Coronavirus Campania, Vincenzo De Luca: ‘Sospendere le gite scolastiche’


Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha invitato i dirigenti scolastici degli istituti del territorio regionale a sospendere le gite scolastiche in via precauzionale a cause del focolaio di Coronavirus che è esploso nel Nord Italia. Lo si comunica in una nota della Regione Campania.
Continua a leggere

Coronavirus Campania, intasato di telefonate il numero verde della Regione


Ieri, quando in Lombardia è esploso il focolaio di Coronavirus SARS-Cov-2, il numero verde informativo sulla malattia messo a disposizione dalla Regione Campania è stato preso d'assalto, con quasi un centinaio di chiamate. Un grafico mostra come le chiamate al numero verde siano esponenzialmente aumentate con le notizie dei primi contagi.
Continua a leggere

Coronavirus Campania, allertati i medici di famiglia: schede per individuare casi sospetti


Il sindacato Fimmg ha preparato delle schede per identificare i pazienti sospetti, in caso affermativo scatterà la segnalazione al 118. Nelle Asl partite campagne-bis di vaccinazione antinfluenzale per il personale. Lunedì il tavolo in Regione. Misure straordinarie di sanificazione a bordo dei mezzi di trasporto.
Continua a leggere

Coronavirus Napoli, i sindacati al Comune: ‘Disinfettare scuole e uffici, mascherine per i dipendenti’


I sindacati all'unanimità scrivono una nota urgente al sindaco e al responsabile medico del Comune: "Subito un tavolo per approntare le misure preventive per evitare il contagio. Attrezzature speciali per chi è a contatto con il pubblico in scuole, asili, palestre, piscine e centri per anziani. Stop ai bagni misti dipendenti-utenti. Macchinette per distribuire igienizzanti nelle strutture pubbliche".
Continua a leggere

Il Coronavirus fa paura, gel igienizzanti quasi introvabili nelle farmacie


Il focolaio di Coronavirus esploso nel Nord Italia, che ha provocato la morte di due persone, fa paura anche nel resto del paese. A Napoli e in provincia, in molte farmacie è quasi impossibile trovare i gel igienizzanti per le mani. Non solo, come conferma a Fanpage.it una farmacia, è anche molto difficile ordinarli, visto che i depositi dei grossisti sono stati praticamente svuotati.
Continua a leggere

Paura ad Avellino, bomba esplode davanti alla scuola superiore: evacuato l’istituto


Momenti di paura, questa mattina, in pieno centro ad Avellino, dove una bomba artigianale è esplosa in un tombino all'esterno della scuola superiore Amatucci. Nessun ferito per fortuna, dal momento che nessuno si trovava vicino al tombino al momento dell'esplosione: in via precauzionale, però, l'istituto è stato evacuato.
Continua a leggere

Coronavirus a Napoli, pulizie straordinarie su Circumvesuviana, Cumana e Circumflegrea


Allarme per il coronavirus: dopo i due focolai in Lombardia e Veneto, si cerca di arginare il più possibile il diffondersi del virus nel resto della penisola. L'Ente Autonomo Volturno annuncia pulizie straordinarie a bordo dei propri treni "al fine di promuovere comunque un'azione preventiva di miglioramento, sia nei confronti dei nostri lavoratori che dei nostri viaggiatori, di verificare indipendentemente dalla valutazione del rischio di esposizione per i lavoratori".
Continua a leggere

Casa di San Moscati, lunedì lo sgombero del palazzo. Le famiglie: “Non ce ne andiamo”


A gennaio del 2018 il crollo di un solaio nella camera del Santo, in via Cisterna dell'Olio 10. I residenti: "Da allora il Comune ha fatto solo la messa in sicurezza, ma non la ristrutturazione. Se il palazzo è a rischio crollo, perché non si interdicono anche la strada e i palazzi circostanti?". Lunedì è previsto lo sgombero coatto con la forza pubblica. Pronte manifestazioni di residenti e associazioni.
Continua a leggere

Coronavirus, il sindaco di Ottaviano: “Controlli su chi è arrivato in Campania dalla Cina”


Allarme coronavirus: Luca Capasso, sindaco di Ottaviano, propone "un tavolo tecnico con Asl, aeroporti e questura per verificare chi è arrivato in Campania dalla Cina negli ultimi 40 giorni, compresi quelli che sono passati da altri scali europei e internazionali". La comunità cinese è infatti enormemente cresciuta nella regione negli ultimi anni.
Continua a leggere

Maltempo Napoli e Campania, riconosciuto stato di emergenza: 22 milioni di euro per i danni


Il Dipartimento nazionale di Protezione Civile ha riconosciuto lo stato d'emergenza per la Regione Campania per il maltempo che ha flagellato il territorio soprattutto in riferimento ai mesi di novembre e dicembre del 2019. Per far fronte all'emergenza maltempo, sono stati così stanziati 22 milioni di euro.
Continua a leggere

‘Napoletano Coronavirus’: il coro dei tifosi del Brescia durante la partita col Napoli


Durante il match che si sta disputando a Brescia tra la squadra lombarda e il Napoli, i tifosi lombardi hanno intonato cori contro i partenopei: dagli spalti si è levato anche il coro "Napoletano Coronavirus". Proprio oggi, a circa un'ora da Brescia, i primi contagi italiani: sono 14 i casi esplosi oggi in Lombardia.
Continua a leggere

Coronavirus, Vittorio Feltri offende i napoletani: ‘Li invidio, hanno avuto solo il colera’


