Brembate, ciclista rischia di investire un bambino: il padre lo aggredisce e gli rompe una gamba


Ha aggredito un ciclista che aveva quasi investito suo figlio e gli ha rotto una gamba con un calcio. Un 48enne è stato denunciato dai carabinieri per lesioni nei confronto di un uomo di dieci anni più giovani. La lite tra i due, entrambi pregiudicati, è scoppiata a Brembate, in provincia di Bergamo, nel pomeriggio di martedì 18 febbraio. La vittima è stata portata in ospedale e dimessa con una prognosi di 40 giorni.
Continua a leggere

Champions, Atalanta-Valencia: il sindaco di Bergamo Gori posta la giustificazione del bimbo tifoso


È una foto curiosa quella postata dal sindaco di Bergamo Giorgio Gori che in occasione della partita di Champions League tra Atalanta e Valencia allo stadio San Siro di Milano ha condiviso la giustificazione di un bimbo "impossibilitato" ad andare a scuola perché impegnato col padre proprio ad assistere alla al match.
Continua a leggere

Champions, incidente sull’A4 tra Dalmine e Capriate: lunghe code verso Milano. Tifosi nel traffico


Lunghe code lungo l'Autostrada A4 a causa di un incidente avvenuto tra Dalmine e Capriate che ha causato forti rallentamenti: il traffico è congestionato a causa del numero di tifosi che in queste ore raggiungeranno Milano per assistere alla gara di Champions League tra Atalanta e Valencia. Al momento i tempi di percorrenza da Bergamo sono di circa due ore.
Continua a leggere

Torre Pallavicina, frontale tra due auto: bambino di tre mesi portato in ospedale in elisoccorso


A seguito di uno scontro frontale tra due auto, un bambino di tre mesi, che viaggiava su una delle due vetture, è stato portato in codice giallo all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo. È successo oggi, mercoledì 19 febbraio, poco prima delle 13 sulla strada provinciale 106 a Torre Pallavicina, in provincia di Bergamo. Il neonato è stato trasferito al pronto soccorso in elicottero ma risulterebbe esserne uscito illeso, così come le altre persone coinvolte: sua madre, sua zia e l'altra donna al volante della seconda automobile.
Continua a leggere

Bergamo, bambino di 8 anni investito da un’auto in piazzale Risorgimento: è grave


Un bambino di 8 anni che è stato investito da un'auto in piazzale Risorgimento, a Bergamo, nel pomeriggio di martedì 18 febbraio. Il piccolo si trovava a pochi passi da un supermercato quando è stato falciato dal veicolo. La dinamica è ancora da accertare. Il piccolo è stato portato in codice rosso all'ospedale Papa Giovanni XXIII.
Continua a leggere

Riccardo, bimbo affetto da malattia rara vuole andare all’asilo: la madre lancia una raccolta fondi


Barbara è la madre di un bimbo di due anni affetto dalla sindrome di Treacher-Collins, malattia genetica rara che causa particolari deformità e anomalie facciali, ha lanciato una raccolta fondi per garantire un corretto inserimento scolastico per il proprio figlio, Riccardo. "Se volessi comunque mandarlo a scuola, tutte le spese sarebbero a carico esclusivo della famiglia". Finora grazie alla solidarietà della gente sono già stati raccolti 13mila euro.
Continua a leggere

Bergamo, morta la partigiana Piera Vitali: la “biondina della Val Taleggio” aveva 96 anni


È morta all'età di 96 anni la partigiana Piera Vitali, la "biondina della Val Taleggio". A 20 anni divenne staffetta partigiana, contribuendo alla lotta di Liberazione in Val Taleggio, Valsassina e Val Brembana. Arrestata dai fascisti, resistette alle torture e riuscì a scampare alla deportazione nei lager fuggendo dal finestrino di un pullman.
Continua a leggere

Romano di Lombardia, donna schiacciata da un cavallo imbizzarrito: è in prognosi riservata


Una donna di 46 anni è ricoverata in prognosi riservata dopo un grave incidente a cavallo. È successo domenica pomeriggio in un maneggio di Romano di Lombardia, in provincia di Bergamo. La donna è caduta e l'animale imbizzarrito le è finito sopra, schiacciandola. Sul posto è arrivato un mezzo dell'elisoccorso che l'ha trasportata agli Spedali Civili di Brescia.
Continua a leggere

