Banksy perde la sua battaglia legale: “Sei anonimo, non puoi rivendicare opere”


L'Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale non riconosce a Banksy alcun diritto su un'opera utilizzata a fini commerciali. Con la scelta di restare anonimo, non sarebbe nelle condizioni giuridiche di dimostrare di essere il legittimo autore dell'opera. Le conseguenze potrebbero essere devastanti per lo street artist più famoso al mondo.
Continua a leggere

Al Museo d’Orsay scollatura vietata, donna fermata all’ingresso: “Umiliata per i seni”


Una donna denuncia su Twitter di essere stata fermata all'ingresso del Museo d'Orsay a Parigi per la scollatura ritenuta troppo evidente. Il giorno dopo la denuncia sui social: "I seni di una donna possono essere ritenuti un'arma di distruzione di massa?" In serata le scuse della direzione: "Solo un eccesso di zelo".
Continua a leggere

Dante Alighieri: il Presidente Mattarella inaugura le celebrazioni per i 700 anni


La Tomba del Poeta riapre dopo il lungo restauro alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il prossimo 5 settembre a Ravenna partono le celebrazioni per il 700° anniversario dalla morte di Dante Alighieri. Fino a settembre 2021 un ampio programma di iniziative celebrerà il padre della lingua italiana in tutto il Paese.
Continua a leggere

La nave finanziata da Banksy salva 89 migranti in mare ed è in cerca di un porto


La nave Louise Michel, imbarcazione finanziata dallo street artist Banksy, ieri ha salvato 89 persone in difficoltà in mare nel Mar Mediterraneo. Pia Klemp, che ha ricevuto l'offerta dell'artista britannico, ha dichiarato al The Guardian: "Ha scelto di finanziarci perché come noi vede il salvataggio in mare non un'azione umanitaria, ma come parte di una lotta antifascista."
Continua a leggere

Il più antico reperto umano conosciuto è il dente di bambino vissuto in Molise 600mila anni fa


Fino al 30 settembre sarà esposto al Museo nazionale del Paleolitico di Isernia, il più antico reperto umano mai rinvenuto nel nostro Paese: un dentino di bambino di Homo heidelbergensis, ominide la cui presenza in Molise è segnalata all'incirca 600mila anni fa: "Testimonianza fondamentale per capire come si popolò il continente europeo."
Continua a leggere

Geronimo Stilton a Pompei racconta l’archeologia ai più piccoli


Geronimo Stilton, fenomeno editoriale da 161 milioni di copie e tre serie televisive distribuite in oltre 130 paesi, è protagonista di tre video che lo vedono alle prese con le bellezze del Parco archeologico di Pompei raccontato ai più piccoli. Si arricchisce di un nuovo capitolo il progetto educativo del Parco archeologico in collaborazione con Atlantyca Entertainment.
Continua a leggere

La Piramide della luce a Fiumara d’arte: l’opera “mistica” nel giallo di Caronia


Il giallo di Caronia in cui ha perso la vita Viviana Parisi e che dal 3 agosto vede irreperibile suo figlio Gioele ha un terzo protagonista: è la Piramide della Luce, scultura di 30 metri che fa parte del parco sculture più grande d’Europa, Fiumara d'arte, progetto culturale di rilievo dalla storia giudiziaria complessa nella Sicilia degli anni Ottanta. A cui sarebbe legata una "diffusa mistica", secondo gli avvocati della famiglia.
Continua a leggere

I Bronzi di Riace erano 5 e biondi: “Nave in tempesta li gettò in mare”


Dopo 48 anni una nuova ipotesi spunta attorno all'origine dei Bronzi di Riace, conservati al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria. Secondo il professor Daniele Castrizio dell'Università di Messina, le due statue dei "guerrieri" ritrovati in fondo al mare in origine erano "biondi e dorati" e facevano parte di un gruppo statuario di cinque esemplari.
Continua a leggere

Raffaello, non basta l’apertura h24: la mostra evento è sold out


Raggiunto il limite massimo di prenotazioni con tre settimane d'anticipo alle Scuderie del Quirinale di Roma per la mostra “Raffaello 1520 – 1483” dove sono eccezionalmente riuniti per la prima volta i capolavori del genio urbinate per le celebrazioni del cinquecentenario dalla sua morte. Esauriti in pochi giorni anche i biglietti per l'apertura in notturna.
Continua a leggere

Carabinieri salvano statua di 7mila anni fa: Italia restituisce la Dea Madre all’Iraq


Si è svolta ieri al MiBact la cerimonia di restituzione della statuetta della Dea Madre di origine mesopotamica dall'Italia all'Iraq. A recuperarla, il nucleo tutale del patrimonio artistico dei Carabinieri dopo un monitoraggio sul web. Durante la presentazione alla stampa, il ministro Franceschini mette in salvo il prezioso manufatto che rischiava di cadere.
Continua a leggere

Perù, street artist realizza i murales delle vittime del Coronavirus nel suo quartiere


Daniel Manrique, artista peruviano di 35 anni, sta realizzando dei murales con i volti delle vittime del Coronavirus nel suo quartiere, a Lima. Aveva iniziato inviando dei semplici disegni ai familiari dei defunti via WhatsApp, poi si è deciso a ritrarli sui muri. “Per me era l’unico modo per non averli potuti salutare, per averli visti andar via nel silenzio".
Continua a leggere

Dante Alighieri: nel 2021 il rilancio della cultura italiana passa dal Sommo


Nel 2021 si celebra il settecentesimo anniversario dalla morte di Dante Alighieri. Per l'occasione annunciata una grande mostra d'arte a Forlì, a metà strada tra Firenze e Ravenna, le due città dantesche per eccezione. Per la cultura italiana, l'anno dantesco è una straordinaria opportunità da cogliere senza divisioni e per rilanciare il turismo di prossimità.
Continua a leggere

Morto Angelo Del Devero: addio a 92 anni al pittore che celebrò la Resistenza


È scomparso all'età di 92 anni il pittore ossolano d'azione Angelo Del Devero, il cui nome all'anagrafe era Angelo Bersani. L'artista, i cui funerali saranno celebrai alle 11 nella casa funeraria di Trontano, aveva celebrato con la sua pittura la Resistenza dei partigiani durante la Seconda guerra mondiale ed era stato vicino alle posizioni di Renato Guttuso.
Continua a leggere

Gli Uffizi riaprono il 3 giugno: così il più importante museo italiano tornerà visitabile


L'appuntamento è per il 3 giugno, quando le Gallerie degli Uffizi di Firenze entreranno ufficialmente nella Fase 2, spalancando le porte ai visitatori, seguendo le linee guida del Governo. Oggi riapre il Giardino di Boboli, il 28 tocca a Palazzo Pitti. Il direttore Eike Schmidt: "Seguite alla lettere indicazioni del comitato tecnico-scientifico".
Continua a leggere