Uefa, ufficiale: saranno cinque le sostituzioni nelle competizioni europee


Il Comitato Esecutivo UEFA ha scelto di consentire le 5 sostituzioni nelle competizioni europee. La riunione presieduta da Ceferin ha confermato le date dei vari eventi internazionali tra cui Champions e Europa League, Nations League, l’Europeo e la Champions League Femminile. La distinta di gara prevederà 23 calciatori, e non 18, a disposizione di ogni allenatore per ciascuna partita europea.
Continua a leggere

Champions League 2020-2021, l’Atalanta giocherà le gare interne al Gewiss Stadium di Bergamo


È ufficiale: l'Atalanta giocherà al Gewiss Stadium di Bergamo le gare interne della Champions League 2020/2021. L'ispezione effettuata dall'Uefa due giorni fa è andata a buon fine e dopo aver disputato allo stadio Meazza di Milano le partite casalinghe della scorsa stagione l'impianto orobico farà il suo esordio nella massima competizione europea.
Continua a leggere

Champions League, il dolce risveglio di Lewandowski: a letto con la coppa sotto le lenzuola


Il dolce risveglio di Robert Lewandowski che nell'albergo di Lisbona che ospita il Bayern Monaco, ha coronato il suo sogno di dormire con la Champions League sotto le braccia. Sul proprio account Instagram ha pubblicato lo scatto della coppa sotto le proprie lenzuola a letto raccogliendo più di 1 milione di like in meno di un'ora.
Continua a leggere

Psg ko in Champions, notte di scontri tra tifosi e polizia a Parigi: 148 arresti


Notte di follia a Parigi dopo la sconfitta del Paris Saint Germain nella finale di Champions contro il Bayern. Scontri tra tifosi e polizia per le strade della capitale francese: negozi vandalizzati, macchine in fiamme e lacrimogeni, con gli agenti che hanno arrestato 150 persone, con 500 sanzioni per il mancato rispetto delle norme anti-Covid.
Continua a leggere

Psg-Bayern Monaco 0-1, un gol di Coman regala la Champions ai tedeschi


Un gol di Kingsley Coman decide la finale di Champions League. La rete del francese, ex di turno, ha consegnato vittoria (0-1) e Coppa al Bayern Monaco, beffando nella ripresa il Paris Saint-Germain. È il sesto trofeo conquistato dai bavaresi che hanno completato un percorso perfetto: 11 successi in altrettante partite giocate in questa edizione del trofeo.
Continua a leggere

La finale di Champions si gioca a porte chiuse, ma nello stadio del Psg permessi gli assembramenti


Mentre la finale di Champions League 2019/2020 tra Bayern Monaco e Paris Saint Germain si gioca a porte chiuse a Lisbona per le misure sanitarie di prevenzione alla diffusione del Coronavirus, al Parco dei Principi, lo stadio del Psg, aperta la curva (senza distanziamento) per guardare la partita nei maxi-schermi. Oggi in Francia quasi 5mila nuovi contagi da Covid-19.
Continua a leggere

Neymar, cassa stereo e balletto coi tifosi prima della finale di Champions


La cassa stereo che impugna nella mano destra è sempre la stessa ma questa volta Neymar trova un altro modo per non passare inosservato. La stella brasiliana inscena un balletto a distanza con i tifosi francesi che lo salutano attraverso un video. In 19 presenze nella massima competizione per club con il Psg, il talento sudamericano ha preso parte attiva a 23 gol, segnando 14 reti e servendo nove assist.
Continua a leggere

Psg-Bayern Monaco finale di Champions League in diretta: dove vederla in TV e streaming


PSG-Bayern Monaco è la finale della Champions League 2020. Si gioca al Da Luz di Lisbona, calcio d'inizio alle ore 21. La partita andrà in onda su Sky e in chiaro su Canale 5. La partita tra Bayern Monaco e Psg è una finale inedita per la Champions. Lo è perché per la prima volta si gioca il trofeo il Psg, mentre il Bayern la Champions l’ha già vinta cinque volte, l’ultima sette anni fa.
Continua a leggere

