Il Papu Gomez fa volare l’Atalanta: numeri eccezionali per l’argentino decisivo anche con la Lazio


L'argentino si è reso protagonista di un avvio di stagione eccezionale. Dopo la prestazione super con il Torino, il Papu Gomez si è ripetuto contro la Lazio, arrivando a quota 3 gol e 2 assist complessivi in Serie A. Con il capitano in questo stato di forma, la squadra di Gian Piero Gasperini può lottare per lo scudetto.
Continua a leggere

Lazio, quanti errori. L’Atalanta cala il poker (1-4) all’Olimpico e vola in vetta


L'Atalanta vince a Roma 1-4. Sembra un deja vu e va in onda all'Olimpico con la Lazio quale attrice non protagonista. La 'dea' è una bestia nera: dal 2016/17 a oggi solo in 2 occasioni i capitolini avevano chiuso un primo tempo con 3 gol di svantaggio all'intervallo: è successo nel 2019 e nel 2020... sempre con la squadra di Gasperini. Gosens e Hateboer letali, il Papu fa una doppietta.
Continua a leggere

Sorteggio gironi Champions League 2020/2021: fasce e squadre qualificate


Giovedì 1 ottobre, alle ore 17.00, verrà effettuato il sorteggio della fase a gironi di Champions League 2020-2021. Juventus, Inter, Atalanta e Lazio sono le qualificate inserite nelle quattro fasce. I bianconeri sono in prima, tra le teste di serie. A determinare la posizione delle altre è il coefficiente Uefa. Ecco quali sono i gruppi e le possibili avversarie.
Continua a leggere

Lazio-Atalanta di Serie A in diretta: dove vederla in TV e streaming


Lazio-Atalanta è la gara che chiude i recuperi della prima giornata di Serie A 2020/2021. La partita verrà trasmessa in diretta televisiva e in streaming da Sky. In attesa delle probabili formazioni: Inzaghi si affiderà alla stessa squadra che ha battuto il Cagliari sabato mentre per Gasperini l’unico ballottaggio dovrebbe essere in attacco tra Muriel e Malinovskyi al fianco degli inamovibili Papu Gomez e Duvan Zapata.
Continua a leggere

Gasperini: “Atalanta da Scudetto? Noi non ci siamo mai tirati indietro”


Al termine della partita di Torino, il tecnico dell'Atalanta ha parlato degli obiettivi della sua squadra: "L'anno scorso siamo arrivati terzi e siamo andati in Champions League, ma non abbiamo mai pensato di arrivare terzi o quarti all’inizio. Questo è un campionato più equilibrato. Poi vedremo se riusciremo ad essere più in alto, ma non possiamo pensare di vincere il campionato".
Continua a leggere

Caldara su Ilicic: “Josip è un ragazzo speciale, sta meglio e ora ha già una faccia diversa”


Sabato pomeriggio, con calcio d'inizio alle ore 15, si giocherà Torino-Atalanta. Gara d'esordio in Serie A dei nerazzurri. Non ci sarà Ilicic, che sta recuperando. Il difensore Mattia Caldara ha parlato con affetto dello sloveno e dei suoi progressi: "Ilicic è un ragazzo speciale, ci è mancato tanto. Sono d’accordo con Muriel: ora ha una faccia diversa e non vediamo l’ora di tirare qualche ‘stecca’ a Josip".
Continua a leggere

Atalanta, Gasperini: “Ilicic sta lavorando e siamo fiduciosi, ma non dobbiamo mettergli fretta”


All vigilia della partita di Torino contro i granata, il tecnico dell'Atalanta ha parlato delle condizioni dello sloveno: "Su di lui siamo più fiduciosi di qualche settimana fa, ma si allena con la squadra solo da tre giorni e i tempi non sono così rapidi come qualcuno dice. La cosa importante è che abbia messo alle spalle il brutto momento".
Continua a leggere

Castagne attacca Gasperini e spiega l’addio all’Atalanta: “Con lui nessun dialogo”


Timothy Castagne, in un'intervista al tabloid britannico The Guardian, ha spiegato i motivi della sua partenza dall'Atalanta e del suo trasferimento al Leicester. Il belga ha indicato in Gian Piero Gasperini l'uomo con più colpe nella sua partenza da Bergamo: "Lui non parlerebbe con nessuno. È molto bravo tatticamente, ha ottime idee, ma semplicemente non avevamo quel tipo di rapporto".
Continua a leggere

Come sta Ilicic, Muriel: “L’ho visto bene, ha un viso diverso”


Luis Muriel nella sua ultima intervista ha parlato delle condizioni del compagno di reparto Josip Ilicic, tornato a Zingonia dopo i mesi difficili legati ai problemi di natura personale. Il colombiano è fiducioso sul prossimo recupero dello sloveno: "Ha un viso diverso rispetto a prima. È tornato da noi e si vede che ha voglia di ricominciare e di fare bene".
Continua a leggere

