Fratelli d’Italia candida Cirielli contro De Luca

Fratelli d’Italia sceglie Edmondo Cirielli per la sfida a Vincenzo De Luca alle prossime elezioni regionali. Quello del parlamentare salernitano era da tempo il nome più accreditato quale candidato alla presidenza della Regione Campania. A darne notizia è stato lo stesso Questore della Camera a margine della manifestazione nazionale “Atreju” del partito di Giorgia Meloni. «Ringrazio l’assemblea regionale e i vertici nazionali del partito per avermi indicato quale candidato presidente della Campania per FdI» – ha detto Cirielli che ha, però, anche lasciato spazio all’ipotesi di un’intesa tra tutte le forze di centrodestra che potrebbe portare con sé anche un’indicazione diversa di candidatura. «Sono orgoglioso – ha continuato Cirielli – che la scelta sia ricaduta sul mio nome e sarebbe un onore amministrare la mia Regione. Ovviamente, aspettiamo le decisioni dei vertici nazionali del centrodestra perché l’obiettivo prioritario è presentarsi agli elettori con una coalizione unita, fondata su un programma di governo condiviso, per rappresentare una seria e credibile alternativa alla Giunta regionale di De Luca, la peggiore che la Campania mai abbia mai avuto. Ma qualora l’indicazione finale dovesse ricadere su un altro candidato presidente – conclude – lo sosterremo con lealtà perché l’unità del centrodestra è più importante dei nomi». La candidatura dell’ex presidente della Provincia di Salerno sarà supportata anche da Antonio Roscia, presidente del comitato per Giorgia Meloni di Salerno: «Appoggerò Edmondo Cirielli con tutti i miei amici di riferimento – ha detto Roscia – Ho già incontrato i componenti del comitato e si sono detti tutti concordi nel sostenere Edmondo».

Consiglia