“Il Comune taglia 20 milioni di euro all’anno all’Anm”, rivolta dei sindacati dei trasporti


Il Comune di Napoli taglia 20 milioni di euro all'anno all'Anm, la società del trasporto pubblico locale. La scure sulla mobilità cittadina arriva dal bilancio di previsione 2020-22 del municipio, l'ultimo della giunta de Magistris. Nel documento contabile vengono tagliati i fondi da trasferire all'azienda dei trasporti, 19,5 milioni di euro per la precisione, a partire dall'anno 2022. Una decurtazione già annunciata in passato dall'amministrazione arancione, che versa ogni anno oltre 54 milioni di euro ad Anm,
Continua a leggere