Sondaggi politici: Lega in calo, ma sopra il 30%. Salvini rimane il leader più apprezzato


Mentre la Lega sta (anche se leggermente) perdendo consensi, cresce il Partito democratico. In aumento anche la fiducia nel governo giallorosso: la spaccatura della maggioranza sulla prescrizione non sembra quindi avere un impatto decisivo sul consenso degli elettori. Il Carroccio rimane comunque il primo partito, con oltre 10 punti percentuali di distacco dalle altre forze politiche e Matteo Salvini resta il leader più amato, vincendo nettamente su Giorgia Meloni.
Continua a leggere