Breonna Taylor, nessuna condanna per gli agenti che uccisero l’afroamericana: proteste in Usa


Esplodono le proteste negli Stati Uniti dopo la decisione del gran giurì di non incriminare i gli agenti che hanno ucciso Breonna Taylor, 26enne afroamericana. Manifestazioni in molte città Usa. Feriti due agenti, ma non sono in gravi condizioni. Il candidato democratico alla presidenza Joe Biden condanna le violenze, esortando i manifestanti a non "macchiare" la memoria della ragazza.
Continua a leggere

Prof uccisa a coltellate, aveva fatto condannare lo stupratore di una studentessa 12enne


Vanesa Castillo è stata uccisa a coltellate all'ingresso della scuola dove insegnava a Santa Fe. La sua colpa era stata quella di aver aiutato una studentessa di dodici anni, rimasta incinta durante un abuso, a denunciare il suo aguzzino, il fratellastro di 21 anni. In questi giorni si celebra il processo a carico dell'assassino di Vanesa.
Continua a leggere

Argentina, scomparsa a una festa: Ludmila trovata cadavere in strada tra due materassi


Il corpo di Ludmila Pretti, 14 anni, è stato trovato in un sacchetto di plastica, tra due materassi, in strada. La sera prima la ragazza aveva partecipato a una festa di compleanno a pochi passi dal luogo del ritrovamento a Moreno (Buenos Aires). Non vendendola rientrare, i genitori avevano dato l'allarme. Sospettato un ragazzo di diciannove anni che si è dato alla fuga dopo i fatti.
Continua a leggere

Argentina, scomparsa da una settimana, Dora ritrovata in fondo a un pozzo: è omicidio


Era scomparsa da una settimana: è stata trovata cadavere in un pozzo profondo oltre 80 metri, Dora Hidalgo, 67 anni, scomparsa il 31 agosto scorso a Mendoza, in Argentina. Il ritrovamento, sabato scorso, è avvenuto a pochi passi dalla sala eventi "Luna India", dove Dora lavorava come addetta alle pulizie e come volontaria, nutrendo i cani della posto. La famiglia l'ha cercata disperatamente per giorni. La polizia ha già un sospettato.
Continua a leggere

Coronavirus in Perù, polizia irrompe alla festa clandestina durante il coprifuoco: 13 morti


Tragedia a Lima, in Perù, dove 13 giovani, 12 donne e un uomo, sono morti soffocati dopo un raid della polizia in una discoteca del quartiere Los Olivos dove era in corso una festa non autorizzata e in violazione del coprifuoco imposto dalle 22 alle 4 del mattino per contrastare la diffusione del Coronavirus. Tra le vittime, 11 sono risultate positive al Covid-19. 22 gli arresti effettuati.
Continua a leggere

Arrestato El Marro, capo del cartello di Santa Rosa de Lima e tra i narcos più ricercati del Messico


José Antonio Yépez, alias El Marro, considerato il leader del cartello di Santa Rosa de Lima e uno degli uomini più ricercati del Messico, è stato arrestato nello stato di Guanajuato, considerato la principale area operativa del suo gruppo. Insieme a lui  sono state arrestate altre otto persone e tra loro il presunto capo della sicurezza del cartello.
Continua a leggere

Messico, coccodrillo afferra un bambino di 6 anni per la testa e lo trascina in acqua


Il dramma a Ixtapa, una città turistica del Messico, nello stato di Guerrero. Testimoni hanno detto che mentre il bambino stava giocando vicino a una zona recintata sotto un ponte, un coccodrillo lo ha afferrato per la testa, lo ha trascinato in acqua mordendolo alle braccia, al petto e alle gambe. Il bambino è ricoverato in gravi condizioni.
Continua a leggere

Bolsonaro, l’ultima follia: si a mascherine per strada, ma no in chiese, negozi e fabbriche


L'ultima trovata del presidente brasiliano Jair Bolsonaro in termini di misure anticontagio è stata quella  di varare una legge che impone l'uso della mascherina in strada e sui trasporti pubblici ma non in chiese, scuole, negozi e fabbriche. Bolsonaro ha inoltre posto il veto a un articolo della stesse legge che avrebbe costretto il governo a fornire mascherine ai gruppi vulnerabili.
Continua a leggere

