Marcos Llorente dopo la doppietta di Champions al Liverpool, chiama il suo cane Anfield


Marcos Llorente, figlio e nipote d'arte, con una doppietta segnata nella gara degli ottavi di ritorno di Champions tra Liverpool e Atletico Madrid ha eliminato i Reds dalla coppa e ha vissuto la serata migliore della sua carriera. E per celebrare quel momento Llorente ha deciso di chiamare Anfield il suo bellissimo bulldog.
Continua a leggere

Atletico Madrid in lutto, l’ex bandiera José Luis Capón González uccisa dal Coronavirus


José Luis Capón González, icona dell'Atletico Madrid negli Anni Settanta, è morta a causa di una polmonite causata dal Covid-19. Ex calciatore della tradizione dei "colchoneros", aveva 72 anni. Al Wanda Metropolitano il vessillo del club sarà a mezz'asta in segno di lutto per l'ex giocatore che in carriera ha sempre ripetuto: "Ho avuto la grande fortuna di nascere, vivere e giocare nell’Atletico Madrid".
Continua a leggere

Bomba Coronavirus, Liverpool-Atletico Madrid “partita zero” come Atalanta-Valencia


La Spagna, in particolare la zona di Madrid, paga un conto durissimo in termini di contagi e di morti alla diffusione del Coronavirus. E che il match di Champions tra Reds e colchoneros sia stato una sorta di "partita zero" lo confermano alcune cifre: nel giro di un mese le cifre schizzarono da 2 casi di positivi alla prova tampone a oltre 2100. Il Paese iberico è il secondo in Europa (dopo l'Italia) per numero di infetti e di decessi: sono 3.434 quelli registrati finora, 738 in più rispetto alle ultime 24 ore.
Continua a leggere

Champions, tra Liverpool e Atletico finisce 2-3: Simeone batte Klopp e si regala i quarti


Nel ritorno dell'ottavo di finale di Champions League, l'Atletico Madrid pareggia 2-2 a Liverpool e passa il turno contro i campioni d'Europa in carica. A regalare i quarti di finale a Diego Simeone è stata la doppietta di Llorente e il sigillo di Morata arrivati nei tempi supplementari e dopo i gol di Wijnaldum e Firmino.
Continua a leggere

Liverpool-Atletico Madrid ore 21 su Sky: dove vederla in tv e streaming


Liverpool-Atletico Madrid è la partita del mercoledì valida per il ritorno degli ottavi di finale della Champions League 2019/2020. La partita si giocherà ad Anfield Road, a porte aperte, senza restrizioni dunque per l'emergenza Coronavirus.  La formazione di Klopp dovrà cercare di ribaltare l'1-0 rimediato al Wanda Metropolitano, e per qualificarsi dovrà necessariamente vincere con almeno due gol di scarto. Ecco come seguire la partita in diretta tv e in streaming live.
Continua a leggere

Atletico Madrid, Morata: “Spero di non incontrare la Juventus in Champions”


Alvaro Morata è un ex attaccante della Juventus. A Torino ha vinto 5 titoli e oggi gioca nell'Atletico Madrid che ha battuto il Liverpool nell'andata degli ottavi di Champions. Quando gli chiedono qual è l'avversario che vorrebbe evitare nel cammino che porta alla finale di Istanbul non ha alcun dubbio: indica CR7 e compagni tra i favoriti. "Credo siano i più forti, preferisco non affrontarli più".
Continua a leggere

Saul Niguez, 8 gol nelle gare a eliminazione diretta: è l’amuleto dell’Atletico Madrid


Saul Niguez è uomo da partite importanti. Il centrocampista dell'Atletico Madrid ieri sera è andato in gol per l'ottava volta nelle gare a eliminazione diretta tra Champions League ed Europa League nelle partite decisive, il ragazzo di Elche c'è. Inoltre nelle 37 partite in cui ha trovato il gol i colchoneros non hanno mai perso.
Continua a leggere

Champions League, Simeone si ‘mangia’ Klopp: l’Atletico Madrid batte 1-0 il Liverpool


L'ottavo di andata di Champions League, giocato al 'Wanda Metropolitano', va all'Atletico di Diego Simeone. I 'Colchoneros' sono passati subito in vantaggio con Saul Niguez, riuscendo a chiudere tutti i varchi ad un Liverpool meno scintillante del solito e con un Salah in ombra. Nel finale applausi per Diego Costa: al rientro dopo il lungo infortunio. Il ritorno si giocherà l'11 marzo ad Anfield Road.
Continua a leggere

LIVE Champions League: Borussia Dortmund-PSG e Atletico Madrid-Liverpool in diretta


Borussia Dortmund-Paris Saint Germain e Atletico Madrid-Liverpool in diretta. Gli aggiornamenti sulle due partite che aprono il programma degli ottavi di finale della Champions League 2019/2020. I gialloneri di Haaland ospitano i Bleus del grande ex Tuchel, mentre al Wanda Metropolitano, Simeone prova a fare lo sgambetto ai campioni in carica. Diretta tv e streaming su Sky Sport.
Continua a leggere

Madrid, minuto di raccoglimento per Kobe Bryant. Era così difficile farlo anche in Italia?