Tragico incidente frontale in tangenziale a Grassobbio: morto un uomo, due feriti gravi


Grave incidente nella serata di ieri a Grassobbio, in provincia di Bergamo. Due auto si sono scontrate frontalmente tra loro sulla tangenziale sud. Il conducente di una delle due vetture, un uomo di 77 anni, è morto. In gravissime condizioni la moglie 75enne, trasportata in elicottero in ospedale. Grave anche un ragazzo 29enne alla guida dell'altra auto.
Continua a leggere

Bergamo, volantini neonazisti sulle auto, a casa croci celtiche e foto di Hitler: arrestato 22enne


È stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per istigazione all'odio razziale dalla polizia di Bergamo il ragazzo di 22 anni trovato in possesso di materiale neonazista: gli agenti della Digos lo hanno fermato mentre distribuiva volantini inneggianti all'odio in un parco. In casa croci celtiche, proiettili vuoti e foto di Hitler oltre alla sigla di un movimento neonazista finora sconosciuto.
Continua a leggere

Zogno, autobus prende fuoco improvvisamente: salvi tutti i passeggeri


Un autobus della società Sab (Società autoferrovie Bergamo) ha preso improvvisamente fuoco nel pomeriggio di oggi, venerdì 14 febbraio, a Zogno, paese in provincia di Bergamo. Fortunatamente, a bordo, non vi era nessuno: tutti i passeggeri erano scesi alla fermata dell'acquedotto del comune. L'incendio si sarebbe scatenato dopo il surriscaldamento del vano motore, notato per tempo dall'autista del mezzo che è riuscito ad accostare e scendere prima che le fiamme si propagassero.
Continua a leggere

Investì e uccise il carabiniere Emanuele Anzini a Terno d’Isola: a processo il pirata della strada


Inizia oggi a Bergamo il processo al pirata della strada che la notte tra il 16 e il 17 giugno del 2019 a Terno d'Isola (Bergamo) investì e uccise un carabiniere, Emanuele Anzini, che gli aveva intimato l'alt a un posto di blocco. L'automobilista, un cuoco di 35 anni, è accusato di omicidio stradale e guida in stato di ebbrezza. Al momento dell'incidente aveva un tasso alcolemico quasi sei volte superiore al limite. La figlia del militare ha scritto una lettera per chiedere giustizia: "Chi ha distrutto la mia vita abbia una pena esemplare"
Continua a leggere

Bergamo, scoperti 7 lavoratori in nero in un ristorante, uno percepiva il reddito di cittadinanza


Un'operazione della guardia di finanza di Treviglio ha portato alla luce 15 casi di lavoratori in nero in un'indagine che ha avuto luogo nella Bassa bergamasca. Si è scoperto che un ristorante, con due sedi a Treviglio e Lurano, si avvaleva delle prestazioni di sette lavoratori tutti pagati in nero: uno dei dipendenti percepiva anche il reddito di cittadinanza nonostante l'attività lavorativa.
Continua a leggere

Bergamo, processo per l’omicidio di Gianna del Gaudio: spuntano nuove tracce di Dna


Tre nuove tracce di Dna sono state trovate nella villetta di Seriate (Bergamo) dove abitavano i coniugi Antonio Tizzani e Gianna Del Gaudio. Il marito è l'unico imputato nel processo per l'omicidio della moglie, uccisa il 26 agosto 2016 in circostanze ancora da chiarire. Nel corso dell'ultima udienza del processo i Ris di Parma hanno sveltao la scoperta delle nuove tracce genetiche, oltre a quelle di Tizzani trovate sulla presunta arma del delitto.
Continua a leggere

Capo di Ponte, via libera ai funerali del ragazzo morto mentre fuggiva dai carabinieri: caso chiuso


C'è il via libera della procura di Bergamo ai funerali di Matteo Simonetti, il ragazzo di 27 anni che è morto alle prime luci dell'alba di domenica mattina (9 febbraio). Gli inquirenti hanno deciso di chiudere rapidamente il caso. Simonetti si era schiantato contro un palo della luce dopo aver tentato di sfuggire a un posto di blocco dei carabinieri. Con lui, altri tre amici, uno dei quali versa in condizioni critiche ma non sarebbe più in pericolo di vita.
Continua a leggere

