha trafitto il polmone sinistro, impedendo al bimbo di respirare. La famiglia Rutherford ora sta esortando gli altri genitori che studiano e lavorano a casa a stare attenti per evitare tragedie simili.
Continua a leggere

Guerra tra bande nelle banlieue di Parigi, in 24 ore uccisi due ragazzi di 14 e 13 anni


Sarebbero due le vittime di una scia di violenza che ha colpito le banlieue francesi dove sembra essere in corso una guerra tra bande di adolescenti. Nel dipartimento francese di Essonne, nella ragione dell’Île-de-France una ragazza di 14 anni è stata uccisa mentre tentava di sedare un litigio tra coetanei, mentre oggi un 13enne ha perso la vita durante una maxi rissa che visto coinvolti 60 ragazzini.
Continua a leggere

Regno Unito, campionessa di pole dance si impicca: il lockdown le aveva impedito di gareggiare


Jessica Norris, 27enne due volte vincitrice di Miss Pole Dance UK, combatteva la depressione da quando era adolescente. Ma il suo stato mentale è peggiorato quando il lockdown in Regno Unito l'ha costretto a non andare più in palestra. La ragazza è stata trovata impiccata nella sua camera da letto il 15 giugno dello scorso anno. Ora è arrivata la conferma: si è trattato di suicidio.
Continua a leggere

Falsi test negativi per viaggiare in Europa: la scoperta dell’Europol rischia di far schizzare i contagi


L'Europol ha chiesto a chiunque viaggi in questo periodo di fare attenzione alla vendita negli aeroporti di certificati falsi di negatività al Covid da parte della criminalità organizzata. Sono diversi infatti i casi segnalati in alcuni scali di Gran Bretagna e Francia, online e tramite chat di gruppo in Spagna e nei Paesi Bassi.
Continua a leggere

Grecia, contaminazione da piombo nel campo di migranti a Lesbo: i più esposti sono i bambini


L'associazione Human Rights Watch ha chiesto delucidazioni sui test effettuati sui terreni del campo migranti di Lesbo in Grecia dove sono state riscontrate alte contaminazioni di piombo. La conferma era arrivata lo scorso 23 gennaio dal governo greco. A rischiare maggiormente sono i bambini o chiunque sia in gravidanza o in allattamento: il piombo infatti è altamente tossico se ingerito o inalato.
Continua a leggere

Madrid, un sacerdote e un operaio tra le quattro le vittime dell’esplosione del centro parrocchiale


Sale a quattro il numero dei morti provocati dall'esplosione avvenuta a Madrid mercoledì pomeriggio all'interno di un edificio parrocchiale di otto piani: l'ultima vittima è il sacerdote 36enne Ruben Perez Ayala morto dopo il ricovero in ospedale. Deceduto anche l'elettricista 35enne Santos Muñoz chiamato a controllare le caldaie della palazzina poco prima dell'esplosione.
Continua a leggere

Brexit, sequestrati panini col prosciutto a chi arriva dal Regno Unito: ecco perché sono requisiti


"Tutto sarà confiscato, benvenuto nella Brexit signore, mi spiace". È successo nel porto olandese di Hoek van Holland. Gli agenti hanno sequestrato vari alimenti ad automobilisti britannici. Con l'entrata in vigore degli accordi, infatti, è vietato introdurre nell'Ue prodotti che contengano carne o latticini, anche per uso personale.
Continua a leggere

“Lotterie per decidere chi vaccinare nelle case di riposo”: in Germania polemica su vaccino Covid


Le dosi di vaccino non bastano e si estrae a sorte il nome di chi sarà vaccinato. A denunciare la situazione il politico tedesco Lutz Stroppe, ex segretario di Stato del ministero della Salute. Ha scritto che nella struttura per anziani a Francoforte in cui è ricoverata la madre "verrà estratto a sorte chi potrà essere vaccinato per primo". Sui social spuntano altre denunce simili.
Continua a leggere

Rave party di due notti in Francia, 2500 persone infrangono le misure anti-Covid


48 ore di sballo, 1.200 multe: il bilancio del festone illegale di Capodanno nei pressi di Rennes. La polizia aveva provato ad intervenire, ma era stata respinta con forza nella giornata di giovedì; è stato appiccato il fuoco a una delle auto di pattuglia e c’è stato un lancio di pietre e bottiglie. Solo stamattina i primi festaioli hanno cominciato ad abbandonare l'area.
Continua a leggere