Vittorio Feltri ci ricasca e regala ai social un'altra della sue uscite poco felici e offensive sui napoletani. Questa volta il tema è il Coronavirus e i 14 casi accertati in Lombardia, la sua regione: "Da lombardo invidio i napoletani, loro hanno avuto solo il colera" ha scritto il giornalista su Twitter.
Continua a leggere

Coronavirus, a Napoli premiata la dottoressa che ha isolato il virus


L'Ordine nazionale dei biologi ha premiato la dottoressa Maria Rosaria Capobianchi, la biologa originaria dell'isola di Procida, direttrice del Laboratorio di Virologia dell'Inmi Lazzaro Spallanzani e del Dipartimento di Epidemiologia, Ricerca Preclinica e Diagnostica Avanzata, alla guida del team che ha isolato per la prima volta il Coronavirus.
Continua a leggere

Molestie a Belle Arti Napoli, messaggi del prof alle studentesse ora in mano ai magistrati


Accademia Napoli, caso molestie sessuali: continua l'inchiesta dopo la denuncia choc di una studentessa 20enne e le altre testimonianze contro un prof di Belle Arti. Ieri ascoltate 3 ragazze, oggi acquisiti messaggi e contatti dal computer personale del docente 55enne. Intanto posticipati esami e tesi dopo il caos.
Continua a leggere

Linea 1 dell’Anm, richieste di risarcimento sospette: indaga Corte dei Conti


Blitz della Guardia di Finanza negli uffici dell’azienda dei trasporti. Acquisiti i documenti sulle assicurazioni e sugli incidenti a bordo dei mezzi. Si indaga sulla pista dei falsi incidenti: in passato più episodi avevano coinvolto sempre le stesse vetture e gli stessi. Negli ultimi anni sono diminuiti gli incidenti sui bus ma aumentati quelli in metropolitana.
Continua a leggere

Napoli, più di 700 multe in due anni, sequestrato un furgone: caccia ai responsabili


La Polizia Municipale di Napoli ha posto sotto sequestro un furgone con il quale, in circa due anni, erano state commesse oltre 700 infrazioni al Codice della Strada: il veicolo era stato intestato con falsi documenti a un uomo residente in Calabria. I vigili urbani sono ora alla ricerca dei responsabili della truffa e degli utilizzatori del furgone negli ultimi due anni.
Continua a leggere

Rione Sanità, baby gang appicca un incendio all’esterno della chiesa in piazza


Un gruppo di ragazzini, una baby gang, ha appiccato un incendio all'esterno della chiesa di Santa Maria delle Grazie, al Rione Sanità. Il video del rogo è stato pubblicato su Facebook dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, che ha commentato: "A questi ragazzi manca l'educazione alla civiltà e alla legalità".
Continua a leggere

Benevento, deraglia treno Eav: nessun ferito, interrotta la circolazione ferroviaria


Un treno della linea Napoli-Benevento, gestita dall'Eav, è deragliato nel primo pomeriggio di oggi, 21 febbraio, nel tratto compreso tra Santa Maria a Vico e Arpaia, nel Beneventano. Non si registrano feriti. I passeggeri hanno raggiunto la stazione più vicina col treno successivo, per proseguire il viaggio in autobus.
Continua a leggere

Marano, scoperti 4 scuolabus abusivi: studenti ammassati anche nei portabagagli


Operazione dei carabinieri a Marano, nella provincia di Napoli, contro gli scuolabus abusivi e a salvaguardia della salute degli studenti. I militari dell'Arma hanno controllato e sequestrato 4 furgoni, adibiti abusivamente a trasporto scolastico: in alcuni casi, per guadagnare più soldi, gli studenti venivano ammassati negli abitacoli a discapito della loro sicurezza.
Continua a leggere

Palma Campania, arrestato titolare di un famoso bar: furto di corrente per oltre 66mila euro


Il titolare di un noto bar di Palma Campania (Napoli) è stato arrestato per furto aggravato di energia elettrica: è accusato di avere modificato l'impianto elettrico dell'attività commerciale per attingere la corrente direttamente dalla rete pubblica, in modo che i consumi non venissero conteggiati; con questo sistema avrebbe risparmiato circa 66mila euro.
Continua a leggere

Napoli, rimosso chirurgicamente un tumore polmonare invasivo all’aorta


Un intervento multidisciplinare ha permesso di rimuovere un tumore infiltrato nell'aorta toracica e nei vasi polmonari da una paziente di 65 anni. Ne hanno preso parte membri dell'Unità Operativa Complessa di Chirurgia Toracica dell'Azienda Ospedaliera Universitaria "Luigi Vanvitelli" e le Unità Operative di Cardiochirurgia e Chirurgia dei Grandi Vasi dell'Azienda Ospedaliera Universitaria "Federico II".
Continua a leggere

Orrore a Nola, rientra a casa ubriaco e tenta di violentare la madre: arrestato 29enne


Un 29enne è stato arrestato nel cuore della notte a Nola: rientrato a casa ubriaco, il giovane ha prima offeso, poi picchiato ed infine tentato di violentare la madre di 48 anni, che però è riuscita a chiamare il 112. Per lui ora si sono aperte le porte di Poggioreale: deve rispondere di tentata violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e lesioni.
Continua a leggere

Pagani, studentessa sequestrata in casa e costretta a vendere droga, arrestato il fidanzato


Un 35enne di Pagani (Salerno) è stato arrestato dai carabinieri per sequestro di persona e maltrattamenti: è accusato di avere sequestrato la fidanzata nella propria abitazione, impedendole di uscire di casa e picchiandola quando aveva provato a reagire. La ragazza si era salvata riuscendo a contattare il 112 col telefono che l'uomo aveva dimenticato in casa.
Continua a leggere