Coronavirus, Brembo non ‘frena’ il sostegno a Bergamo: donato un milione di euro per la ricerca


L’azienda bergamasca Brembo, leader mondiale nella produzione di impianti frenanti (fornitrice della maggior parte dei costruttori di Formula 1), dona un milione di euro a tre importanti strutture sanitarie di Bergamo (Ospedale Papa Giovanni XXIII, la Fondazione FROM e l’IRF ‘Mario Negri’) per finanziare la ricerca clinica e farmacologica sul Coronavirus.
Continua a leggere

Coronavirus, Gruppo Psa: stop a fabbriche in tutta Europa fino al 27 marzo


Anche il gruppo automobilistico francese PSA che sta per fondersi con FCA chiude temporaneamente la produzione in tutti gli stabilimenti europei fino al 27 marzo a causa della diffusione del Coronavirus nel Vecchio Continente. Non tutte le fabbriche si fermeranno però in contemporanea: il costruttore francese ha stilato un calendario di chiusura che inizia oggi e termina giovedì.
Continua a leggere

Coronavirus, si ferma anche Magneti Marelli: stop alla produzione in Italia ma ‘solo’ per tre giorni


Dopo Ferrari, FCA, Maserati, Lamborghini e Brembo anche un altro fiore all’occhiello del settore automobilistico italiano come la Magneti Marelli blocca la produzione a causa dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus. Il maggior produttore di componentistica per auto presente in Italia chiude temporaneamente le proprie fabbriche, ma a differenza di quanto fatto dagli altri lo stop produttivo negli stabilimenti Marelli durerà soltanto tre giorni: da oggi a mercoledì 18 marzo.
Continua a leggere

Coronavirus, anche FCA chiude: stop a stabilimenti Fiat e Maserati in Europa per due settimane


Il gruppo FCA annuncia la chiusura produttiva fino al 27 marzo degli stabilimenti italiani di Melfi, Pomigliano, Cassino, Mirafiori, Grugliasco e Modena, nonché delle fabbriche all'estero di Kragujevac in Serbia e di Yychy in Polonia. La misura di sicurezza è stata presa a causa dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus che ha anche fermato il mercato dell'auto.
Continua a leggere

Il Coronavirus non ferma lo show, il Salone dell’auto di Ginevra 2020 va in scena online


La decisione di cancellare l’edizione 2020 del Salone dell’Auto di Ginevra a causa dell’emergenza Coronavirus non ha fermato lo show: le case automobilistiche infatti hanno deciso di svelare dal proprio quartier generale in diretta streaming le anteprime che dovevano essere presentate in Svizzera rispettando il programma originale dell’evento.
Continua a leggere