Champions League, occasione Psg: il Dortmund ultimo a vincere la coppa alla prima finale


La finale di Champions League fra Psg e Bayern Monaco sarà anche l'occasione per i francesi di battere il primato del Borussia Dortmund. Da 23 anni infatti i tedeschi sono stati gli ultimi a vincere il titolo giocando per la prima volta una finale (3-1 alla Juventus). Per Tuchel sarà un altro obiettivo da centrare.
Continua a leggere

Champions League, Psg-Bayern Monaco: dagli ottavi in poi, Neymar e Lewandowski sempre decisivi


La finale di Champions League fra Psg e Bayern Monaco, sarà anche la sfida fra due grandi top player europei: Neymar e Lewandowski. Sulla carta, anche per via della fine anticipata del campionato francese, i numeri del polacco sono impressionanti, ma in comune entrambi hanno il fatto di essere stati sempre decisivi nelle ultime sfide consecutive in Champions con gol o assist.
Continua a leggere

Calcio in tv oggi e stasera: Psg-Bayern dove vederla, finale di Champions League in chiaro


Domenica 23 agosto, le partite di calcio oggi in tv. L'appuntamento clou nel palinsesto televisivo è alle ore 21 con la finale di Champions League tra Psg e Bayern Monaco. La partita sarà trasmessa in diretta per abbonati sui canali di Sky ma sarà possibile vederla anche in chiaro su Canale 5. La gara andrà in onda anche in streaming su Sky Go, Mediaset Play e NowTv. Tra gli eventi della giornata anche gli incontri di Major League, Serie A femminile, Ligue 1 e il ritorno della finale playoff Segunda B.
Continua a leggere

Il Bayern Monaco che ha eliminato il Lione è costato meno di Cristiano Ronaldo


Sommando le cifre dei costi degli undici titolari del Bayern Monaco che ha battuto il Lione nella semifinale di Champions League, si arriva a una somma di 92 milioni di euro. I giocatori scelti da Flick tutti assieme sono costati meno di Pogba e di Cristiano Ronaldo, e ora affronteranno Neymar, il giocatore più costoso di sempre.
Continua a leggere

Icardi-Perisic, lo strano caso: dalla lite all’Inter alla finale di Champions da avversari


Mauro Icardi e Ivan Perisic giocheranno da avversari in una finale di Champions League. Oggi, rispettivamente con Psg e Bayern Monaco, i due si ritroveranno in campo dopo la pesante lite all'Inter che nel 2019 portò entrambi alla cessione. Paradossalmente, se non fosse stato per quella lite, non avrebbero mai potuto giocare, nell'immediato, l'ultimo atto della coppa dalle grandi orecchie.
Continua a leggere

La rivincita di Gnabry: da scarto del West Bromwich alla finale di Champions con il Bayern


Serge Gnabry si prende la sua personalissima rivincita. Autore di una doppietta in semifinale di Champions League, nel 2015, in prestito al West Bromwich, fu letteralmente scartato dal tecnico Pulis: "Non è ancora ai livelli per poter giocare". Parole che suonano oggi come una beffa dopo l'incredibile exploit del talento tedesco.
Continua a leggere

Champions League, Lewandowski e Gnabry meglio di Cristiano Ronaldo e Bale: 24 gol in Champions


Il Bayern Monaco è in finale di Champions e Lewandowski e Gnabry hanno centrato l'ennesimo record stagionale dei tedeschi. I due attaccanti, in coppia, hanno infatti messo a segno in totale 24 gol complessivi in una sola edizione della coppa dalle grandi orecchie, superando il record di Cristiano Ronaldo e Bale di 23 marcature.
Continua a leggere

Il gossip di mercato dal Portogallo: Cristiano Ronaldo a Lisbona per il Psg


Cristiano Ronaldo è di casa a Lisbona ma dal Portogallo alimentano le voci (senza conferme) su un possibile incontro del campione portoghese con i vertici del Psg. Il club francese fa sapere di essere concentrato al momento solo sulla finale di Champions col Bayern: ai calciatori un premio di 1 milione di euro in caso di vittoria.
Continua a leggere