Inter, Kolarov impresentabile ma la scelte tattiche di Conte hanno contribuito alla sconfitta


L'ex giallorosso è risultato il peggiore in campo tra i nerazzurri e per colpa sua, l'Inter si è ritrovata dopo 15 minuti in svantaggio 2-0. Suo il fallo di rigore su Ibra e una fase difensiva inesistente pur sapendo che - causa Covid - c'era un solo centrale di ruolo, de Vrij. Da un giocatore esperto come lui ci si attendeva maggior sacrificio, come da Conte scelte tattiche più accorte.
Continua a leggere