Dipendenti a nero, denunciato titolare di un allevamento

Denunciato titolare di un allevamento di bufali a Capaccio Paestum. Il Nas e il Nucleo Ispettorato del Lavoro di Salerno, al termine di un’attività di controllo effettuata unitamente al personale della Asl competente per territorio, hanno deferito in stato di libertà la titolare di un allevamento di bufali sito nella pianura di Paetum.Nel corso di un’ispezione effettuata presso l’azienda dell’indagata i militari hanno infatti rilevato la presenza di quattro lavoratori di origine extracomunitaria impiegati in condizione di sfruttamento, ovvero in sistematica violazione della normativa contrattuale inerente la retribuzione, l’orario di lavoro ed i riposi.Nel medesimo contesto, i Carabinieri hanno proceduto al sequestro di tre locali adibiti a dormitorio per gravi carenze igienico sanitarie e strutturali e hanno contestato violazioni amministrative per un valore totale di 3.000 euro.

Consiglia