Alitalia: il 12 settembre al via l’esame per proroga della cigs per 1.180

Il 23 settembre scade la cassa integrazione straordinaria, ma i commissari hanno intenzione di chiedere sei mesi di proroga fino al 23 marzo 2020.

I sindacati sono stati convocati dal ministero del lavoro per giovedì 12 settembre, alle 10.30, per avviare il confronto sulla proroga della cassa integrazione straordinaria chiesta dai commissari di Alitalia. La scadenza dell’attuale cigs è fissata infatti per il 23 settembre. I commissari hanno chiesto una proroga di altri sei mesi dal 24 settembre al 23 marzo 2020 per complessivi 1.180 dipendenti, di cui 80 comandanti, 350 assistenti di volo e 750 del personale di terra. Si tratta di una cifra superiore agli 830 dell’attuale cigs.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it