Marcos Llorente dopo la doppietta di Champions al Liverpool, chiama il suo cane Anfield


Marcos Llorente, figlio e nipote d'arte, con una doppietta segnata nella gara degli ottavi di ritorno di Champions tra Liverpool e Atletico Madrid ha eliminato i Reds dalla coppa e ha vissuto la serata migliore della sua carriera. E per celebrare quel momento Llorente ha deciso di chiamare Anfield il suo bellissimo bulldog.
Continua a leggere

Il precedente che ha spaccato il calcio europeo e può far saltare i piani dell’UEFA


Il Belgio ha dichiarato la fine del campionato, la Pro League, e può essere seguito a stretto giro dall'Olanda. Una minaccia per i progetti dell'UEFA, che puntava sull'unità di tutte le federazioni membro per provare a tornare in campo e chiudere la stagione, compatibilmente all'emergenza Coronavirus, a costo di giocare per tutta l'estate. L'obiettivo dell'Italia e dei principali tornei europei.
Continua a leggere

Riunione UEFA: ritorno dei campionati a giugno, Champions League tra luglio e agosto


La riunione a distanza tra l'Uefa e le 55 federazioni europee si è conclusa con una certezza di fondo: tutte le parti chiamate in causa hanno intenzione di concludere la stagione interrotta per l'emergenza sanitaria. Non ci sono né date né calendari ma precise indicazioni: campionati in ripartenza a giugno, Coppe tra luglio e agosto, impegni delle Nazionali sospesi.
Continua a leggere

Valencia, nel weekend finisce la quarantena: intanto si indaga sulla partita di San Siro


La situazione in casa Valencia sta volgendo alla normalità: dopo il boom di 25 infettati dal covid-1, da lunedì finirà la quarantena di 14 giorni e si potrà stilare un nuovo bollettino medico. La società spagnola è stata tra le più colpite dalla pandemia e sotto accusa c'è la sfida di Champions a San Siro contro l'Atalanta dello scorso 19 febbraio.
Continua a leggere

Bomba Coronavirus, Liverpool-Atletico Madrid “partita zero” come Atalanta-Valencia


La Spagna, in particolare la zona di Madrid, paga un conto durissimo in termini di contagi e di morti alla diffusione del Coronavirus. E che il match di Champions tra Reds e colchoneros sia stato una sorta di "partita zero" lo confermano alcune cifre: nel giro di un mese le cifre schizzarono da 2 casi di positivi alla prova tampone a oltre 2100. Il Paese iberico è il secondo in Europa (dopo l'Italia) per numero di infetti e di decessi: sono 3.434 quelli registrati finora, 738 in più rispetto alle ultime 24 ore.
Continua a leggere

La Uefa ha deciso: Champions e Europa League da giocare in due settimane, forse a luglio


La Uefa ha trovato un accordo con l'Eca e l'European Leagues e avrebbe stabilito di chiudere in due settimane la Champions e l'Europa League del 2020. Tutte le partite verrebbero disputate in gara secca e si giocherebbero nella seconda metà di luglio. La Uefa darebbe così la precedenza alla chiusura dei campionati nazionali, anche se in Serie A non si sa se si ripartirà.
Continua a leggere

Coronavirus, ufficiale: rinviate le finali di Champions ed Europa League


A seguito della crisi COVID-19 in Europa la UEFA ha formalmente preso la decisione di posticipare la finale di Champions ed Europa League inizialmente previste per fine maggio. È quanto annunciato dal massimo organo calcistico continentale in una nota. "Nessuna decisione è stata ancora presa per quanto riguarda le nuove date" ha dichiarato il numero uno del calcio europeo Ceferin.
Continua a leggere

Il papà di Haaland attacca con ironia il PSG: “Avete mostrato classe dentro e fuori dal campo”


I calciatori del Paris Saint Germain hanno preso in giro Haaland dopo il successo in Champions League contro il Borussia Dortmund. Il papà del baby fenomenale bomber norvegese su Twitter ha mostrato tanta perfida ironia nei confronti di Neymar e soci: "Auguro tutto il meglio al Psg, avete mostrato classe dentro e fuori dal campo".
Continua a leggere

Europei verso il rinvio al 2021: come cambia il calendario di Serie A, Champions ed Europa League


Il calcio si è arreso al Coronavirus. Dopo settimane di inutili indugi, tutte le più grandi competizioni sono state sospese: dalla Champions League alla Serie A, passando per i principali campionati europei. Nella riunione di martedì 17 la UEFA si ritroverà forzata a rinviare Euro 2020 per consentire la regolare chiusura della stagione, secondo un calendario difficile da ipotizzare.
Continua a leggere

Josip Ilicic miglior giocatore dell’ultima settimana di Champions League


L'Uefa ha premiato Josip Ilicic per la splendida prestazione in Valencia-Atalanta, impreziosita da un eccezionale poker di gol. Lo sloveno è stato eletto miglior giocatore dell'ultima settimana di Champions League. Una serata da record per l'attaccante che ha trascinato la formazione di Gasperini ai quarti di finale della massima competizione internazionale.
Continua a leggere

Uefa: stop agli ottavi di Champions ed Europa League per coronavirus

Martedì 17 marzo è in programma un incontro con i rappresentanti delle 55 federazioni affiliate, i consigli della European Club Association e delle leghe europee e un rappresentante di FIFPro per decidere sul futuro delle competizioni.

