Modric e Pique litigano in campo alla fine del Clasico: “Aspetti l’arbitro per lamentarti eh?”


Il Clasico tra Real Madrid e Barcellona ha visto la vittoria per 2-1 degli uomini di Zinedine Zidane che hanno ufficialmente riaperto la Liga. Un match contrassegnato dalle polemiche e dalle scintille, come quelle tra Modric e Pique. Il difensore dei catalani, che non ha giocato la gara per infortunio, ha protestato contro l'arbitro a fine partita per poi ricevere anche il richiamo del croato: "Aspetti l'arbitro per lamentarti eh?".
Continua a leggere

Benzema e Kroos decidono il Clasico: il Real Madrid batte 2-1 il Barcellona e riapre la Liga


Il Real Madrid dice che la Liga che più aperta che mai. La squadra di Zinedine Zidane ha battuto per 2-1 il Barcellona di Ronald Koeman. Decidono il Clasico i gol Benzema e Kroos nel primo tempo, a cui ha risposto Mingueza nella parte iniziale della ripresa. Traversa di Moriba nei secondi finali. Zizou è il quarto tecnico del Real ad ottenere sei vittorie in un Clasico.
Continua a leggere

Benzema segna uno splendido gol di tacco nel Clasico tra Real Madrid e Barcellona


Karim Benzema ha aperto il Clasico contro il Barcellona poco dopo il 10' con un favoloso colpo di tacco che ha stappato la partita più attesa di Spagna. Gesto tecnico straordinario del centravanti francese, che ha raccolto l'assist da destra di Lucas Vazquez e ha portato avanti la squadra di Zidane in una gara chiave per il rush finale della Liga.
Continua a leggere

Real Madrid-Barcellona dove vederla in TV su Sky o DAZN: canale e diretta streaming del Clasico


Real Madrid-Barcellona è una delle partite più attese dell'intero Continente e quello di questa sera può essere decisivo per il rush finale della Liga. I blancos di Zidane e i blaugrana di Koeman hanno ridotto il distacco dall'Atletico Madrid capolista e il Clasico può essere molto importante in vista della volata per il titolo. Tutte le informazioni sulla partita: dove vederla in diretta TV e in streaming, oltre agli aggiornamenti sulle probabili formazioni.
Continua a leggere

I quattro Clasico in 18 giorni che hanno cambiato la storia tra Mourinho e Guardiola


Tra il 16 aprile e il 3 maggio 2011 il Barcellona e il Real Madrid hanno dato vita a quattro partite. Un Clasico dietro l'altro. Un pari in campionato, poi il successo del Real Madrid in Coppa del Re prima del passaggio del turno in Champions League dei catalani che superano la semifinale con un 2-0 e un 1-1. Partite tesissime, risse in continuazione. Parole durissime di Guardiola e di Mourinho: "Se dico all'arbitro e alla UEFA quello che penso, la mia carriera finisce oggi, ecco perché faccio solo una domanda: perché? Perché?". Quattro 'Clasico' che sono passati alla storia.
Continua a leggere

Il caos negli spogliatoi dopo Chelsea-Barcellona: “Tavoli rotti e bottiglie che volavano”


Nella semifinale di ritorno della Champions League 2008/2009 il Chelsea protestò in maniera vibrante contro l'arbitro Ovrebo reo di aver "favorito" il Barcellona, con una serie di decisioni dubbie. A distanza di anni dai celebri sfoghi di Ballack e Drogba, Obi Mikel ha svelato quanto accaduto negli spogliatoi dopo il fischio finale.
Continua a leggere

“Neymar giocherà con Messi, ma al Barça”: le parole dell’intermediario Cury infiammano il mercato


L'intermediario brasiliano, Andre Cury, che ha lavorato per il Barcellona per anni ha parlato della possibilità che Messi e Neymar tornino a giocare insieme in un club che non sia quello del Camp Nou: "Dubito che si possa fare in un'altra squadra". Sul trasferimento del brasiliano a Parigi: "I catalani sanno che aveva torto e anche lui stesso l'ha riconosciuto qualche tempo dopo".
Continua a leggere

Messi al PSG, il piano è pronto: “È stata l’ultima volta da avversari”


"È l'ultima volta che lo incontriamo da avversario". Sarebbero state queste le parole pronunciate da un calciatore del PSG su Lionel Messi dopo la gara di Champions League contro il Barcellona. Questo perché a Parigi, secondo quanto riportato da TNT Sports Brasil, c'è grande ottimismo in merito alla possibilità di acquistare il numero 10 argentino nella prossima sessione di mercato.
Continua a leggere

Il messaggio di Mbappé a Messi che diventa virale e fa sognare i tifosi del PSG


Il tweet di Kylian Mbappé ha generato grande entusiasmo da parte dei tifosi del PSG. L'attaccante francese ha pubblicato una foto con Messi, accompagnata da due emoticon, fianco a fianco al Parco dei Principi. Per qualcuno si trattava di un messaggio criptato riferito al possibile trasferimento dell'argentino in Francia. Ma in realtà, il motivo è stato spiegato al meglio solo successivamente.
Continua a leggere

L’ultima partita di Messi con il Barcellona in Champions? L’emozione a fine gara contro il PSG


Lionel Messi ha provato a rendere possibile un'impressa difficilissima ma le speranze del Barcellona di rimontare il 4-1 dell'andata del PSG si sono infrante sul suo rigore sbagliato e su Keylor Navas. L'argentino ha segnato un golazo e poi ha sempre provato a dare slancio alla manovra offensiva dei suoi ma non è riuscito riaprire il discorso qualificazione. Moto bello l'abbraccio con l'amico Di Maria dopo il fischio finale.
Continua a leggere

