Le pagelle di Atalanta-Roma 2-1: Dzeko c’è ma non basta, Gosens e Pasalic al top


Le pagelle di Atalanta - Roma: Gosens e Pasalic tra i migliori, mentre Spinazzola e Bruno Peres finiscono tra i flop del match del Gewiss Stadium. Non basta il solito Dzeko alla Roma per uscire con un risultato positivo da Bergamo in quello che sembra essere un vero e proprio spareggio per il quarto posto. Nella ripresa infatti Palomino (che aveva, con un clamoroso errore, favorito la rete del bosniaco) e il neontrato Pasalic ribaltano il risultato permettendo agli orobici di portarsi momentaneamente a +6 sui giallorossi.
Continua a leggere

Mario Pasalic ribalta la Roma, l’Atalanta vince 2-1 e blinda il quarto posto da Champions


Vittoria in rimonta per l'Atalanta che in casa supera con il risultato di 2-1 la Roma nello scontro diretto per il quarto posto. Sono 6 adesso i punti di vantaggio sui giallorossi, quinti e incappati nella 3a sconfitta di fila. Ad aprire le marcature è Dzeko, nella ripresa il pareggio di Palomino e la rete del raddoppio di Pasalic dopo 19" dal suo ingresso al posto di Zapata. Zona Champions blindata.
Continua a leggere

Serie A, Gasperini boccia l’idea del Var a chiamata: “Per me è solo caciara”


A poche ore dalla decisione della Federazione, che si è resa disponibile alla sperimentazione del Var a chiamata, il tecnico della Dea ha espresso il suo parere negativo: "Sono contrario al suo utilizzo. Mi sembra una caciara, ci sono già interruzioni lunghe: cosa fanno, mettono a disposizione una moviola per ogni panchina? Gli arbitri sono già tanti, come è possibile che non vadano a vedersi da soli tutti gli episodi?".
Continua a leggere

Calciomercato, l’Atalanta riscatterà Mario Pasalic: al Chelsea andranno 15 milioni di euro


Mario Pasalic diventerà un calciatore dell'Atalanta a titolo definitivo. Il centrocampista croato è arrivato in prestito dal Chelsea per un milione di euro più l'opzione di riscatto fissata a 15 e sarà proprio questa la cifra che la società bergamasca pagherà al club londinese per essere proprietaria del cartellino del calciatore classe 1995.
Continua a leggere

Fiorentina-Atalanta 1-2, Zapata e Malinovsky regalano il quarto posto alla Dea


L'Atalanta batte per 2-1 la Fiorentina e si porta al quarto posto in classifica in solitaria anche grazie alla sconfitta della Roma nell'anticipo contro il Bologna. La Dea ha battuto la squadra con cui aveva avuto più problemi in questa stagione (pareggio all'andata e sconfitta in Coppa Italia) rimontando con Zapata e Malinovsky lo svantaggio iniziale firmato da Chiesa e 27 anni dopo torna a vincere a Firenze.
Continua a leggere

Calcio in tv oggi e stasera: Verona-Juventus è il match clou, apre Fiorentina-Atalanta


Sabato 8 febbraio: le partite di calcio in tv oggi e stasera, anche in diretta streaming. La giornata di Serie A prosegue con Fiorentina-Atalanta, Torino-Sampdoria e Verona-Juventus. Per il calcio internazionale, in campo l'Everton di Ancelotti e il Borussia Dortmund del giovane prodigio Haaland.
Continua a leggere

Ottavi Champions League in chiaro su Canale 5: le partite di Juventus, Napoli, Atalanta


Dove vedere in diretta tv e in chiaro le partite di Champions League di Juventus, Napoli e Atalanta? Oltre ai canali di Sky Sport (solo per abbonati), Mediaset ha pubblicato il calendario delle quattro partite che trasmetterà su Canale 5 alle ore 21 e in onda anche in diretta streaming su sportmediaset.mediaset.it oppure sulla piattaforma Mediaset Play.
Continua a leggere

Chi fa più gol partendo dalla panchina: da Muriel a Caicedo, ecco i “jolly” della Serie A


Da Caicedo della Lazio, uno dei segreti della grande stagione biancoceleste, passando per le qualità del colombiano Muriel nel perfetto meccanismo offensivo dell’Atalanta fino allo svedese Cornelius del Parma, ecco quali sono i migliori jolly del campionato. Quelli che entrano, segnano e risolvono la partita.
Continua a leggere

Calciomercato, tutti gli affari conclusi nella sessione di gennaio 2020


Ecco tutti gli acquisti e le cessioni ufficiali delle 20 squadre di Serie A che hanno animato questa sessione di mercato invernale: dal ritorno in Serie A di Zlatan Ibrahimovic al Milan fino all'arrivo di Eriksen all'Inter passando per gli investimenti del Napoli e l’affaire Kulusevski targato Juventus.
Continua a leggere

Dal Calcioscommesse alla Champions, Masiello saluta l’Atalanta: “Mi avete riabilitato”


Andrea Masiello lascia l'Atalanta. Il difensore nella giornata di ieri ha sostenuto le visite mediche con il Genoa, ed è pronto ad iniziare una nuova avventura alla corte di Davide Nicola. Il classe 1986 in una lunga lettera ha salutato tutto l'ambiente nerazzurro. Masiello sarà sempre riconoscente nei confronti della Dea che ha creduto in lui, nonostante la "macchia" della squalifica per il caso del calcioscommesse.
Continua a leggere

