Germania, bimba di 11 anni scomparsa mentre fa jogging. La famiglia: “È vittima di una setta”


La piccola è scomparsa nel weekend a Holzheim-Eppisburg, nel distretto di Dillingen, in Baviera e non è più tornata a casa. I familiari affidatari sono convinti che sia stata rapita dalla controversa setta delle "Dodici Tribù" di cui farebbero parte i genitori biologici. Potrebbe essere stata portata in Repubblica Ceca dove ha sede la comunità, tristemente nota per i dettami che prevedono percosse nei confronti dei minori.
Continua a leggere

Norvegia, il killer con arco e frecce finisce in una struttura medica: ha ucciso a caso 5 persone


Espen Andersen Brathen, il 37enne danese ritenuto responsabile della strage con arco e frecce avvenuta a Kongsberg in Norvegia, è stato affidato ai servizi sanitari dopo una valutazione del suo stato di salute: lo ha reso noto la procura alimentando i dubbi sulla sanità mentale dell’uomo, che ha confessato di aver ucciso 5 persone.
Continua a leggere

L’ultimo commovente saluto di una malata terminale ai suoi cani e al suo cavallo


Jan Holman, 68 anni, è stata inaspettatamente portata d'urgenza in ospedale 6 settimane fa. Le è stata diagnosticata una malattia terminale e da allora è ricoverata presso l'Hospice of the Good Shepherd, a Chester, nel Regno Unito. Non è più potuta tornare a casa, chiaramente, e non ha potuto più salutare i suoi adorati animali. Ma lo staff dell'ospedale ha deciso di farle una sorpresa...
Continua a leggere

Va a ballare in discoteca la sera del suo matrimonio: cade sull’alcol versato e si rompe il gomito


La 35enne inglese Cara Donovan si ricorderà sicuramente il giorno del suo matrimonio, avvenuto nel settembre 2018. Non solo per motivi positivi, anzi. Quel giorno si è fratturata il gomito in modo molto grave (tanto da riuscire più a tornare al suo lavoro di insegnante di sostegno) a seguito di una brutta caduta sulla pista da ballo del locale dove si stava celebrando il lieto evento. Ed ora chiede risarcimento di centinaia di migliaia di euro.
Continua a leggere

Francia sconvolta da dati su pedofilia nella Chiesa, 216mila casi: “Crudele indifferenza per vittime”


Sono numeri agghiaccianti quelli che emergono dal dossier della Commissione indipendente "Ciase" sulla Pedofilia all'interno della Chiesa Cattolica in Francia. Secondo il "Rapporto sulla pedofilia in ambito ecclesiastico francese" anticipato dal 1950 a oggi ci sarebbero state 216mila vittime di molestie da parte di preti e figure ecclesiastiche: circa 3mila tra preti e religiosi che avrebbero commesso abusi sessuali su minori o persone vulnerabili nel silenzio assordante della Chiesa che ha utilizzato una crudele indifferenza nei confronti delle vittime.
Continua a leggere

Il compagno della ex gli uccide il figlioletto. Il papà: “Non sono riuscito neanche ad abbracciarlo”


Liam Gibb ha parlato per la prima volta ai giornali inglesi della morte di suo figlio Teddie per mano di Kane Mitchell, il nuovo compagno della sua ex, dal quale aveva avuto il piccolo. L'uomo avrebbe causato fratture devastanti al bambino durante uno "scatto improvviso di rabbia" nella loro casa di St Neots, nel Cambridgeshire, Regno Unito, nel 2019.
Continua a leggere

Continua l’eruzione del vulcano alle Canarie, la lava divora decine di case: cittadini isolati


Non si placa l'eruzione del vulcano Cubre Vieja sull'isola di La Palma alle Canarie dove da una settimana la lava sta procedendo lentamente verso le città dell'isola e si sta dirigendo verso il mare. Sono almeno 500 gli edifici divorati dal magma e migliaia le persone evacuate mentre l'aeroporto è stato riaperto nonostante la nuvola di cenere.
Continua a leggere

Due bimbi uccisi con la madre “durante un pigiama party”. La strage che ha sconvolto il Regno Unito


