Usa, chi è Ahmad Al Aliwi Alissa: il 21enne autore della strage in Colorado


È il 21enne Ahmad Al Aliwi Alissa l'autore della strage avvenuta in Colorado, negli Usa, lunedì sera nel supermercato King Soopers di Table Mesa Drive. L'uomo armato di fucile ha aperto il fuoco all'interno del punto vendita uccidendo dieci persone, tra le quali un poliziotto intervenuto dopo la chiamata al 911. Il presidente Usa Biden intanto ha annunciato che alla Casa Bianca verranno messe le bandiere a mezz'asta.
Continua a leggere

Usa, strage di Atlanta, il portavoce della polizia: “Il killer aveva avuto una brutta giornata”


È bufera sul portavoce della polizia di Cherokee che, all'indomani della strage di Atlanta, in cui hanno perso la vita otto persone, tra cui sei donne di origine asiatica, ha dichiarato in una conferenza stampa che, prima di uccidere, il killer "aveva avuto una giornata davvero brutta". L'autore della strage è il 21enne Robert Aaron Long che martedì sera ha aperto il fuoco in tre centri massaggi diversi nella città di Atlanta, in Georgia.
Continua a leggere

Dramma in Florida, aereo precipita e si schianta contro automobile: tre morti, tra cui un bambino


Sono in corso le indagini della Federal Aviation Administration sul drammatico incidente avvenuto lunedì pomeriggio a Pembroke Pines, in Florida, negli Usa: è qui, poco distante dall'aeroporto, che un aereo monomotore si è schiantato al suolo impattando contro un'auto che procedeva lungo la strada. Drammatico il bilancio delle vittime: tre morti tra i quali anche un bambino.
Continua a leggere

Arrestata la moglie del Chapo, boss del narcotraffico. Emma Coronel accusata di traffico di droga


La 31enne ex reginetta di bellezza è stata arrestata all’aeroporto internazionale di Dulles in Virginia. Secondo le autorità, avrebbe anche aiutato a organizzare la fuga del marito dalla prigione di massima sicurezza attraverso un tunnel nel 2015. La coppia ha due figlie gemelle di nove anni. Nel 2019, Guzmán è stato condannato all’ergastolo.
Continua a leggere

Covid in Brasile, il dramma di Manaus: nei primi 45 giorni dell’anno più morti che nell’intero 2020


Dal primo gennaio alla data del 14 febbraio 2021 i decessi riconducibili al contagio da nuovo coronavirus nella città dell'Amazzonia, che conta circa 2 milioni di abitanti, sono stati 3.572, rispetto ai 3.380 morti registrati nel corso del 2020. Numeri assolutamente catastrofici anche per quel che riguarda le terapie intensive.
Continua a leggere

“Vi siete accalcati bene alla festa?”. Morta per Covid l’influencer negazionista, aveva 23 anni


Ygona Moura, 23enne brasiliana transgender, si era vantata più volte sui social per aver partecipato ad una festa, prendendo in giro chi invece rispettava le misure anti-Covid, indossando una mascherina o rispettando il distanziamento sociale. Qualche giorno dopo era stata ricoverata con difficoltà respiratorie e tosse forte. Ora la notizia del decesso.
Continua a leggere

Uccide la moglie sparandole 14 volte davanti alla figlioletta di 6 anni


Non voleva che postasse sui social foto e video in cui appariva bellissima e sexy. Questo il motivo della discussione culminata nell'omicidio di Eliane Ferreira Siolin, 35 anni, tiktoker brasiliana, il cui marito femmincida si è tolto la vita poco dopo. I fatti sono avvenuti il 24 gennaio scorso, durante un barbecue di famiglia, in presenza della figlia di sei anni.
Continua a leggere

Santo Domingo, 59enne italiana violentata e uccisa: il corpo di Claudia Lepore trovato in un frigo


