Zlatan Ibrahimovic re del derby dopo il Covid: detta legge contro l’Inter e trova un nuovo record


Con la doppietta realizzata in Inter-Milan, vinto dai rossoneri per 2-1, Zlatan Ibrahimovic diventa il marcatore più anziano nella storia del derby di Milano. Dopo la positività al Covid e a pochi giorni dal tampone negativo, lo svedese si carica il Milan sulle spalle a da solo piega la difesa nerazzurra in occasione dei gol che decidono la sfida. E nel post-partita posta la foto di un leone dopo un pasto: "Fame".
Continua a leggere