L’allenatore dell’Eibar Mendilibar attacca Leo Messi: “Lui è un bastardo, in campo si riposa”


Alla vigilia della partita della Liga tra il Barcellona e l'Eibar, il tecnico della squadra basca, commentando il possibile turnover dei catalani e un turno di riposo per Leo Messi, ha usato un'espressione pesante con cui ha apostrofato l'argentino: "Non penso che Messi riposi. Quel bastardo già si riposa durante le partite".
Continua a leggere

Barcellona, frecciata di Abidal a Messi: “I problemi interni non si risolvono con i media”


Non sembra placarsi la guerra fredda che il Barcellona sta vivendo al suo interno. Dopo le parole di Messi delle scorse ore, ecco che Eric Abidal, dirigente dei catalani, durante la conferenza stampa di presentazione di Martin Braithwaite ha dichiarato: "I problemi interni non si risolvono con i media". Un vero e proprio messaggio al numero 10.
Continua a leggere

Barcellona, ufficiale l’acquisto di Martin Braithwaite


Il Barcellona ha annunciato sui propri canali social, l'acquisto di Martin Braithwaite. Il centravanti danese arriva alla corte di Setien per 18 milioni, con il Leganes che però non potrà sostituirlo fino alla prossima estate. Un rinforzo che i blaugrana non potranno schierare in Champions, nel doppio confronto con il Napoli, non essendo inserito nella lista Champions.
Continua a leggere

Barcellona, Messi e la ‘spy story’: “Mi sembra una cosa strana, ma ci sarebbero delle prove”


In un'intervista concessa a 'Mundo Deportivo', il giocatore argentino ha commentato lo scandalo che ha colpito il club: "Il presidente ci ha detto quel che ha riferito in pubblico durante la conferenza stampa. Ci ha spiegato la situazione e cosa è successo. La verità è che mi sembra strana una cosa del genere. Però dicono anche che ci sono delle prove. Aspettiamo e vediamo".
Continua a leggere

Cosa succede nel Barcellona: scandalo Bartomeu, le attività per screditare Messi e i calciatori


"Barça Gate" così è stato definito lo scandalo che ha travolto il Barcellona e il presidente, Josep Bartomeu, spingendo alle dimissioni la direttrice finanziaria, Montserrat Font. Cosa sta succedendo? Cosa c'è dietro lo scontro in atto tra i vertici del club e la squadra, in particolare con Messi e i calciatori più rappresentativi? Quanto ha incassato e come ha operato l'azienda privata che sarebbe stata incaricata dal massimo dirigente di screditare sui social media alcune figure ritenute scomode? Ecco cosa c'è da sapere su una vicenda che presenta molti lati oscuri.
Continua a leggere

Lautaro Martinez al Barcellona, un intermediario lavora alle relazioni con l’Inter


Lautaro Martinez è uno degli uomini dell'Inter finiti sotto la lente del mercato. Tante big d'Europa si sarebbero appuntate il nome del Toro sul taccuino ma quello che sembra muoversi con più concretezza è il Barcellona. Un intermediario che ha buona familiarità con le due società sta cercando di ammorbidire le relazioni diplomatiche per provare ad intavolare la trattativa.
Continua a leggere

Lautaro Martinez al Barcellona, pronte due contropartite per l’Inter: Vidal e Coutinho


Lautaro Martinez è finito nel mirino delle big di Spagna e da diverse settimane si parla dell'interesse per il Toro di Barcellona e Real Madrid. Il club catalano lo ha messo in cima alla lista dei desideri per la prossima estate e dopo le voci sul possibile pagamento della clausola, adesso i culé stanno pensando di offrire ai nerazzurri una clamorosa contropartita tecnica: i nomi più gettonati sono quelli di Arturo Vidal e dell'ex Philippe Coutinho.
Continua a leggere