Lazio-Atalanta: quando si gioca il recupero della 1ª giornata di Serie A


Lazio-Inter, recupero della 1a giornata di Serie A è stato rinviato al 30 settembre. Fischio d’inizio in orario alle 20.45 per il match in programma inizialmente nel week-end del 19/20 settembre, ma spostato alla luce delle richieste dell’Atalanta, che come Inter e Spezia, ha finito la scorsa annata in ritardo a seguito degli impegni europei.
Continua a leggere

Champions League 2020-2021, l’Atalanta giocherà le gare interne al Gewiss Stadium di Bergamo


È ufficiale: l'Atalanta giocherà al Gewiss Stadium di Bergamo le gare interne della Champions League 2020/2021. L'ispezione effettuata dall'Uefa due giorni fa è andata a buon fine e dopo aver disputato allo stadio Meazza di Milano le partite casalinghe della scorsa stagione l'impianto orobico farà il suo esordio nella massima competizione europea.
Continua a leggere

Josip Ilicic è tornato all’Atalanta, i tifosi: “Mola, mia! Bergamo è con te”


Ad accogliere Josip Ilicic, tornato al centro sportivo dell'Atalanta, c'erano gli striscioni e alcune frase d'affetto. Il calciatore è rientrato dopo una lunga assenza per motivi strettamente personali. "Prova una sensazione di angoscia, conseguenza dei fatti accaduti in Italia", ha spiegato il presidente della federazione slovena. Il peggio sembra passato. Ad attenderlo all'uscita del tunnel (dello stadio) c'è stata, c'è e ci sarà sempre la sua gente.
Continua a leggere

de Roon pensa ancora ad Atalanta-PSG: “Mi fa arrabbiare. Italia? Sfida importante per l’Olanda”


Marten de Roon ha parlato della sfida di Nations League contro l'Italia ma si è soffermato soprattutto sulla sconfitta dell'Atalanta in Champions League contro il Paris Saint-Germain: "Mi fa ancora arrabbiare, in partita secca al 90’ sull'1-0 perdere sicuramente fa male. La gara con l'Italia è una sfida importante per l'Olanda".
Continua a leggere

Josip Ilicic torna ad allenarsi, l’Atalanta riabbraccia il calciatore


La bella notizia per l'Atalanta e per il calcio italiano è il ritorno di Josip Ilicic. Lo sloveno, 32enne, da lunedì sarà di nuovo nel centro sportivo dei nerazzurri per riprendere gli allenamenti. Lo farà gradualmente e secondo un lavoro personalizzato, seguito dallo staff medico dopo il lungo stop. Quando rientrerà in campo? Non c'è fretta, la priorità restano la sua salute e il benessere psico-fisico.
Continua a leggere

Romero all’Atalanta, ufficiale: arriva dalla Juventus in prestito biennale con diritto di riscatto


Cristian Romero è un nuovo giocatore dell'Atalanta. Il difensore argentino arriva dalla Juventus in prestito biennale con diritto di riscatto del cartellino fissata a 16 milioni di euro. L'operazione complessiva è di 18 milioni. Il club bianconero prelevò il classe 1998 dal Genoa per 26 milioni di euro.
Continua a leggere

Atalanta, Miranchuk è il top player che serviva: Gasperini ha il ‘nuovo Ilicic’


Aleksey Miranchuk è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Atalanta. L'acquisto del fantasista russo rappresenta un colpo importantissimo per la Dea dal punto di vista delle ambizioni. L'ormai ex Lokomotiv può infatti essere considerato un autentico top player che andrà a sostituire Ilicic. Può giocare sia come trequartista che come esterno offensivo e le sua caratteristiche si sposano al meglio con il gioco dell'Atalanta.
Continua a leggere

Castagne dall’Atalanta al Leicester, la “dea” fa plusvalenza per 26 milioni


Timothy Castagne non è più un calciatore dell'Atalanta. Il difensore belga è stato ceduto ufficialmente al Leicester che ha pagato circa 25 milioni di euro per il cartellino. Arrivato in Italia nel 2017 per 6.5 milioni, l'operazione ha prodotto sui conti della società bergamasca un beneficio di circa 26 milioni di euro.
Continua a leggere

Calciomercato Juventus, Romero all’Atalanta: le cifre e i dettagli dell’operazione


La Juventus ha ormai perfezionato la cessione in prestito biennale con diritto di riscatto di Cristian Romero all'Atalanta. Il difensore, lo scorso anno al Genoa, andrà a rinforzare la retroguardia di Gasperini. Previsto un obbligo, che diventa diritto, legato al numero di presenze dell'argentino e agli obiettivi del club bergamasco in Europa.
Continua a leggere

Cristian Romero all’Atalanta, si lavora sulla formula con la Juve: valutazione 20-25 milioni di euro


L'Atalanta vorrebbe rinforzare la difesa con Cristian Romero. Il club orobico, secondo quanto riportato da Sky Sport, sta lavorando con la Juventus per la formula dell'operazione: la valutazione del difensore argentino si aggira sui 20-25 milioni di euro e l'affare potrebbe chiudersi con un prestito oneroso con diritto di riscatto che diventa obbligo a determinate condizioni.
Continua a leggere