La strage è avvenuta a Killamarsh, in Regno Unito, nella notte tra sabato e domenica. Un uomo è stato arrestato e ritenuto responsabile della morte di di John, 13 anni, e Lacey, 11, della loro madre e di un'amica di quest'ultima. Il padre, Jason Bennett, non era nella proprietà al momento dei fatti: "Il mio cuore è totalmente devastato. Non ho protetto abbastanza i miei bellissimi bambini..."
Continua a leggere

Spagna, uccide il figlio di due anni per vendicarsi della moglie: trovato morto infanticida Álvarez


È stato trovato morto nei pressi dell'aeroporto di Barcellona, il 44enne argentino Martín Ezequiel Álvarez Giaccio, che lo scorso 24 agosto ha ucciso in un albergo della città catalana il figlio di soli due anni. Secondo i primi indizi si sarebbe trattato di un suicidio. La Mossos d'Esquadra era sulle sue tracce da quel giorno.
Continua a leggere

Va dal medico 12 volte per i dolori al petto: “È solo ansia”. Ma era un tumore, muore a 19 anni


Christopher Chaffey, 19enne con un trascorso come cantante ad X-Factor britannico, è morto all'età di 19 anni. I medici si sono accorti troppo tardi che aveva un linfoma non Hodgkin aggressivo e un massiccio tumore di quasi 2 kg nella cassa toracica: ma per ben 12 volte era stato rispedito a casa con gli specialisti convinti che i suoi sintomi (forti dolori al petto) fossero ascrivibili all'ansia.
Continua a leggere

Regno Unito, donna di 20 anni violentata tra le lapidi di un cimitero: c’è un arresto


La vittima, di circa 20 anni, è stata aggredita nei pressi della Reading Minster of St Mary the Virgin intorno alle 3.35 di domenica. Un uomo di 22 anni di Nottingham è stato arrestato con l'accusa di stupro. Chi stamattina ha visitato la zona ha assistito alle indagini degli esperti di scienze forensi che perquisivano le lapidi dell'antica chiesa in cerca di indizi.
Continua a leggere

Morto il cantante no vax Marcus Birks, ucciso dal Covid a 40 anni. L’ultimo appello: “Vaccinatevi”


È morto lo scorso venerdì nel letto di ospedale dove si trovava ormai da settimane dopo essere risultato positivo al Covid, il cantante inglese Marcus Birks. Aveva 40 anni ed era un convinto no vax tanto da non essersi vaccinato, ma dopo il ricovero in Terapia Intensiva aveva deciso di rilasciare un'intervista alla Bbc nella quale ha lanciato un appello affinché tutti prendano seriamente il Covid e scelgano il vaccino.
Continua a leggere

Lascia figlia sola a casa per 5 giorni, bimba morta di fame: mamma condannata a 9 anni di carcere


La piccola Asiah, 20 mesi, era rimasta sola a casa per quasi sei giorni ed è stata trovata morta nell'appartamento di Brighton mentre la madre festeggiava il suo 18° compleanno nel dicembre 2019 tra Londra e Coventry. Ora è arrivata la condanna nei confronti della donna. "È insopportabile contemplare la sua sofferenza negli ultimi giorni della sua vita, mentre tu facevi l'adolescente spensierata" ha detto il giudice durante la sentenza.
Continua a leggere

Grecia, gli incendi assediano Atene. Case senza elettricità nella peggiore ondata di caldo: oltre 40 gradi


Sono almeno 80 i focolai segnalati, di cui quaranta sarebbero ancora attivi. Le autorità hanno lanciato un appello ai cittadini della capitale (dove bruciano diversi sobborghi, alcuni sono senza elettricità e senza acqua), chiedendo loro di rimanere in casa, mentre l'aria è inquinata da una densa coltre di fumo e cenere. Una situazione resa complicata da quella che è la peggiore ondata di caldo degli ultimi decenni in Grecia.
Continua a leggere

Cosa sappiamo dell’esplosione in Germania: nube su Leverkusen, non si escludono danni per la salute


Sale a 31 il bilancio dei feriti, 5 dei quali ricoverati in terapia intensiva, dell’esplosione dell'impianto chimico di Leverkusen in Germania. Due le vittime accertate finora, ma continuano a mancare all'appello altri dipendenti che lavoravano all’impianto. La nube di fumo avvistata fino a Dortmund, a 60 km di distanza dal luogo dell'incidente.
Continua a leggere