Come ha giocato Eriksen da regista in Fiorentina-Inter


La vittoria dell'Inter in Coppa Italia contro la Fiorentina non è passata di certo dai piedi di Christian Eriksen rimasto in campo per tutti i 120 minuti giocati. Prima come play basso davanti alla difesa, poi - con l'inserimento di Brozovic - più avanzato. Ma è pian piano scomparso dal campo, dimostrando difficoltà enormi a seguire le indicazioni di Conte.
Continua a leggere