Elezioni regionali e comunali, Comitato tecnico-scientifico: “Voto in due giorni entro settembre”


Il Comitato tecnico-scientifico ha fornito le indicazioni al governo sul voto delle elezioni regionali e comunali del 2020: il suggerimento è quello di far svolgere il voto in due giornate per evitare affollamenti e non oltre l'inizio di settembre. La data a cui sta pensando il governo è quella del 12 e 13 settembre. Ai seggi si dovrà andare con mascherine e guanti.
Continua a leggere