Stuprarono in tre una sedicenne, per il giudice fu solo “uno sfogo sessuale”


"Uno sfogo sessuale".  È con questa motivazione che l'accusa di stupro in concorso è stata derubricata ad 'abuso sessuale semplice' per tre giovani ritenuti responsabili di aver aggredito sessualmente una minorenne mentre era incosciente durante una festa privata a casa di uno dei giovani a Playa Union, in Argentina. Con un capo di imputazione di questo tipo i tre potrebbero cavarsela con una condanna a tre anni.
Continua a leggere

Morta a 17 anni nello schianto dell’auto: “Uccisa dal fidanzato simulando un incidente”


Avrebbe intenzionalmente diretto l'auto conto il camion nell'intenzione di uccidere la fidanzata diciassettenne. A tre anni dai fatti, Gustavo Villarreal è stato accusato dalla procura di "omicidio aggravato dal legame sentimentale e dal crimine di genere". L'indagine della Procura ipotizza che volesse uccidere la fidanzata simulando un incidente stradale.
Continua a leggere

Sparatoria in Canada, arrestato un uomo: “Vestito da poliziotto, ha colpito molte persone”


Un uomo di 51 anni, identificato come Gabriel Wortman, è stato catturato dalle forze dell’ordine della Nuova Scozia, in Canada, dopo che diverse persone sono state colpite. La polizia al momento non ha confermato la presenza di morti o feriti. Il presunto aggressore, che indossava una uniforme, avrebbe sparato contro diverse persone.
Continua a leggere

Kamylle, studentessa di 17 anni, muore per Coronavirus: era stata trattata con clorochina


Kamylle Ribeiro, studentessa di 17 anni, è la più giovane vittima del Coronavirus nello stato di Rio de Janeiro, in Brasile. Il decesso si è verificato dopo 20 giorni di ricovero in terapia intensiva. La ragazza era stata trattata con clorochina, farmaco antimalarico di cui ancora non è stata provata l'efficacia scientifica contro il Covid-19.
Continua a leggere

Scomparsa da 11 giorni, ritrovata cadavere in una valigia la 26enne Camila: arrestato l’ex


Camila Aldana Tarocco, 26 anni, scomparsa da 11 giorni è stata ritrovata cadavere ieri a Moreno (Buenos Aires). La ragazza, madre di due bimbi di 5 e 7 anni è stata uccisa, verosimilmente dal suo ex, Ariel Alberto González, 33 anni. Il suo corpo è stato ritrovato dentro una borsa interrata nei campi vicini alla casa di Gonzales.
Continua a leggere

“Ti ucciderò perché ti amo”. Mamma di due bimbe ammazzata dall’ex. Lo aveva già denunciato


"Ti ucciderò perché ti amo", ha detto al telefono il femminicida a Maria Alejandra alcuni giorni prima di commettere il delitto. La vittima, 22 anni, madre di due bambine è andata a chiedere protezione alla polizia ma le è stato risposto che appena finita la quarantena avrebbe ricevuto 'cure psicologiche'. Pochi giorni dopo l'ex l'ha ammazzata a coltellate davanti alla figlioletta. Era già sottoposto a misure restrittive.
Continua a leggere

Argentina, bimba di 2 anni sepolta nella sabbia fino al collo: i genitori fanno sesso in mare


I fatti sono avvenuti lunedì 3 febbraio su una spiaggia di Santa Clara del Mar, nella provincia di Buenes Aires. Quel giorno c'erano 35° gradi. La piccola sarebbe stata lasciata nella sabbia per almeno 45 minuti. Nel frattempo i suoi genitori si esibivano in "atti osceni" in mare. Sono stati gli altri bagnanti a chiamare la polizia.
Continua a leggere

Brasile. Birra contaminata da glicole dietilenico: 4 vittime accertate. Ecco i marchi interessati


Il glicole dietilenico è una sostanza organica (e tossica) utilizzata come solvente in diversi settori: sicuramente non ci si aspetta è di trovarlo nella birra, al contrario di quanto starebbe succedendo nello stato del Minas Gerais, a Sud-Est della capitale Brasilia. I test eseguiti dal ministero dell'Agricoltura brasiliano confermano la contaminazione.
Continua a leggere