Dalmine, polemica per le tesi negazioniste all’evento dell’Anpi sulle foibe: il comune si dissocia


È bufera sulle parole di Grazia Milesi, membro dell'Anpi Alto Sebino, intervenuta durante un evento dedicato alle foibe e al Giorno del Ricordo e tenutosi a Dalmine in provincia di Bergamo: la storica avrebbe infatti portato avanti tesi negazioniste nella ricostruzione degli eventi portando il Comune ad abbandonare l'evento e dissociarsi dalle sue parole.
Continua a leggere

Bergamo, investita da un’auto mentre carica un furgoncino: donna in gravi condizioni


Una donna di 55 anni è stata investita da un'automobile mentre stava caricando il suo furgoncino. È successo nella mattinata di lunedì 10 febbraio in centro a Bergamo, all'altezza del civico 30 di viale Belotti. Da quanto risulta la donna si trova attualmente in gravi condizioni all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.
Continua a leggere

Val Seriana, due escursionisti precipitano in un burrone: salvati con l’elisoccorso


Incidente in montagna nei pressi del bivacco Testa di Oneta, in alta Val Seriana. È quanto accaduto a due giovani escursionisti nella giornata di domenica 9 febbraio. Uno dei due, un 20enne, ha riportato diverse ferite ed è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, l'altro invece a quanto risulto ne sarebbe uscito illeso.
Continua a leggere

Songavazzo, muore in uno scontro in motoslitta dopo la cena aziendale: ecco chi era Falmur Krasniqi


Si chiamava Falmur Krasniqi l'uomo che è morto sabato 8 febbraio dopo una cena aziendale nella zona di Songavazzo, in provincia di Bergamo. Il 41enne, detto "Ciccio" o "Flumi", si credeva inizialmente fosse un cittadino tedesco. In realtà, a 48 ore circa dal decesso, si è scoperto che "Flumi" proveniva dalla Svizzera ed era molto conosciuto nell'area Ticinese.
Continua a leggere

Sanremo 2020, festa a Bergamo per il podio dei Pinguini Tattici Nucleari: Gori è sindaco “tifoso”


Festa a Bergamo per il terzo posto a Sanremo 2020 dei Pinguini Tattici Nucleari. La giovane band all'esordio al Festival ha conquistato il pubblico e la critica con "Ringo Starr" ed è salita sul podio. Dopo la polemica con Red Ronnie e Matteo Salvini per il testo di una loro canzone, e nonostante fossero relativamente poco noti al grande pubblico, i giovani artisti bergamaschi hanno ottenuto un successo inaspettato. "Merito" anche del tifo orobico, in prima linea il sindaco Giorgio Gori che ha invitato i concittadini a votare per loro.
Continua a leggere

Rogno, fuggono all’alt dei carabinieri e si schiantano: morto un 27enne, tre ragazzi feriti


All'alt dei carabinieri avevano fatto dietrofront ed erano fuggiti ad alta velocità, finendo per schiantarsi contro un palo della luce. Sarebbe questa la dinamica del tragico incidente avvenuto questa mattina all'alba a Rogno, in provincia di Bergamo, nel quale il conducente del mezzo, un 27enne, ha perso la vita e altri tre giovani sono rimasti feriti.
Continua a leggere

Rogno, drammatico incidente all’alba: muore ragazzo di 27 anni, feriti altri tre giovani


Un ragazzo di 27 anni è morto e altri tre giovani sono rimasti feriti nell'incidente avvenuto questa mattina all'alba a Rogno, in provincia di Bergamo: l'auto sulla quale viaggiavano si è ribaltata dopo essere finita fuori strada. Uno dei feriti è stato trasportato in codice rosso agli Spedali Civili di Brescia.
Continua a leggere

Schianto tra due auto a Villa d’Almè: nove feriti, tra loro un ragazzo di 16 anni


Incidente nella notte a Villa d'Almè, in provincia di Bergamo. Due auto si sono scontrate tra loro sulla statale 470 della Valbrembana. Nove le persone ferite: tra loro un ragazzo di 16 anni e sette donne. Nessuno fortunatamente è in gravi condizioni: sono stati portati negli ospedali della zona con codici verdi e gialli.
Continua a leggere