Reggio Calabria, si ustiona mentre accende il camino: Rita muore in ospedale a 23 anni


È morta all’ospedale di Catania Rita Fiorenza, una giovane di ventitré anni di Monasterace (Reggio Calabria) che prima di Natale era rimasta gravemente ustionata mentre stava accendendo il camino. La ragazza era ricoverata nel reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale Cannizzaro. Lutto cittadino il giorno dei funerali.
Continua a leggere