Dopo il rinvio delle partite di Real Madrid e Juventus, la Uefa ha ufficializzato lo stop a tutte le partite di Champions ed Europa League valide per gli ottavi di finale previste la prossima settimana. La decisione, sottolinea la Bbc, è stata presa dopo una riunione in conference call con i rappresentanti delle 55 federazioni e delle leghe nazionali. La riunione è stata aggiornata al 17 marzo per valutare ulteriori provvedimenti.

Alla luce degli sviluppi legati alla diffusione del virus Covid-19 in Europa e alle decisioni dei vari governi, tutte le partite delle competizioni Uefa per club in programma la prossima settimana sono rinviate, ha reso noto la federazione europea sul proprio sito e con un tweet. Tra queste, le rimanenti partite di ritorno degli ottavi di Champions League del 17 e 18 marzo, tutte le partite di ritorno degli ottavi di Europa League del 19 marzo e tutte le partite dei quarti di Youth League del 17 e 18 marzo 2020.

RINVIATI ANCHE I SORTEGGI DEI QUARTI DI FINALE

Ulteriori decisioni sulle date di recupero delle suddette partite verranno comunicate a tempo debito. A causa dei rinvii, è rinviato anche il sorteggio dei quarti di Champions e Europa League del 20 marzo. La Uefa ha invitato i rappresentanti delle 55 federazioni affiliate, i consigli della European Club Association e delle leghe europee e un rappresentante di FIFPro a un meeting in videoconferenza per martedì 17 marzo, per parlare delle modalità di risposta del calcio europeo alla pandemia.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it

Uefa, cinque miliardi di ragioni per far finta di non vedere il Coronavirus


La Uefa decide di rimandare ancora la decisione definitiva su Champions ed Europa League. Rinviare le due coppe intaccherebbe anche l'Europeo: insieme, le tre manifestazioni garantiscono 5 miliardi in diritti tv. Così, si continuano a rinviare solo singole partite e a giocarne altre a porte chiuse. E la pandemia da Coronavirus si espande.
Continua a leggere

Coronavirus, ufficiale: rinviata Manchester City-Real Madrid di Champions League


Originariamente in programma per martedì 17 marzo insieme a Juventus-Lione, la partita di Manchester tra il City e il Real Madrid è stata rinviata a data da destinarsi. La scelta di non far giocare l'ottavo di finale di Champions è arrivata in seguito all'auto isolamento degli spagnoli: deciso dopo la positività al Covid-19 di un giocatore della squadra di basket di Madrid.
Continua a leggere

Follia di tifosi e calciatori del Psg: baci e abbracci nonostante l’emergenza Coronavirus


Tifosi all'esterno del Parco dei Principi e poi i calciatori a fine match affacciati dagli spalti: il Psg ha battuto il Borussia Dortmund nel ritorno degli ottavi di Champions e si è qualificato ai quarti di finale. A destare impressione, nonostante la piena emergenza per il contagio da Coronavirus, sono le immagini dei sostenitori e dei giocatori che si abbracciano. Il terzino Kurzawa è andato anche a fare festa tra gli ultrà.
Continua a leggere

Champions, tra Liverpool e Atletico finisce 2-3: Simeone batte Klopp e si regala i quarti


Nel ritorno dell'ottavo di finale di Champions League, l'Atletico Madrid pareggia 2-2 a Liverpool e passa il turno contro i campioni d'Europa in carica. A regalare i quarti di finale a Diego Simeone è stata la doppietta di Llorente e il sigillo di Morata arrivati nei tempi supplementari e dopo i gol di Wijnaldum e Firmino.
Continua a leggere

Barcellona, stop a tutte le squadre: Messi e i giocatori di basket in campo a porte chiuse


Con un comunicato pubblicato sul sito ufficiale, i vertici della 'polisportiva' catalana hanno comunicato il blocco delle attività per quasi tutte le formazioni blaugrana ad eccezione della prima squadra di calcio e di quella di pallacanestro. A causa del Coronavirus, il club ha anche deciso forti restrizioni per i visitatori del museo al 'Camp Nou'.
Continua a leggere

Atalanta, Percassi: “Il nostro trionfo in Europa è per tutti i medici e gli infermieri”


Il patron del club orobico, a poche ore dal passaggio ai quarti di finale di Champions League di Ilicic e compagni, ha elogiato la squadra in una lettera aperta pubblicata sul sito nerazzurro: "I nostri ragazzi ci hanno regalato due ore di spettacolo e gioia. Le hanno regalate a Bergamo e a tutta l’Italia in un momento estremamente difficile e delicato a causa di un virus maledetto che sta stravolgendo le nostre vite".
Continua a leggere

Il Coronavirus diventa pandemia, l’UEFA si svegli: il calcio va fermato ed Euro 2020 rinviato


Nell'Europa attanagliata dall'emergenza Coronavirus, soltanto l'UEFA non sembra essersi resa conto della gravità della situazione. Si continuano a giocare (quasi regolarmente) Champions ed Europa League e finora non è stata presa in considerazione l'ipotesi di rinviare Euro 2020, con 12 paesi diversi designati ad ospitare 24 nazionali. Ad oggi, in prospettiva, una follia.
Continua a leggere

Coronavirus, Barcellona-Napoli di Champions League è sempre più a rischio rinvio


Dopo il rinvio delle due gare di Europa League di Inter e Roma, anche loro impegnate con un avversario spagnolo, la percentuale di uno spostamento della sfida tra blaugrana e azzurri cresce di ora in ora. A rendere praticamente impossibile lo svolgimento della partita del 18 marzo, oltre al propagarsi del virus è anche il blocco dei voli da e per il nostro paese. Al momento la sfida è in calendario a porte chiuse, ma Barcellona e Napoli attendono novità dall'Uefa per il rinvio.
Continua a leggere