Coronavirus, Berlusconi: “Ho avuto paura di non farcela, nei primi giorni temevo per la mia vita”


"Temevo di non farcela in quei momenti ho avuto chiare negli occhi le terribili immagini degli ospedali che tutti abbiamo visto in questi mesi, le terapie intensive, i pazienti intubati": così Silvio Berlusconi racconta i primi giorni di ricovero all'ospedale San Raffaele, dopo essere risultato positivo al coronavirus. E aggiunge: "I primi giorni ho avuto paura per la mia vita".
Continua a leggere