Al Santiago Bernabeu, in occasione del derby di Madrid tra Real e Atletico, il fischio d'inizio viene posticipato di un minuto per osservare il raccoglimento dedicato a Kobe Bryant, alla figlia Gianna Maria e alle altre 7 vittime morte nell'incidente in elicottero. Tutto molto bello. E anche tutto molto triste se paragonato a quanto "non accaduto" a San Siro pochi giorni fa in occasione della partita di Coppa Italia tra il Milan e il Torino.
Continua a leggere

Francia, Cavani costretto a rimanere a Parigi: il ‘Matador’ volerà a Madrid in giugno


Saltato l'affare tra Paris Saint-Germain e Atletico Madrid, Edinson Cavani rimarrà in Francia da 'separato in casa' fino alla prossima estate, quando da svincolato potrà decidere in autonomia il suo futuro. Ad attenderlo ci sarà comunque il 'Cholo' Simeone e un contratto di due anni con i 'Colchonero'.
Continua a leggere

Calciomercato, l’Atletico richiama Carrasco: il belga è già a Madrid per visite e firma


Dopo aver perso l'occasione di acquistare dal Paris Saint-Germain il cartellino di Edinson Cavani, l'Atletico Madrid ha richiamato in Spagna il ventiseienne belga: già protagonista a Madrid dal 2015 al 2018. Carrasco sarebbe già a Madrid per visite mediche e firma, e l'annuncio del suo acquisto dovrebbe arrivare nelle prossime ore.
Continua a leggere

Calciomercato, accordo PSG-Atletico Madrid: Cavani atteso a Madrid per le visite mediche


Dopo sei stagioni in Francia e più di 300 gol in carriera tra Palermo, Napoli e Paris Saint-Germain, Edinson Cavani è molto vicino a lasciare la Ligue 1 e a trasferirsi subito a Madrid. I due club avrebbero trovato l'accordo sulla base di 15 milioni di euro. Per il 'Matador', che ha già salutato i compagni, ci sarà invece un contratto di due anni e mezzo.
Continua a leggere

Cavani nel mirino del Chelsea: se parte Giroud, Lampard vuole il Matador


Cavani è stato poco utilizzato nella prima parte della stagione al PSG e vorrebbe lasciare la capitale francese per giocare con più continuità. L'Atletico Madrid si è fatto avanti per il Matador e attende che il club parigino riduca le sue pretese ma alla corsa per l'uruguagio si è aggiunto anche il Chelsea. Se dovesse partire Giroud, il Blues punterebbero all'acquisto dell'ex Napoli per dare esperienza al reparto offensivo.
Continua a leggere

Cavani ha chiesto di lasciare il PSG a gennaio”: l’annuncio di mercato di Leonardo


Dopo il match di Coppa di Francia tra Lorient e Paris Saint Germain, Leonardo, direttore sportivo dei campioni di Francia, ha annunciato che Edinson Cavani ha chiesto la cessione. L'attaccante uruguaiano vuole andare subito all'Atletico Madrid, con cui ha firmato un triennale. Ma Leonardo ha fatto capire che difficilmente il giocatore sarà accontentato.
Continua a leggere

Moviola Barcellona-Atletico, Var protagonista: due gol annullati e un rigore non concesso


Barcellona-Atletico Madrid, seconda semifinale della Supercoppa di Spagna, è stata contraddistinta dalle polemiche. Lavoro straordinario per l'arbitro e il Var, con decisioni destinate a fare discutere. Sono diversi gli episodi da moviola del match che alla fine ha visto trionfare i Colchoneros che ora affronteranno il finale il Real Madrid. Dai due gol annullati con la tecnologia al Barcellona, fino al rigore non concesso all'Atletico per un fallo di mano di Piqué.
Continua a leggere

Barcellona-Atletico Madrid 2-3, Simeone in finale di Supercoppa di Spagna contro il Real


L'Atletico Madrid batte il Barcellona in una semifinale di Supercoppa di Spagna ricca di emozioni. La squadra di Simeone nella cornice del King Abdullah Sports City Stadium di Jeddah in Arabia Saudita ha ribaltato lo svantaggio di 2-1 (gol di Messi e dell'ex Griezmann, dopo la rete di Koke), grazie a Morata e Correa. Ora i Colchoneros affronteranno in un derby incandescente  il Real Madrid (che ieri ha battuto il Valencia) nella finale della Supercoppa in programma domenica 12 gennaio.
Continua a leggere