I roghi tossici non finiscono mai: sorpreso a bruciare rifiuti pericolosi, arrestato


Un uomo di 56 anni è stato arrestato dai carabinieri: è accusato di almeno due roghi tossici, uno dei quali immortalato dalle telecamere. Tra i rifiuti abbandonati e dati alle fiamme, anche rifiuti speciali e pericolosi. L'uomo, originario di Torre del Greco, aveva causato i due incendi nel territorio di Afragola.
Continua a leggere

Fase 2, ad Afragola oltre 100 metri di fila per entrare da Ikea


Una lunga fila di oltre 100 metri per entrare nella sede di Afragola dell'Ikea: nel primo giorno della Fase 2, dedicato alle riaperture, tuttavia, sembrano rispettate le misure di sicurezza richieste. Mascherine, distanza di sicurezza minima, pochissimi assembramenti. Ieri l'oncologo Ascierto aveva invitato tutti a "non abbassare la guardia".
Continua a leggere

Afragola, tenta il furto nella scuola chiusa per l’emergenza, ladro arrestato


Un uomo di 46 anni è stato arrestato ad Afragola (Napoli) mentre cercava di entrare in una scuola, chiusa per l'emergenza coronavirus. I poliziotti lo hanno bloccato mentre scavalcava la recinzione, lo hanno trovato in possesso di una torcia e arnesi da scasso. In questi giorni le strutture pubbliche, chiuse per la pandemia, sono tornate nel mirino dei ladri.
Continua a leggere

Coronavirus Campania, ad Afragola anziana sola a casa senza cibo. Il sindaco: “L’aiuto io”


Anziana chiusa a casa da giorni con poco cibo e medicinali. La telefonata del primo cittadino di Afragola Claudio Grillo: "Pronto, signora, sono il sindaco, la aiuto io". Intanto, domani nel Comune a nord di Napoli arriva l'esercito. L'appello delle istituzioni: "Restate a casa, vinceremo noi contro il virus".
Continua a leggere

Coronavirus Afragola, i pompieri rispondono con le sirene agli applausi dai balconi


Inaspettata la partecipazione dei vigili del fuoco all'iniziativa social che invitava a battere le mani alle ore 22 per sentirsi vicini durante la clausura forzata anti-coronavirus. I pompieri del distaccamento di Afragola nel rione Salicelle, usciti sul piazzale della caserma, si sono uniti all’abbraccio virtuale facendo suonare le sirene. Un botta e risposta emozionante che ha unito tutti al ritmo degli applausi.
Continua a leggere

Covid-19 Napoli, liquido igienizzante per mani pericoloso e illegale venduto in strada


In piena emergenza Coronavirus, ad Afragola, nella provincia di Napoli, i carabinieri hanno denunciato due persone, una donna di 44 anni e un uomo di 46, entrambi del posto, perché avevano messo in vendita, in strada, liquido igienizzante per mani realizzato illegalmente, di dubbia provenienza e considerato pericoloso per la salute.
Continua a leggere

Afragola, esplode bomba carta all’ingresso di un negozio di abbigliamento: nessun ferito


Una bomba carta è esplosa davanti all'ingresso di un negozio di abbigliamento in pieno centro ad Afragola, nel Napoletano. Divelta la porta d'ingresso, danneggiate tre vetrine. Non risultano feriti. Indagano gli agenti della Polizia di Stato. Si seguono tutte le piste. Scientifica sul posto per i rilievi.
Continua a leggere

Afragola, palpeggia bambina di 11 anni e molesta i bambini, arrestato


Un uomo di 33 anni di Afragola (Napoli) è stato arrestato dai carabinieri per violenza sessuale su minore e per atti osceni: è accusato di aver palpeggiato una bambina di 11 anni nei pressi di una scuola della zona e di numerosi episodi di atti osceni in luoghi frequentati abitualmente da bambini. È stato rinchiuso in carcere.
Continua a leggere

Afragola, bimba di 11 anni palpeggiata e molestata mentre va a scuola


Una bambina di 11 anni è stata molestata oggi mentre si recava a scuola: è successo ad Afragola, nella provincia di Napoli. Secondo quanto raccontato dalla madre, che ha denunciato l'accaduto anche alle forze dell'ordine, la bimba è stata avvicinata dapprima da un uomo che le avrebbe sputato addosso, palpeggiandole poi le gambe e il sedere.
Continua a leggere

Afragola, bimbo autistico escluso dalla recita di Natale: una festa per lui nella nuova scuola


Grande festa ad Afragola, nella provincia di Napoli, nella nuova scuola del bimbo con sospetto autismo escluso dalla recita di Natale nel suo vecchio istituto scolastico: i suoi nuovi compagni di classe e le maestre hanno voluto far sentire il loro sostengo al bambino, organizzandogli una festa con torta e pasticcini.
Continua a leggere

Afragola, il bimbo autistico escluso dalla recita di Natale ha cambiato scuola


È stato iscritto in una nuova scuola il bambino di Afragola (Napoli) che era stato escluso dalla recita di Natale. Secondo la famiglia il piccolo era stato tenuto fuori perché affetto da iperattività regressa con ritardo cognitivo e sospetto autismo. In collaborazione con l'amministrazione locale, è stato trovato un nuovo istituto.
Continua a leggere