Claudia Lepore, modenese di 59 anni originaria di Carpi, è stata trovata morta a Santo Domingo, dove viveva da una decina d'anni. Il corpo della donna, che avrebbe subito anche violenza sessuale, è stato rinvenuto all'interno di un frigorifero dove si trovava da almeno tre giorni. Arrestato un uomo: movente del delitto sarebbe economico.
Continua a leggere

Orrore in Messico, litiga con la moglie e per vendetta uccide i tre figli di 3, 7 e 8 anni


Secondo gli inquirenti l’uomo avrebbe agito contro i tre figlioletti per vendicarsi nei confronti della loro madre. "Voleva vendicarsi contro la moglie e ha ucciso i suoi figli", ha spiegato il procuratore che sostiene l’accusa secondo cui l'uomo avrebbe avuto una furibonda lite con la madre dei bambini e li avrebbe uccisi "per causarle un grande dolore".
Continua a leggere

L’uragano Eta provoca più di 50 morti in Guatemala, ora minaccia Cuba e Florida


Il presidente del Guatemala, Alejandro Giammattei, ha annunciato che sono oltre 50 i morti causati dalla tempesta Eta che si è abbattuta sul Paese. In decine uccisi da una frana che ha travolto il villaggio di Quejá, dove i soccorritori non sarebbero ancora riusciti ad arrivare perché la strada è interrotta. Nelle prossime ore Eta si avvicinerà al sud della penisola della Florida.
Continua a leggere

Prof uccisa a coltellate, aveva fatto condannare lo stupratore di una studentessa 12enne


Vanesa Castillo è stata uccisa a coltellate all'ingresso della scuola dove insegnava a Santa Fe. La sua colpa era stata quella di aver aiutato una studentessa di dodici anni, rimasta incinta durante un abuso, a denunciare il suo aguzzino, il fratellastro di 21 anni. In questi giorni si celebra il processo a carico dell'assassino di Vanesa.
Continua a leggere

Argentina, scomparsa a una festa: Ludmila trovata cadavere in strada tra due materassi


Il corpo di Ludmila Pretti, 14 anni, è stato trovato in un sacchetto di plastica, tra due materassi, in strada. La sera prima la ragazza aveva partecipato a una festa di compleanno a pochi passi dal luogo del ritrovamento a Moreno (Buenos Aires). Non vendendola rientrare, i genitori avevano dato l'allarme. Sospettato un ragazzo di diciannove anni che si è dato alla fuga dopo i fatti.
Continua a leggere

Argentina, scomparsa da una settimana, Dora ritrovata in fondo a un pozzo: è omicidio


Era scomparsa da una settimana: è stata trovata cadavere in un pozzo profondo oltre 80 metri, Dora Hidalgo, 67 anni, scomparsa il 31 agosto scorso a Mendoza, in Argentina. Il ritrovamento, sabato scorso, è avvenuto a pochi passi dalla sala eventi "Luna India", dove Dora lavorava come addetta alle pulizie e come volontaria, nutrendo i cani della posto. La famiglia l'ha cercata disperatamente per giorni. La polizia ha già un sospettato.
Continua a leggere

Coronavirus in Perù, polizia irrompe alla festa clandestina durante il coprifuoco: 13 morti


Tragedia a Lima, in Perù, dove 13 giovani, 12 donne e un uomo, sono morti soffocati dopo un raid della polizia in una discoteca del quartiere Los Olivos dove era in corso una festa non autorizzata e in violazione del coprifuoco imposto dalle 22 alle 4 del mattino per contrastare la diffusione del Coronavirus. Tra le vittime, 11 sono risultate positive al Covid-19. 22 gli arresti effettuati.
Continua a leggere

Arrestato El Marro, capo del cartello di Santa Rosa de Lima e tra i narcos più ricercati del Messico


José Antonio Yépez, alias El Marro, considerato il leader del cartello di Santa Rosa de Lima e uno degli uomini più ricercati del Messico, è stato arrestato nello stato di Guanajuato, considerato la principale area operativa del suo gruppo. Insieme a lui  sono state arrestate altre otto persone e tra loro il presunto capo della sicurezza del cartello.
Continua a leggere