Il Barcellona può tornare sul mercato, a un passo Martin Braithwaite del Leganes


La Liga ha dato una deroga al Barcellona, che può acquistare un altro attaccante, in sostituzione dell'infortunato Dembélé. Il club catalano dovrebbe acquistare l'attaccante della Danimarca Martin Braithwaite, ventottenne che da più di un anno gioca con il Leganes. Braithwaite passerà dalla lotta per non retrocedere a quella per la Liga.
Continua a leggere

Hacker viola l’account del Barcellona e rivela: Neymar torna in blaugrana


Neymar torna in blaugrana. Una fake news che ha fatto rapidamente il giro della Rete perché pubblicata sull'account ufficiale del Barcellona. Cosa è successo? Pirati informatici sono riusciti a violare il sistema di sicurezza dei catalani e hanno diffuso la falsa notizia. "Per migliorare la sicurezza del tuo account contattaci...", hanno consigliato ai catalani.
Continua a leggere

Barcellona, maledizione infortuni prima della Champions: Jordi Alba esce in lacrime


L'infortunio di Jordi Alba è l'ennesimo che capita al Barcellona. Il difensore è stato costretto ad abbandonare la sfida contro il Getafe dopo circa 20 minuti dall'inizio del match. Il comunicato ufficiale del club conferma il problema muscolare ma non c'è ancora certezza sui tempi di recupero. È a forte rischio la sua presenza per il doppio confronto con il Napoli in Champions.
Continua a leggere

Barcellona, convocato l’ex Inter Manaj con per la gara di Liga contro il Getafe


Rej Manaj è stato convocato con la prima squadra del Barcellona per la gara di Liga contro il Getafe a causa delle tante assenze in attacco per i campioni di Spagna in carica. L'ex calciatore dell'Inter è stato acquistato dall’Albacete nella scorsa sessione di gennaio dal Barça B con un’operazione da 700mila euro più 2 milioni di bonus e ora ha una clausola da 50 milioni di euro.
Continua a leggere

Fabio Capello rivela: “Ho tentato di portare Messi alla Juventus”


Ospite di un evento a Bilbao, l'ex allenatore del Real Madrid ha rivelato di aver provato a strappare Messi al Barcellona: "Chiesi a Rijkaard di prestarlo per un anno alla Juventus, perché un giocatore di 18 anni capace di giocare con una qualità e una personalità fuori dal comune davanti a 90mila spettatori non lo avevo mai visto, ma lui mi disse di no perché avevano tre stranieri".
Continua a leggere

Barcellona alla ricerca di una punta, Aduriz respinge l’interesse: “Sono troppo vecchio”


Il Barcellona è alla ricerca di un attaccante e tra i tanti nomi ci sarebbe anche quello di Aritz Aduriz, attaccante 39enne dell’Athletic Bilbao. Il centravanti basco, alla rivista Panenka, ha risposto ad una precisa domanda sul potenziale interesse dei catalani: "Sono troppo vecchio per questo. Sono sicuro che troveranno qualcuno molto meglio di me per aiutare la squadra".
Continua a leggere

Juve o Inter possono acquistare Messi? Ingaggiare la Pulce è operazione da 330 milioni


Lionel Messi alla Juventus o all’Inter, la Pulce con Cristiano Ronaldo in Serie A: sogno o reale possibilità? Dall’analisi dell’incidenza su costi e ricavi di un’operazione da oltre 300 milioni di euro considerati costo del cartellino, stipendio, ammortamenti e altri voci a bilancio, sembrerebbe un’operazione sostenibile. Ecco quali sono i conti al vaglio delle big italiane per decidere se e come partire all’assalto del sei volte Pallone d’Oro, in rotta con il Barcellona.
Continua a leggere

Barcellona, per Dembélé 6 mesi di stop dopo l’intervento. Willian José il possibile sostituto


#CourageDembélé. Questo l'hashtag lanciato dal Barcellona sui propri profili social per incoraggiare lo sfortunatissimo Ousmane Dembélé. È arrivata infatti l'ufficialità sul periodo di recupero per l'esterno offensivo francese reduce da un nuovo grave infortunio: 6 mesi di stop per l'ex Dortmund che è finito oggi sotto i ferri per la rottura del tendine del bicipite della coscia destra. Il club catalano è pronto a tornare sul mercato, e ha individuato il possibile successore in Willian José, attaccante classe 1991 della Real Sociedad.
Continua a leggere