Il rigore di Messi e la furbata di Icardi, i due casi da moviola di Psg-Barcellona


Il Psg ha pareggiato per 1-1 contro il Barcellona e ottenuto la qualificazione ai quarti di Champions League. Un passaggio del turno meritato, alla luce della vittoria per 4-1 dell'andata al Camp Nou. Ma sulla sfida del Parco dei Principi gravano due episodi molto dubbi sui penalty concessi dall'arbitro Taylor. E quello battuto da Messi andava ripetuto, ecco cosa è successo.
Continua a leggere

PSG-Barcellona di Champions League: probabili formazioni, orario e dove vederla


Psg-Barcellona è la partita di Champions valida per il ritorno degli ottavi di finale. Si gioca oggi, ore 21, al Parco dei Principi di Parigi. Ecco tutte le informazioni utili per vedere il match in diretta TV e in streaming, con le informazioni sull'orario, le probabili formazioni di francesi e blaugrana, il risultato dell'andata. La squadra di Pochettino ha la qualificazione in tasca grazie alla vittoria per 4-1 conquistata in casa dei catalani.
Continua a leggere

Come Laporta può cambiare il futuro di Messi nel Barcellona


Joan Laporta e Lionel Messi si sono abbracciati all'aeroporto di Parigi dove il neo presidente eletto dei catalani, al suo ritorno alla guida del club, ha voluto salutare ogni giocatore al loro arrivo in Francia. Laporta assisterà al match di Champions contro il Psg e poi si metterà al lavoro per cercare di convincere il campione argentino a restare con una strategia ben precisa. Ma non sarà facile vista la crisi economica del club.
Continua a leggere

Metodo Ibrahimovic: così Zlatan detta legge nello spogliatoio (per vincere)


Zlatan Ibrahimovic raccontato attraverso alcuni aneddoti di ex compagni di squadra che hanno condiviso lo spogliatoio con lo svedese. Dalla Juventus alla sua ennesima esperienza al Milan, il ritratto di un giocatore che cercava di imporre a tutto il gruppo una mentalità vincente, anche se con modi non sempre così gentili. Gattuso: "Se non vinceva una partitella in allenamento poteva distruggere lo spogliatoio in due minuti".
Continua a leggere

Leandro Paredes padrone del centrocampo in Barcellona-PSG: “Un mostro”


Leandro Paredes è stato uno dei calciatori che più si sono messi in mostra nella roboante vittoria del PSG in casa del Barcellona nella sfida d'andata degli ottavi di finale di Champions League. L'argentino non ha sbagliato praticamente niente e sta continuando il suo percorso di crescita, acquisendo di volta in volta la dimensione da leader di uno dei centrocampi più forti d'Europa.
Continua a leggere

Il dribbling di Mbappé umilia Messi (che resta a guardare)


Tre avversari saltati come birilli in pochi secondi. Kylian Mbappé ha umiliato Messi con un dribbling perfetto per agilità, destrezza e tecnica. L'argentino è rimasto immobile, a guardare l'avversario che scattava in contropiede. È sembrato l'ideale passaggio di consegne tra il 'vecchio' Pallone d'Oro e il possibile prossimo vincitore del trofeo.
Continua a leggere

Mauro Icardi scambia la maglia con Messi: è uno dei pochi privilegiati


Lo scambio della maglia tra Messi e Icardi, il saluto della Pulce a Mauricio Pochettino hanno alimentato le voci su un possibile trasferimento del campione al Psg. Il gesto tra connazionali non è passato inosservato, è stato lo stesso 'dieci' catalano a spiegare che in carriera l'ha chiesta a un solo calciatore perché "a meno che qualcuno non me lo chieda, non lo faccio con nessuno".
Continua a leggere

Piqué urla a Griezmann: “La concha de tu madre”. Replica: “Questo lo dici alla tua”


La lite tra Gerard Piqué e Antoine Griezmann è la fotografia della serata tremenda del Barcellona contro il Psg. Lo scambio di battute e d'insulti è stato ripreso dei microfoni e dalle telecamere I francesi hanno vinto 4-1 al Camp Nou l'andata degli ottavi di finale di Champions. "Un fottuto, lungo possesso palla! Dannazione, Grizzi. Hai rotto...", urla il difensore. La replica dell'attaccante è altrettanto dura.
Continua a leggere

Champions in TV oggi e stasera: Barcellona-PSG dove vederla in chiaro, Lipsia – Liverpool su Sky


Martedì 16 febbraio: le partite di calcio in TV. Riprende la Champions League: in programma oggi due gare degli ottavi di finale d'andata. Al Camp Nou il Barcellona ospita il Paris Saint Germain. La partita si potrà seguire su Sky, ma anche in chiaro su Canale 5. Diretta esclusiva di Sky invece per l'altra partita in programma stasera Lipsia-Liverpool.
Continua a leggere

“Lascia stare Messi, ladro”: Al-Khelaifi insultato alla vigilia di Barcellona-Psg


I tifosi del Barcellona hanno pesantemente insultato il presidente del Psg, Al-Khelaifi, al suo arrivo in Catalogna alla vigilia del match di domani al 'Camp Nou' valido per gli ottavi di finale di Champions League. Alcuni sostenitori catalani presenti all'esterno del fortino blaugrana non hanno usato giri di parole: "ladro". Il riferimento è ovviamente rivolto al possibile acquisto di Messi da parte del club parigino.
Continua a leggere