Rabona di Pasalic su punizione, fa infuriare il Torino per mancanza di rispetto


Il gesto di Pasalic, che batte una punizione esibendo una rabona sotto gli occhi di Belotti, accende gli animi al termine di Torino-Atalanta. Perché calciare in quel modo irridendo gli avversari sul 7-0? A fine match c'è stato un accenno di rissa, Gasperini: "Abbiamo fatto la nostra partita senza particolare cattiveria né mancare di rispetto".
Continua a leggere

Ilicic alla Maradona, gol da centrocampo contro il Torino


Josip Ilicic protagonista della vittoria per 7-0 dell'Atalanta a Torino. Lo sloveno ha segnato una tripletta all'Olimpico ma la serata verrà ricordata per il gol bellissimo, quello del 4-0: il calciatore si accorge che Sirigu è fuori dai pali e invece di rilanciare il contropiede prende la mira e calcia verso la porta. Il Papu Gomez esulta lustrandogli la scarpa, come Moriero con Ronaldo il fenomeno.
Continua a leggere

Torino-Atalanta 0-7: la Dea mata il Toro, granata al tappeto. Ilicic fa gol da metà campo


Spettacolo Atalanta, Torino all'inferno. La Dea ha battuto per 7 a 0 i granata nell'anticipo serale del sabato della giornata numero 21 della Serie A 2019-2020 con una prestazione magnifica per i ragazzi di Gian Piero Gasperini, che hanno chiuso il match già nella prima frazione con le reti di Ilicic, Gosens e Zapata. Nella ripresa il gol da centrocampo dello sloveno, che si è ripetuto subito dopo, e la doppietta di Muriel hanno decretato una sconfitta storica per il Toro.
Continua a leggere

Calciomercato: Andrea Masiello lascia l’Atalanta, ha detto sì al Genoa


Dopo 8 anni e mezzo con la maglia dell'Atalanta, Andrea Masiello va in un altro club di Serie A: il suo futuro è al Genoa. Firmerà fino al 2022. Ritorna in rossoblù dopo 12 anni. Cala così il sipario su un esperienza durata 8 anni e mezzo e 187 presenze (12 quelle relative alla stagione attuale, comprese le 4 in Champions), con 10 gol realizzati in nerazzurro.
Continua a leggere

Lo strano caso di Ibanez alla Roma: 20′ in un anno con l’Atalanta e il suo valore raddoppia


La prossima settimana il colombiano Roger Ibanez passerà dall'Atalanta alla Roma, che lo prenderà in prestito per 18 mesi e con obbligo di riscatto. Ibanez ha giocato pochissimo con l'Atalanta, solo due presenze in un anno, ma in questi mesi ha visto raddoppiare e quasi triplicare la sua valutazione di mercato. L'Atalanta lo ha pagato 4 milioni di euro, la Roma sborserà per l'acquisto a titolo definitivo 9 milioni di euro più due di bonus.
Continua a leggere

Lennart Czyborra all’Atalanta, il colpo di mercato è ufficiale


Lennart Czyborra è un nuovo giocatore dell'Atalanta. Nelle ultime notizie di calciomercato c'è l'ufficialità del colpo della Dea, che ha dunque chiuso positivamente la trattativa con gli olandesi dell'Heracles. Gasperini potrà dunque contare sull'esterno sinistro classe 1999 già nel giro delle nazionali giovanili tedesche. Operazione da circa 4.5 milioni di euro per la società del presidente Percassi.
Continua a leggere

Atalanta-Spal 1-2, l’ex Petagna e Valoti firmano il colpaccio degli estensi


La Spal batte l’Atalanta in rimonta. Colpaccio della squadra di Semplici che s’impone con il risultato di 2-1 al Gewiss Stadium. L’ex Petagna e Valoti ribaltano il vantaggio nerazzurro di Ilicic, regalando agli estensi tre punti preziosissimi in chiave salvezza. La Spal infatti grazie a questa vittoria lascia l’ultimo posto. Occasione sciupata per la Dea che resta al palo, fallendo l'aggancio alla quarta posizione.
Continua a leggere

Atalanta-Spal, formazioni ufficiali: Freuler a destra, il Papu c’è. Dabo dal 1′


La gara tra Atalanta e Spal chiuderà il ventesimo turno del campionato di Serie A 2019/2020. La formazione di Gian Piero Gasperini vuole riscattare l'eliminazione in Coppa Italia, per mano della Fiorentina, e riportarsi a pari punti con la Roma al quarto posto mentre gli estensi vengono da due sconfitte consecutive, ko in casa con il Verona e quello di Firenze, e sono alla ricerca di tre punti fondamentali per la lotta salvezza.
Continua a leggere

Musa Barrow al Bologna, ufficiale l’accordo di mercato con l’Atalanta


Adesso è ufficiale. Musa Barrow è un nuovo giocatore del Bologna. La notizia nell'aria ormai da diversi giorni è stata ufficializzata dal sito della Lega Serie A, che ha confermato che il contratto firmato dall'attaccante con la squadra di Sinisa Mihajlovic è stato depositato. Il giocatore lascia la Dea con la formula del prestito con obbligo di riscatto, congedandosi con un bel messaggio sui social.
Continua a leggere

Fiorentina multata per i cori dei tifosi contro Gasperini in Coppa Italia


È arrivato il verdetto del giudice sportivo della Lega di Serie A sui cori offensivi dei tifosi della Fiorentina nei confronti di Gian Piero Gasperini mister dell'Atalanta, nel match degli ottavi di finale di Coppa Italia. La società del capoluogo toscano è stata sanzionata con un'ammenda di 5000 euro. Multa di 1500 euro ed un turno di squalifica per il capitano della squadra viola German Pezzella, espulso nel match del Gewiss Stadium.
Continua a leggere