Coronavirus, a Fiumicino il traffico aereo è crollato del 90 per cento


Sono pochissimi i voli in partenza e in arrivo all'aeroporto di Fiumicino e per questo Aeroporti di Roma ha deciso ulteriori chiusure nello scalo romano. Il traffico aereo all'aeroporto di Fiumicino, il principale scalo di Roma, è crollato del 90 percento nelle ultime due settimane rispetto ai dati dello stesso periodo dello scorso anno.
Continua a leggere