Gasperini a Valencia contagiato dal Covid-19? “È stato irresponsabile”


La consigliera della Salute per la comunità valenciana, Ana Barceló, interviene pubblicamente per censurare l'atteggiamento di Gian Piero Gasperini e dell'Atalanta. Oggetto della contestazione, le rivelazioni del tecnico che ha ammesso di stare male nell'immediata vigilia della sfida di Champions. "Non avrebbe dovuto muoversi. Si giocò a porte chiuse proprio perché sarebbero arrivate nel Paese persone provenienti da un'area valutata pubblicamente, già in quella data, a rischio".
Continua a leggere

Atalanta, Gasperini: “Ho avuto il coronavirus, ho anche pensato di morire”


"Tornato da Valencia ero a pezzi. Fuori sembrava di essere in guerra, una ambulanza ogni cinque minuti. Ho pensato, no. Non posso andarmene ora. L'Atalanta aiuterà la città a ripartire, giocando. Nel rispetto del dolore di tutti". Così il tecnico della Dea ricorda i momenti più dolorosi e conferma di avere avuto il Covid: "10 giorni fa i test sierologici lo hanno confermato"
Continua a leggere

I tifosi dell’Atalanta contro la ripresa della Serie A: “Inseguite i milioni e non il pallone”


Nuova protesta dei tifosi dell'Atalanta contro la ripresa del campionato di Serie A. Vicino al Gewiss Stadium di Bergamo è apparso oggi uno striscione con la scritta : "Schifati da un'assurda decisione, inseguire i milioni e non il pallone. Sistema calcio, vergogna". Ennesima presa di posizione degli ultrà nerazzurri che avrebbero preferito sospendere in maniera definitiva il torneo per rispetto alle vittime del Covid.
Continua a leggere

Atalanta in ansia: il giovane Andrea Rinaldi è in gravi condizioni dopo un aneurisma


Andrea Rinaldi, calciatore classe 2000 di proprietà dell'Atalanta, ma che in questa stagione ha giocato con il Legnano, venerdì scorso è stato colpito da un'aneurisma cerebrale. Il calciatore si trova ricoverato a Varese e sta lottando per la vita. Il presidente del Legnano ha detto: "La situazione è drammatica, Andrea è un ragazzo d'oro".
Continua a leggere

Coronavirus, Alejandro Gomez: “Sarà molto difficile tornare a giocare di nuovo”


Il capitano dell'Atalanta, preoccupato e affranto per la situazione che stanno vivendo Bergamo e l'Italia intera, si è dichiarato pessimista sulla possibilità di tornare in campo: "È difficile pensare al calcio, in questo momento è l’ultima cosa che mi interessa. Non so se tornerà, se torneremo a giocare d’estate o tra qualche mese. Sarà come prima a porte chiuse, ma comunque devi fare le trasferte, prendere i voli, spostarti in pullman, andare negli alberghi: come fai a tornare a giocare?".
Continua a leggere

Coronavirus, lo shock di Gosens: “Bergamo? Viviamo in una città fantasma”


Il giocatore dell'Atalanta ha raccontato come la squadra nerazzurra e la città di Bergamo stanno vivendo l'emergenza Coronavirus: "Le persone sono incoraggiate a rimanere in casa. È tutto molto estremo. Possiamo uscire di casa solo se dobbiamo far la spesa e soltanto con mascherine e guanti. Dieci giorni fa sarei potuto uscire a mangiare normalmente e infettarmi".
Continua a leggere

Josip Ilicic miglior giocatore dell’ultima settimana di Champions League


L'Uefa ha premiato Josip Ilicic per la splendida prestazione in Valencia-Atalanta, impreziosita da un eccezionale poker di gol. Lo sloveno è stato eletto miglior giocatore dell'ultima settimana di Champions League. Una serata da record per l'attaccante che ha trascinato la formazione di Gasperini ai quarti di finale della massima competizione internazionale.
Continua a leggere

Ilicic affianca Messi e CR7: lo sloveno incanta e lancia l’Atalanta tra le grandi d’Europa


Con i suoi cinque gol realizzati tra andata e ritorno agli spagnoli, lo sloveno dell'Atalanta diventa il terzo giocatore dopo Messi e Cristiano Ronaldo a segnare così tanto nella doppia gara ad eliminazione diretta in Champions League. Un traguardo incredibile per un giocatore che, all'età di trentadue anni, ha trovato la sua piena maturità diventando un'arma letale per la formazione di Gasperini.
Continua a leggere

Valencia-Atalanta, Gasperini: “Coronavirus? Qui vivono come da noi 20 giorni fa”


Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, ha parlato alla vigilia del ritorno degli ottavi di finale di Champions League in casa del Valencia, gara che può valere la qualificazione ai quarti: "Siamo fortemente concentrati su questa qualificazione". In merito all'emergenza Coronavirus il tecnico ha affermato: "Essere qui è sensazione molto diversa rispetto a quella che abbiamo noi in Italia e a Bergamo in particolare. Mi sembra che qui si viva come facevamo noi un mese fa".
Continua a leggere

Atalanta, la promessa del Papu Gomez: “Semifinale di Champions? Mi butto col paracadute”


Alejeandro El Papu Gomez è uno dei simboli dell'Atalanta stellare degli ultimi anni e non ha nessuna intenzione di voler smettere di sognare. Il capitano della Dea ha partecipato ad un gioco del quotidiano argentino Olé e ha fatto una promessa molto particolare: "Semifinale di Champions con l’Atalanta? Mi butto con il paracadute".
Continua a leggere

L’Atalanta come il PSG e il Manchester City: ha tre giocatori in doppia cifra


Dopo la vittoria per 7 a 2 in casa del Lecce l'Atalanta ha realizzato per la quinta volta in questa stagione almeno 5 reti: l'ultima squadra a registrarne di più era stato il Milan nel 1958/59. Inoltre grazie alla rete di Zapata la Dea è una delle tre squadre nei Top-5 tornei d'Europa, come PSG e Manchester City, con tre giocatori in doppia cifra di gol nel 2019/20.
Continua a leggere

Atalanta, Gosens: “Coronavirus? Bergamo è fuori controllo”


Il giocatore dell'Atalanta, intervistato da Kicker sul virus che ha colpito anche Bergamo, ha raccontato il delicato momento che sta vivendo la squadra: "È impressionante vedere come una città possa entrare in uno stato d'emergenza in pochi giorni. Tutto è poco chiaro ancora e anche noi non sappiamo se non giocheremo proprio oppure se avremo partite a porte chiuse".
Continua a leggere