Cosa succede al Barcellona e a Messi, il retroscena di una crisi


Il Barcellona, prossimo avversario del Napoli negli ottavi di Champions League, nell’ultima gara di Liga ha battuto il Betis in rimonta ma non sembra aver ancora superato la crisi che riguarda anche il suo leader Leo Messi. Una crisi che ha origini lontane e che ha raggiunto il suo apice nelle scorse settimane quando i blaugrana hanno perso la Supercoppa spagnola, hanno visto l’avvicendamento in panchina tra l’esonerato Valverde e il neoallenatore Setien, sono stati eliminati dalla Coppa del Re e hanno assistito al diverbio a distanza tra il ds Albidal e la stessa Pulce che ha fatto sorgere dubbi sulla sua permanenza futura in Catalogna.
Continua a leggere

Coutinho, il Barça fa lo sconto al Bayern Monaco: il brasiliano ora costa 90 milioni


Dopo l'ennesima stagione deludente, il Barcellona vorrebbe vendere a tutti i costi il brasiliano. Per invogliare il Bayern Monaco a riscattare il giocatore dopo il prestito, il club spagnolo ha così deciso di abbassare il prezzo del cartellino a 90 milioni di euro: il tutto nonostante l'eventuale minusvalenza da scrivere a bilancio.
Continua a leggere

Coppa del Re, con la nuova formula: Real e Barcellona fuori e semifinali a sorpresa


Real Madrid e Barcellona sono state eliminate nei quarti di finale di Coppa del Re. La squadra di Zidane ha perso in casa 4-3 con la Real Sociedad, mentre i catalani sono stati battuti 1-0 a Bilbao. Nessuna delle tre big di Spagna è in semifinale, non accadeva dal 2003. La nuova formula ha prodotto emozioni e sorprese. In semifinale ci sono il Mirandes (squadra di seconda serie), il Granada (una sola finale disputata) e le basche Athletic Bilbao e Real Sociedad che non vincono il trofeo dagli anni '80.
Continua a leggere

Barcellona, infortunio in Coppa per Piqué. Il tecnico Setien: “Non è nulla di grave”


Durante la partita di Coppa del Re contro l'Athletic Bilbao, il difensore del Barcellona è dovuto uscire dal campo per un problema fisico. "Gerard aveva superato un processo febbrile ed era un po' più debole. Sta bene, ritengo che sia stato un po' di sovraccarico. Non penso che sia qualcosa di importante", ha spiegato Quique Setien al termine della partita.
Continua a leggere

Messi può andare via dal Barcellona in estate: tra le pretendenti ci sono Inter e Juve


Lionel Messi potrebbe anche decidere di lasciare il Barcellona in estate: a riportarlo è La Gazzetta dello Sport, che inserisce tra le pretendenti anche Inter e Juventus. La Pulce potrebbe andare via in maniera del tutto gratuita grazie ad un accordo che gli permetterebbe di liberarsi a costo zero, dando un preavviso di 30 giorni, e non in base alla clausola rescissoria da 700 milioni prevista nel suo contratto.
Continua a leggere

Barcellona, Abidal resta il direttore sportivo dopo l’incontro con Bartomeu


Eric Abidal resterà il direttore sportivo del Barcellona. Dopo una riunione di due ore è stata questa la decisione presa dal presidente del club blaugrana, Josep Maria Bartomeu, e all'incontro ha partecipato anche l'amministratore delegato del club, Carscar Grau. Quique Setìen rimpiange la cessione di Carles Perez alla Roma: "È una disgrazia. A sapere prima cosa sarebbe successo, non avrei mai lasciato andare Carles Perez alla Roma. Mi pento di aver dato il via libera”.
Continua a leggere